Storia: l'imperialismo negli USA

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il contesto storico che intercorre tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento è stato caratterizzato da varie conquiste, da molte scoperte, nonché da decisioni politiche fondamentali per l'intera umanità, che hanno portato allo scoppio delle due Guerre Mondiali. Se la situazione in Europa era abbastanza complicata e caotica, lo stesso discorso si può dire per gli Stati Uniti d'America, dove le politiche interne e quelle estere hanno cominciato ad influire sull'espansione politica, economica e sociale di una delle più grande potenze mondiali di tutti i tempi. Nei passi successivi di questa guida, pertanto, indicheremo le varie vicende che hanno determinato l'avvento dell'imperialismo negli USA, evidenziando in modo particolare le caratteristiche e le peculiarità più importanti di questo tipo di processo che ha rivoluzionato la storia a livello globale.

24

L'imperialismo americano si è sviluppato, al pari della pressione politica, sociale ed economica che gli Stati Uniti d'America hanno esercitato nei confronti degli altri Paesi del Mondo. La prima testimonianza può essere riscontrata nel periodo riguardante la guerra tra il Messico e gli Stati Uniti del 1846. Tuttavia, la più grande opera di espansione coloniale statunitense si è presentata, soltanto, agli inizi del Novecento. Gli eventi antecedenti che successivamente hanno inciso su questa linea politica espansionistica, si possono rintracciare durante la grande depressione economica avvenuta nel 1983, in cui si è sviluppata una crisi bancaria di un notevole livello, che ha determinato la conseguente chiusura delle frontiere con gli Stati esteri. Questa situazione ha condotto ad una sovrapproduzione interna, che ha fatto maturare nel pensiero americano, la necessità di esportare i propri prodotti nei mercati internazionali, attraverso i vari insediamenti coloniali.

34

Verso la fine dell'Ottocento, prima della guerra contro la Spagna, la politica estera degli Stati Uniti d'America aveva rivestito sempre un'importanza di secondo livello, a livello internazionale. Il conflitto tra gli americani e gli spagnoli, invece, ha conferito una nuova immagine ed un nuovo prestigio agli Stati Uniti, che riuscirono ad appropriarsi delle Filippine, pur non riuscendo ad ottenere lo Stato di Cuba. La conquista delle Filippine ha condotto gli statunitensi verso un elevato interesse di natura economica, soprattutto grazie alla posizione geografica molto strategica di questo stato insulare, che forniva un punto di accesso alle mercanzie navali di tutto il Mondo Orientale, in particolare modo verso la Cina.

Continua la lettura
44

In quel periodo storico hanno iniziato a svilupparsi, nel continente americano, vari movimenti che tendevano a contrastare il fenomeno dell'imperialismo degli USA. Nonostante tutto questo, gli Stati Uniti hanno proseguito verso la loro politica di tipo imperialistico, senza alcun problema, nei confronti del continente asiatico. I rapporti tra gli Stati Uniti ed i propri possedimenti coloniali hanno garantito ai primi di evitare un'invasione sul mercato interno rispetto ai propri prodotti, attuando pertanto una politica protezionistica ed uno sviluppo economico abbastanza florido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Storia: l'imperialismo in Europa

Analizzeremo, qui di seguito, alcuni episodi verificatisi alla conclusione del secolo diciannovesimo ed all'inizio del secolo ventesimo, anni che hanno sicuramente tracciato delle grandi linee di demarcazione con il passato e che sono state caratterizzati...
Superiori

Storia: l'Imperialismo giapponese

Il panorama mondiale dopo la rivoluzione industriale ha provocato grandi cambiamenti all'interno dell'intero contesto storico, principalmente dal punto di vista economico, sociale e politico; questo è ciò che si può riscontrare a partire dagli inizi...
Superiori

Appunti sull'Imperialismo

L'imperialismo è un fenomeno sviluppatosi durante la fine del 1800 in modo autonomo, in maniera reazionaria a tutte le esigenze nazionali che potevano presentarsi al commercio interno e alla tesse di produzione. L'imperialismo può essere considerato...
Superiori

Le differenze tra colonialismo e imperialismo

Le differenze tra colonialismo e imperialismo non sono così semplici da individuare. Entrambi comportano una sorta di dominio economico e / o politico da parte di un organo superiore o di una nazione. Colonialismo e Imperialismo determinano forme di...
Superiori

L'Imperialismo e il Colonialismo in breve

L'imperialismo e il colonialismo sono due correnti storiche differenti, consecutive e in questo articolo cercheremo di ricapitolarli entrambi in breve.  L'imperialismo nasce nel 1870 ed è un termine coniato in Francia e aveva un ben preciso significato:...
Superiori

Il sistema nervoso negli animali

La sopravvivenza di ogni organismo dipende dal suo adattamento a vivere in un determinato ambiente, a rispondere agli stimoli che da esso provengono e ad adeguarsi alle variazioni sia esterne e sia interne all'organismo stesso. Con il termine stimolo...
Superiori

Storia: breve guida alla storia della pirateria

La guida che seguirà si concentrerà nel racconto della storia della pirateria, in quanto vi offrirà una breve sintesi su questo argomento interessante. Possiamo dire che i pirati siano dei personaggi che appartengono per lo più a racconti di fantasia,...
Superiori

Storia della radio

Come è nata la radio e qual è la sua storia? La radio è stata uno dei primi mezzi di comunicazione per l'uomo ed ha permesso la trasmissione di contenuti sonori da una parte all'altra del pianeta. Due apparecchi radio, infatti, erano, e lo sono tutt'ora,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.