Storia: l'uomo di Cro-Magnon

Tramite: O2O 17/03/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'uomo di Cro-Magnon prende il nome dalla località della Francia dove furono ritrovati i suoi resti fossili. Essi traevano il loro sostentamento dalle risorse ambientali. L'abbondante fauna che esisteva a quei tempi costituiva una ricchissima risorsa da sfruttare. Infatti i Cro-Magnon sapevano trarre a proprio vantaggio le risorse disponibili. Questi uomini avevano una approfondita conoscenza delle abitudini delle loro prede. I Cro-Magnon erano soliti spartire il cibo con il resto dell'accampamento. L'obiettivo di questa breve guida è quello di dare delle informazioni sulla storia dell'uomo di Cro-Magnon.

25

Accampamenti

Gli accampamenti erano abbastanza vari sia per dimensione che per complessità. Essi, a differenza dei periodi precedenti, si trovavano in posti riparati. Infatti, generalmente erano ubicati in modo tale da essere riscaldati la mattina dai raggi del sole. Nelle pianure venivano erette capanne molto elaborate; ciò dava la possibilità di far fronte a tutte le proprie necessità. Le ossa dei mammut venivano disposte in ciascuna capanna ed ordinate secondo un elaborato disegno. Per la cura ed il proprio criterio personale le capanne di questo periodico storico rappresentano sicuramente il più antico esempio di architettura.

35

Aspetto

Il volto dell'uomo Cro-Magnon era pieno di bozzoli e protuberanze. Queste escrescenze erano probabilmente dei tumori benigni. I lineamenti di quest'uomo sono stati ricostruiti grazie all'analisi dei ritrovamenti scheletrici. I Cro-Magnon erano individui dolicocefali (cranio allungato) e di alta statura. Essi rappresentano il prototipo delle razze bianche che avrebbero abitato l'Europa occidentale nel paleolitico superiore. Secondo alcuni studiosi si incontrano sporadicamente ancora oggi, in alcuni punti dell'Europa, gruppi isolati di popolazioni che si ricollegano al tipo di Cro-Magnon.

Continua la lettura
45

Alimentazione

I Cro-Magnon erano eccellenti consumatori di carni magri, pesci e molluschi. La loro dieta era abbastanza bilanciata; infatti, comprendeva anche frutta e vegetali. I Cro-Magnon escludevano cereali e latte in quanto prodotti dell'agricoltura. Questa scelta accurata dei cibi li proteggeva dall'obesità. Secondo gli studiosi questi uomini godevano di una salute di ferro. Ai Cro-Magnon non piaceva gustare i cibi crudi perché temevano le infezioni più della fame. Inoltre, la cottura dei cibi permetteva di eliminare le tossine dei vegetali. Si può dire quindi che ad "indovinare" la dieta giusta sono stati i Cro-Magnon.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Storia: i primi ominidi

Il termine "ominidi", nella sua concezione moderna nella storia dell'uomo, indica una famiglia di grandi scimmie che abbraccia, oltre alcune specie di uomini preistorici ormai estinti, anche gli scimpanzé, gli oranghi e i gorilla. Vengono appunto classificati...
Elementari e Medie

Come studiare la storia

Se si incontrano delle difficoltà nello studio della storia perché è difficile ricordare date, nomi di battaglie, generali e politici non bisogna disperare in quanto esiste una soluzione per tutto. La storia è molto importante; essa permette di conoscere...
Elementari e Medie

Storia: l'Homo Erectus

Nella storia dell'evoluzione dell'uomo, dalla scimmia all'attuale Homo Sapiens Sapiens, gli antropologi hanno individuato tutta una serie di stadi intermedi ove pian piano si perdevano delle caratteristiche degli ominidi acquistandone delle nuove. Questa...
Elementari e Medie

Storia del Colosseo

Uno dei monumenti più belli ed importanti di Roma è senza dubbio il Colosseo. Non per nulla quando si parla dell'impero romano e della sua storia viene in mente la sua magnificenza, la sua grandezza e la vastità territoriale. L'impero romano, è stato...
Elementari e Medie

Come aiutare i bambini a studiare storia

Aiutare i bambini a studiare ed a svolgere i compiti per la scuola non è sempre necessario: alcuni bambini riescono, fin dai primi anni della scuola elementare, a sviluppare un proprio, semplice metodo di studio, con il supporto e le direttive dell'insegnante....
Elementari e Medie

Come inventare una storia fantastica

Quello fantastico è un genere letterario che ci concede una moltitudine di libertà a livello narrativo. Il contenuto di un racconto di questo tipo può prevedere una serie di elementi irreali e paradossali che compongono una storia misteriosa e magica....
Elementari e Medie

Come insegnare Storia dell'Arte ai bambini

La storia dell'arte è fondamentale per la formazione di un bambino, dato che sin da piccoli occorre saper apprezzare ciò che è bello. Inoltre l'arte permette uno sviluppo della capacità cognitive che va oltre il meccanismo della logica e della matematica....
Elementari e Medie

Come insegnare la storia ai bambini

L'insegnamento può essere qualcosa di gratificante, se poi ciò viene fatto con i propri figli lo diventa ancora di più ed è una di quelle esperienze di vita che di certo non si dimenticano facilmente. La curiosità e l'essere svegli sono tra le qualità...