Università: come affrontare il primo semestre

Tramite: O2O 09/03/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il primo anno di università è sempre quello più difficile. Abituarsi ai nuovi ritmi e al nuovo ambiente non è semplice, infatti i primi tempi infatti potrebbero essere piuttosto spaesanti per chi è alle prime armi, ma con l'andare del tempo la situazione migliorerà. Affrontare lo studio universitario non è un gioco da ragazzi e bisogna quindi impegnarsi molto per superare il semestre e sperare di poter dare più esami possibili a fine ciclo per non rimanere indietro. Con la nuova riforma universitaria è diventato più difficile laurearsi, perché la maggior parte dei corsi universitari prevedono la frequenza obbligatoria e il superamento di determinati moduli per arrivare all'esame finale. Se prima quindi si poteva studiare a casa e prepararsi in tutta autonomia agli esami, oggi non è più così e bisogna organizzarsi bene per affrontare il primo semestre. In questa guida, passo dopo passo, provvederò a fornire tutti i consigli utili su come affrontare nel migliore dei modi il primo semestre universitario, in modo da non sprecare tempo e poter così dare nuovi esami in poco tempo.

28

Occorrente

  • Testi universitari
  • Block notes per appunti
  • Agenda
  • PC con connessione ad internet
38

Frequentare costantemente le lezioni

Fin dall'inizio delle lezioni, che di solito partono a fine settembre, inizio ottobre, bisogna organizzarsi e fare un programma dei corsi che si intendono seguire nei primi 6 mesi. Infatti un corso semestrale che di solito inizia a ottobre, prevede esami già a febbraio o marzo, mentre poi ci sono quelli annuali che prevedono gli esami a giugno o luglio. La prima regola è frequentare costantemente le lezioni e non perdere tempo nei giardinetti, altrimenti addio esami. Bisogna cercare di ottimizzare la frequenza alle lezioni e di prendere tanti appunti durante queste ultime. I professori alla fine ripetono sempre gli stessi concetti e, se si seguono bene le lezioni, si constaterà che studiare sarà più facile, in quanto si ricorderanno i concetti basilari e si sarà preparati proprio sugli argomenti preferiti dai professori. È consigliabile anche partecipare agli esami di altri studenti, perché così facendo si avrà modo di seguire il colloquio e vedere che tipo di domande fanno. Inoltre partecipare agli esami servirà per approfondire gli argomenti più richiesti.

48

Socializzare con gli altri studenti

La situazione all'università è leggermente diversa rispetto alla scuola, ma in ogni caso, per affrontare nel miglior modo possibile il primo semestre, è necessario socializzare con gli altri studenti. Anche se può succedere che non si seguano le lezioni con lo stesso gruppo di studenti, è vivamente consigliato socializzare con tutti, perché darsi una mano fra studenti, può rivelarsi senz'altro una scelta vincente per superare brillantemente tutti gli esami e superare alla grande il primo semestre accademico. Se si è timidi, socializzare potrà risultare faticoso, almeno all'inizio, ma con il passare del tempo non sarà complicato riuscire a farsi amici i vari compagni di corso.

Continua la lettura
58

Gestire il proprio tempo

Durante il primo semestre di università, anche il fatto di gestire il proprio tempo gioca un ruolo fondamentale per poter studiare al meglio. La scansione delle singole giornate risulterà nettamente diversa rispetto al periodo delle scuole superiori. Sicuramente si avrà la libertà di scegliere il proprio tempo, ma si dovrà fare molta attenzione a conciliare le ore di lezione con quelle di studio e senza influire sul tempo libero, caratterizzato da hobbies, impegni vari e vita sociale. La soluzione ideale è dunque pianificare al meglio la settimana attraverso l'aiuto di app sullo smartphone e di agende.

68

Trovare un luogo comodo in cui studiare

Se si hanno dei corsi che prevedono la frequenza settimanale, si dovrà per forza studiare all'università, ragione per cui converrà trovare un luogo comodo dove poter studiare. La biblioteca è la soluzione migliore, perché è un luogo silenzioso dove è possibile mettersi comodamente seduti e studiare senza essere disturbati. Bisogna cercare di studiare da soli, perché in compagnia di solito si fa poco e non si riesce a studiare seriamente, a meno che non ci si debba necessariamente confrontare su alcuni argomenti di una certa importanza. Altri luoghi per studiare sono le aule vuote, i laboratori e tutti quei posti in cui ci si può appartare e stare tranquilli. Se poi si riesce ad avere il pomeriggio libero perché non si ha nessuna frequenza, è consigliabile tornare a casa, specie se si abita in zona. Così facendo, ci si potrà concentrare molto di più senza distrazioni. Non bisogna preparate più di tre, massimo quattro esami alla volta, altrimenti si finirà per non combinare niente di proficuo.

78

Cercare gli appunti per il proprio corso

Come già accennato in precedenza, prendere appunti durante le lezioni è sicuramente molto utile e permette di preparare gli esami al meglio. Ma non sempre è possibile apprendere tutte le nozioni e i concetti di una singola lezione. Ne consegue che si dovranno cercare su internet tutti gli appunti per il proprio corso che torneranno senz'altro utili per gli esami. In alcuni siti infatti, si potranno trovare molti appunti pubblicati da altri studenti che hanno seguito lo stesso corso di studi, con gli stessi professori e presso la stessa facoltà universitaria. In particolare, sono presenti determinati marketplace che permettono lo scambio di appunti universitari fra gli studenti allo scopo di agevolare lo studio durante il primo semestre. Così facendo, sarà inoltre più facile preparare un singolo argomento da portare all'esame e senza sovrapporlo con altri argomenti, rendendo così più alte le possibilità di poter superare l'esame medesimo.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' sempre opportuno rispettare la tabella di marcia senza rischiare di rimanere indietro durante il primo semestre di università. E' vivamente raccomandato darsi sempre degli obiettivi di un certo rilievo e che al tempo stesso non risultino irraggiungibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

5 trucchi per iniziare l'università con il piede giusto

Hai appena finito il liceo, superato il temuto esame di maturità, abbandonato professori pignoli ed esigenti, lasciato alle spalle estenuanti giornate scolastiche e puoi goderti il meritato relax! Come no? Non ti senti rilassato? Stai pensando al futuro?...
Università e Master

Come fare l'università all'estero

Un'esperienza che può arricchire sotto il profilo professionale, è quella di fare l'università all'estero. Inoltre ha il vantaggio di allargare i propri orizzonti e imparare una lingua straniera. Le opportunità non mancano e risultano anche molto...
Università e Master

Come organizzarsi all'università

Sono molti gli studenti che non riuscendo ad avere un giusto metodo di studio abbandonano l' università. Il rischio, infatti, è quello di trovarsi agli anni successivi al primo con un' ingente quantità di esami da sostenere, con il pensiero incombente...
Università e Master

Come conoscere ragazze all'Università

Generalmente l'Università è il posto dove si possono conoscere senza troppo difficoltà le ragazze. Infatti, ci sono molte opportunità e sono tantissimi gli spunti che consentono di parlare e di conoscersi, anche se non si seguono gli stessi corsi....
Università e Master

Come entrare in un'università americana

Ogni anno, numerosi studenti vogliono entrare in un'università americana. Quelle classiche vengono stilate puntualmente e dicono che tanti di questi atenei sono i migliori a livello mondiale. A far rinunciare i ragazzi ad inseguire l'obiettivo di avere...
Università e Master

Come prendere bene gli appunti all'Università

Seguire le lezioni universitarie è utile per poter studiare meglio la materia oggetto d'esame. E ciò vale indipendentemente dal fatto che ci sia o meno l'obbligo di frequenza. Non è però sempre facile. Tutto sta però nell'essere bravi a prendere...
Università e Master

Come mantenere la media alta all'Università

Mantenere una media alta all'università può essere utile per accedere a borse di studio o per partecipare a progetti selettivi (come doppia laurea o periodi all'estero); è gratificante e potrebbe aiutare, un domani, a trovare il lavoro dei tuoi sogni....
Università e Master

Come compilare l'autocertificazione per l'università

In qualunque università italiana, per presentare la domanda di esonero relativa alle tasse di studio, o una richiesta di riduzione, bisogna compilare un documento di autocertificazione della propria situazione economica, al fine di attestare quelle che...