Storia: fondazione dello Stato d'Israele

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La storia di Israele ha origini antichissime ed è conosciuta di più, mentre quella recente forse non è del tutto nota, ma è sicuramente importante da conoscere. Non si tratta infatti solo della storia di un popolo che da troppi anni non ha una patria, ma ha toccato i destini di tutto il mondo. Nel periodo della formazione scolastica non tutti affrontano questo importante argomento storico, anche se potrebbe essere utile esserne a conoscenza. Coloro che desiderano conoscerne i dettagli, possono utilmente documentarsi tramite questa guida e tramite alcune ricerche approfondite sul web. In questo modo, non avrete la necessità di rivolgervi ad un professore per farvi impartire delle lezioni private, il più delle volte troppo costose. Dunque, avrete la possibilità di risparmiare notevoli somme di denaro. Quindi, continuate a leggere con estrema attenzione i semplici passi di questa guida, per comprendere un'importante parte della storia: fondazione dello Stato d'Israele.

24

Proclamazione dello Stato:

Il 14 maggio 1948 a Tel Aviv, dopo circa 2.000 anni viene proclamato esattamente lo Stato di Israele precisamente dal presidente dell'agenzia ebraica David Ben-Gurion. Con il suo annuncio durante la cerimonia, tenutasi presso il Tel Aviv Art Museum, Ben-Gurion commosse la folla e divenne anche il primo premier della storia di Israele. Nel mentre era in atto un conflitto fra ebrei e arabi. L’Egitto la sera stessa attuò un attacco aereo contro il nuovo stato di Israele.

34

Conquista della Palestina:

Il 14 maggio del 1948 gli ebrei si assicurarono il totale controllo sul territorio assegnato dalle Nazioni Unite e riuscirono a conquistare un'ulteriore fetta di Palestina. Il giorno seguente, forze provenienti da Egitto, Cisgiordania, Siria, Libano e Iraq invasero completamente la Palestina per riprenderne il controllo. Gli israeliani riuscirono a combattere gli Arabi e impadronirsi di ulteriori importanti territori, quali la Galilea, la costa palestinese e una striscia di territorio che collega la regione costiera precisamente per la parte occidentale di Gerusalemme. Nel 1949, a seguito di un “cessate il fuoco” lo Stato di Israele mantenne il controllo permanente del territorio conquistato. La conseguenza comportò esattamente che migliaia di profughi arabi palestinesi furono costretti a lasciare i loro territori occupati ad Israele.

Continua la lettura
44

Guerra dei Sei Giorni:

Dopo la fine della della seconda guerra tra ebrei e palestinesi, ne scoppiò esattamente un’altra definita precisamente come la guerra dei Sei Giorni (1967). Israele ancora una volta riuscì ad espandere i suoi confini fino a parte della Giordania, dell’Egitto, della Siria, la Città Vecchia di Gerusalemme, la penisola del Sinai, la Striscia di Gaza, la Cisgiordania ed infine le alture del Golan. Nel 1979 Israele ed Egitto firmarono un accordo di pace con cui Israele restituì il Sinai in cambio del riconoscimento egiziano dello stato di Israele e si siglava precisamente la pace definitiva tra i due stati. Israele e il fronte popolare per la liberazione della Palestina (OLP) hanno firmato nel 1993 un accordo di pace con il quale si attuava gradualmente un governo palestinese riconosciuto ed indipendente in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Le guerre arabo-israeliane

Quando si parla di guerre arabo-israeliane generalmente si intendono quattro guerre differenti che sono avvenute tra gli anni 1948 e 1973 e che hanno coinvolto l'Israele e i paesi arabi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...
Superiori

Alessandro Magno e la costruzione di Alessandria

Alessandria d'Egitto è una delle città più estese dello stato dell'Egitto, estendendosi per circa 32 km lungo tutta la costa del Mediterraneo. Prende il nome dal suo fondatore, ossia Alessandro magno, uno degli uomini più potenti del III secolo A....
Superiori

La guerra del Golfo

Nel corso della storia umana molti sono stati gli eventi che hanno portato grossi cambiamenti a causa di importanti conflitti tra nazioni. Anche se le guerre non portano mai nulla di buono, sono in qualche modo la causa scatenante di moltissimi cambiamenti...
Elementari e Medie

Appunti di storia: la civiltà egizia

In questa guida daremo alcuni appunti di storia sulla grande civiltà egizia. Stabilire con certezza il periodo in cui nacquero gli egizi è una cosa impossibile. Questo è dovuto al fatto che i reperti storici sono andati persi sotto i cumuli di limo...
Superiori

Storia: il Colonialismo inglese

In questa guida verranno illustrate le tappe che hanno caratterizzato la storia del colonialismo inglese, un importantissimo quanto lungo e vasto periodo storico che muove i suoi passi dal XIV secolo fino alla prima guerra mondiale. L'Inghilterra fu...
Superiori

Storia: i grandi imperi

Non esiste una data precisa e concordata alla quale far risalire l'origine della Civiltà. Quel che è certo è che i grandi Imperi che la Storia ha visto nascere, svilupparsi e decadere sono uno dei più grandi esempi dell'incredibile, e a volte inaspettato,...
Superiori

Conseguenze della prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale scoppiò nel 1914 e vide coinvolti l'Impero Tedesco, l'Impero Austro-ungarico e l'Impero Ottomano contro Impero Russo, il Regno di Serbia, l'Impero britannico, l'Impero Giapponese, il Regno d'Italia, gli Stati Uniti e altri stati...
Università e Master

Come Determinare L'Ellisse E Il Nocciolo Centrale Di Inerzia

Innanzitutto, è necessario dare una definizione iniziale di nocciolo ed ellisse: esse sono delle proprietà inerziali che dipendono dalla geometria di una sezione. L'ellisse centrale di inerzia è quell'ellisse che si forma nel baricentro della sezione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.