Storia inglese: Victorian Age

Tramite: O2O 22/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si parla di Età Vittoria (chiamata anche Victorian Age) generalmente si intende quel periodo della storia inglese in cui sul Trono ci fu Vittoria, una fra le regnanti più longeve che l'Inghilterra ricordi, e che regnò infatti dal 1837, anno in cui salì al potere appena diciottenne, al 1901. Durante quest'epoca l'Impero Inglese raggiunse un'estensione geografica ed una potenza, sia dal punto di vista monetario che militare, difficilmente eguagliabile in altre epoche. Per la sua personalità carismatica, e per l'influsso che dettò alla politica ed alla cultura inglese Vittoria divenne il vero simbolo di quest'epoca che a giusta ragione è conosciuta, appunto, come Victorian Age.

28

Occorrente

  • Libri di storia
38

L'età vittoriana

L'era Vittoriana si divide principalmente in due periodi: il primo periodo che va dal 1837-1848, età di profondi sconvolgimenti sociali e politici non solo in Inghilterra, ma in tutta Europa; il secondo dal 1848 al 1901, periodo di più solidi assestamenti. In tutta Europa, ma principalmente in Inghilterra, si assiste allo sviluppo più completo della cosiddetta rivoluzione industriale, che portò ad un massiccio impiego di uomini, donne e bambini nelle fabbriche, ad una dilagante miseria in quelli che erano gli strati più bassi della società con un divario sempre più ampio fra i vari strati sociali, ed alla massima espansione dell'impero Inglese con il colonialismo.

48

Lo sviluppo tecnologico e industriale

Il primo periodo vittoriano, secondo la storia inglese, vede un forte sviluppo tecnologico e industriale, fortemente criticato da parte della cultura per il massiccio e spesso spietato impiego della manodopera lavorativa. Lo Stato adotta un sistema economico liberista e quindi non partecipativo. Per cui si verificano molti abusi da parte degli industriali che si arricchiscono prepotentemente a scapito dei lavoratori.

Continua la lettura
58

Lo sfruttamento del lavoro minorile

A fronte di un massiccio impiego di minori per i lavori nei campi e nelle fabbriche, il governo cerca debolmente di imporre dei freni con una riforma che ai nostri occhi può quasi apparire ridicola e che vieta l'impiego lavorativo di bambini di età compresa tra i 9 e i 14 anni per un periodo giornaliero superiore alle 12 ore. Le disumane condizioni lavorative a cui i minori, ma non solo, erano sottoposte e lo stato di miseria che regnava fra le strade di Londra e dell'intera Inghilterra trovano un quadro molto veritiero nei romanzi di Dickens, che fu lo scrittore più celebre dell'Età Vittoriana. Anche Karl Marx, nel suo Capitale, si fa carico di denunciare lo sfruttamento spietato del lavoro minorile nelle fabbriche.

68

La cultura

L'Età Vittoriana fu anche particolarmente vivace ed importante dal punto di vista culturale, anche perché spesso i più grandi nomi della cultura di questi anni furono in aperto disaccordo con la politica, ma soprattutto con la morale dilagante (basti fra tutti il nome di Oscar Wilde). Tra gli esponenti più celebri di questi anni, oltre ai già citati Dickens e Wilde, ricordiamo in filosofia Jeremy Bentham, il teorico dell'utilitarismo ovvero della teoria basata sull'idea che l?atteggiamento giusto o sbagliato determina conseguenze di utilità generale. Gli individui agiscono solo per interessi personali mentre si dovrebbe tener conto del concetto di aggregazione e dell?utilità collettiva. Opposta all'utilitarismo è, invece, la teoria di Thomas Carlyle che afferma che l'intelletto è una dote per pochi eletti per cui il concetto non si applica sulle classi meno abbienti.

78

Il colonialismo

L'età Vittoriana, nel bene e nel male, è comunque uno dei momenti di maggiore splendore per quanto riguarda la monarchia inglese. L'Inghilterra conobbe un periodo di forza e di dominio quasi incontrastato nel mondo sia dal punto di vista economico che militare e divenne, grazie al colonialismo nel quale la Regina Vittoria molto credette, la principale potenza coloniale mondiale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Storia: il Colonialismo inglese

In questa guida verranno illustrate le tappe che hanno caratterizzato la storia del colonialismo inglese, un importantissimo quanto lungo e vasto periodo storico che muove i suoi passi dal XIV secolo fino alla prima guerra mondiale. L'Inghilterra fu...
Superiori

i comparativi e i superlativi dell'aggettivo in inglese

Come in italiano, anche in inglese l'aggettivo qualificativo può esprimere diversi gradi di comparazione. Il paragone si effettua per confrontare, attraverso una qualità, due o più termini. Questo tipo di relazione si stabilisce utilizzando i comparativi...
Superiori

Oscar Wilde: appunti di letteratura inglese

Oscar Wilde fu uno dei più celebri esponenti dell'estetismo inglese. Scrittore, poeta e drammaturgo, è passato alla storia oltre che per i suoi aforismi anche per gli scandali che hanno travolto la sua vita, rendendola un capolavoro al pari delle sue...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito di inglese

Dovete prepararvi per un compito davvero difficile? Manca poco e non sapete come fare? Tranquilli, ecco 10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito di inglese. Con questi 10 consigli prendere 10 in tutti i compiti d'inglese. La vostra professoressa...
Superiori

Come fare l'analisi del testo in inglese

La lingua inglese fa ormai parte integrante delle nostre vite sin dagli anni della scuola. Lo studio di una grammatica diversa dalla nostra richiede un impegno costante e tanto esercizio. Man mano che si acqusisice padronanza della lingua, si passa ad...
Superiori

Riassunto di storia: La dinastia Tudor

La dinastia dei Tudor è stata senza dubbio la casa reale inglese più famosa e amata anche tutt'oggi, soprattutto grazie anche a cinema e a televisione che, attraverso trasposizioni che sono risultate più o meno realistiche, hanno trasformato la loro...
Superiori

Storia: le grandi dinastie inglesi

Se siete degli appassionati di storia studiarla e/o approfondirla sarà sicuramente molto interessante per voi. La storia vi sarà molto utile al giorno d'oggi, per accrescere la vostra cultura personale e comprendere in maniera più specifica il vostro...
Superiori

Storia: breve guida alla storia della pirateria

La guida che seguirà si concentrerà nel racconto della storia della pirateria, in quanto vi offrirà una breve sintesi su questo argomento interessante. Possiamo dire che i pirati siano dei personaggi che appartengono per lo più a racconti di fantasia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.