Teorie delle intelligenze multiple di Gardner

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Howard Gardner è uno psicologo statunitense, nonché docente all'Università di Harvard, nel Massachusetts. Le tue teorie sono state, e lo sono ancora oggi, molto utili per quanto riguarda lo studio della psicologia umana e, grazie alle sue ricerche, egli arrivo alla conclusione che esistono quanto meno sette tipi di intelligenza: linguistica, musicale, procedurale, interpersonale, logico-matematica, spaziale ed intrapersonale. Ognuna di queste può essere attribuita a diversi settori svolti dall'attività dell'essere umano. Ma ora vediamo, attraverso i passi della seguente guida, le teorie delle intelligenze multiple di Gardner.

26

Il rifiuto dell'intelligenza come unica facoltà misurabile tramite il QI

Il punto di partenza della teoria di Gardner sta nel rifiuto dell'intelligenza come unica facoltà dell'individuo misurabile tramite il QI. Lo psicologo ritiene piuttosto che ci sia una pluralità di competenze intellettuali, le quali possono essere combinate in modo diverso in ciascun individuo e sono influenzate e sollecitate in base al contesto socio-culturale in cui ci si trova.

36

Intelligenza linguistica, logico-matematica e musicale

La prima è quella Linguistica, che si caratterizza per padronanza del linguaggio e interesse per l'uso delle parole; questa conferirebbe delle particolari doti di insegnamento e di memoria verbale. La seconda è l'intelligenza Logico-matematica, che favorisce l'abilità a confrontare e valutare oggetti e astrazioni, il pensiero scientifico e la tendenza all'investigazione. Altra forma è l'intelligenza Musicale, che riguarda la competenza nel comporre ed eseguire brani e melodie e nell'identificare suoni, ritmi e timbri.

Continua la lettura
46

Intelligenza cinetica, spaziale, interpersonale

Un quarto tipo è definito Cinestetica ed è la capacità di controllare in modo armonioso i movimenti del corpo e di manipolare oggetti a fini espressivi. La quinta intelligenza è quella Spaziale che consiste nell'abilità di percepire con precisione il mondo visivo e di ricreare esperienze visive anche in assenza di stimoli fisici.

56

Intelligenza interpersonale ed intrapersonale

Le ultime due forme intellettive riguardano la capacità di rilevare stati d'animo, sentimenti e stati mentali propri (intelligenza Intrapersonale) e altrui (intelligenza Interpersonale) e nel saper usare le informazioni come guida del comportamento.

66

Altre due recenti forme di intelligenza

Recentemente Gardner ha ipotizzato l'esistenza di altre due forme di intelligenza. Una definita Naturalistica che identifica la capacità di riconoscere e classificare gli oggetti naturali, e una Esistenziale, relativa al saper riflettere sulle questioni fondamentali dell'esistenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Galileo e il metodo sperimentale

Da sempre l'uomo ha avuto la naturale attitudine di cercare una spiegazione ai fenomeni naturali a cui quotidianamente assisteva e in generale alla vita intorno a lui, per cercare di capirli e renderli meno estranei. Nell'antichità, quando le conoscenze...
Superiori

Pedagogia sperimentale: caratteristiche

Quando si parla della pedagogia sperimentale si intende un settore che si occupa della ricerca e della sperimentazione nel campo della formazione e, più precisamente, dell'insegnamento. In questa guida troverete dei veri e propri appunti ed andremo...
Superiori

Breve guida a Il Principe di Machiavelli

La grande opera letteraria chiamata Il Principe è un'opera cinquecentesca scritta dal grandissimo scrittore Niccolò Machiavelli, nato e morto a Firenze, in Toscana. Si tratta senza alcun ombra di dubbio di una delle opere complesse in circolazione mai...
Superiori

Galileo Galilei: vita e opere

Il nome Galileo Galilei è generalmente associato alla fisica e all'astronomia. La sua è una delle menti più geniali di tutti i tempi e un vanto per l'Italia. Alcuni capisaldi della moderna scienza e della ricerca si basano sulle sue teorie e sui suoi...
Elementari e Medie

Galileo Galilei e la nuova astronomia

Nell'antichità si credeva che il cielo fosse semplicemente la dimora degli dei; nonostante questo molti studiosi greci adottarono un metodo di approccio scientifico nei confronti dei misteri celesti. Poiché il Sole, la Luna e tutti gli altri pianeti...
Università e Master

Guida all'Intelligenza artificiale

Ogni anno centinaia di libri e tesi di dottorato, ampliano la nostra conoscenza tramite l'intelligenza artificiale e grazie a computer. Sistemi esperti, reti neurali artificiali, sistemi fuzzy e calcolo evolutivo sono le tecnologie principali utilizzate...
Maturità

Psicologia dell'età evolutiva: appunti

La psicologia dell'età evolutiva rappresenta la branca della più vasta area della psicologia che si occupa dello sviluppo dell'essere umano. Per convenzione si fa terminare lo studio all'età adolescenziale. Numerosi sono stati gli psicologi che si...
Università e Master

Come determinare il proprio quoziente intellettivo

Per Intelligenza si intende si intende quel complesso di funzioni psichico-mentali che consente ad un individuo o ad un animale di comprendere cose ed eventi, di metterli in relazione tra loro e di arrivare ad una conoscenza concettuale e/o razionale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.