Storia: la civiltà cretese

Tramite: O2O 08/08/2017
Difficoltà: facile
14
Introduzione

Creta è un'isola non troppo estesa collocata nel Mar Mediterraneo orientale. Come tutte le isole del Mediterraneo è stata luogo di moltissimi eventi storici. Con il passare dei secoli i Cretesi iniziarono a diventare degli abilissimi navigatori e arrivarono a toccare le coste italiane e del Nord Africa. Verso il 2500 - 2000 a. C. I metalli come l'oro, l'argento, il bronzo, lo stagno e il rame erano ricercato ovunque. Iniziò così il momento magico della storia della civiltà Cretese.

24

La dominazione straniera

La sua storia inizia tantissimo tempo fa, infatti i primi insediamenti risalgono al 6000 a. C. Circa. Gli abitanti dell'isola vivevano dei prodotti della terra, quindi di agricoltura, di allevamento (ovini e bovini) e di pesca. Dopo cinquant'anni di dominazione straniera, Creta fu teatro dell'ennesima rivolta, la più nota sorta intorno all'anno 1400 a. C. Quando i Cretesi si ribellarono occupando il cortile della reggia di Cnosso laddove risiedeva il re straniero, le fiamme fecero crollare le colonne e quindi le travi del soffitto della sua nobile dimora crollarono e tutto fu seppellito sotto un cumulo di macerie. Ma tra il 1200 e il 1100 a. C. Una nuova invasione da parte dei Dori, che possedevano armi quasi invincibili, sottomise definitivamente l'isola e pose fine alla civiltà Cretese dopo circa 5000 anni di storia. 3300 anni più tardi lo studioso inglese Arthur Evans, scavando tra le rovine del palazzo di Cnosso riportò alla luce le testimonianze di quella inutile disfatta.

34

Il cataclisma

Ma verso il 1450 a. C. Creta fu sconvolta da un terribile cataclisma che distrusse gran parte del suo territorio. La vicina isola di Thera (oggi denominata Santorini) esplose in seguito ad un'eruzione e i terremoti e i maremoti che ne susseguirono, ne devastarono l'intera parte centro - orientale. Di questa sciagura ne approfittarono subito i sovrani stranieri che si impossessarono non solo dell'isola ma anche della civiltà che ci viveva. I Cretesi tentarono numerose volte di ribellarsi ma senza ottenere alcun risultato.

Continua la lettura
44

Un impero marittimo

Nell'isola di Creta non esistevano miniere, tuttavia gli abitanti erano in grado di navigare in tutto il Mar Mediterraneo. In pochi decenni Creta si creò un vasto impero marittimo e per secoli nessuno riuscì a contendere la supremazia alla flotta cretese. Le città che disponevano dei porti migliori, naturalmente diventarono le cittadine più ricche e forti, tra tutte dominò la città di Cnosso che divenne la capitale dell'isola, sede anche del noto palazzo reale denominato "labirinto" per la sua struttura estremamente complessa.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

La storia di Roma in breve

Roma, come è ben noto, possiede una storia antichissima. Secondo la tradizione la città si fondò il 21 aprile 753 a. C. e, nel corso dei suoi tre millenni di storia, può considerarsi la prima grande metropoli dell'umanità. La sua importante ed antica...
Superiori

Appunti di storia: gli ittiti

Il popolo degli Ittiti rappresenta la prima civiltà indoeuropea che conosciamo. Tra il II e il I milennio a. C, sottomisero le popolazioni stanziate nella striscia di terra a ridosso delle coste del Mediterraneo, cioè nella regione dell'Anatolia (Terra...
Superiori

Storia: la dominazione araba in Sicilia

La Sicilia è la terra della multiculturalità, della storia e dell'arte. Bizantini, arabi, normanni, svevi, angioini e aragonesi sono le dominazioni medievali dell'isola più importante della Magna Grecia.La Dominazione Araba in Sicilia è uno di quegli...
Superiori

Storia: la nascita della stampa

La stampa è una procedura che permette la riproduzione e la moltiplicazione su larga scala di scritti ed immagini, attraverso una metodologia ben precisa. Grazie ad essa, la civiltà europea conobbe una straordinaria diffusione della cultura, fino ad...
Superiori

Storia: lo Stato della Chiesa

Il concetto in gran parte cristiano secondo cui i poteri religiosi e politici nella società sono chiaramente distinti, rappresentano la sostanziale differenza tra gli stati politici e quello della chiesa. Prima dell'avvento del cristianesimo, separati...
Superiori

Le 5 battaglie più sanguinose della storia

La storia dell'umanità è bagnata dal sangue dei suoi caduti. Guerre, scaramucce e assedi riempiono i libri di storia e non sembrano destinate a scomparire nel breve periodo. Cercare di stilare una classifica delle 5 battaglie più sanguinose della storia...
Superiori

Come studiare storia dell'arte

La storia dell'arte tratta le espressioni artistiche in relazione ai vari periodi storici. La prima volta che lo studente si approccia alla materia può trovarla difficile ed al tempo stesso noiosa. Lo studio della storia dell'arte può avvenire con metodi...
Superiori

Storia: la repubblica romana

Per storia della Repubblica Romana si intende il periodo storico in cui la forma di governo adottata da Roma fu la Repubblica. Tale periodo storico va dal 509 a. C. fino al 31 a. C., quando Ottaviano diede inizio all'Impero. Prima di quell'evento già...