Storia del Far West

Tramite: O2O 31/05/2017
Difficoltà:media
15

Introduzione

Nell'immaginario di intere generazioni il Far West era un luogo selvaggio, patria di banditi e feroci indiani, terra di avventurosi pionieri. Il cinema, i fumetti, i romanzi ci hanno trasmesso immagini di un'epopea western mitica e affascinante, ma la realtà storica non è stata sempre così. Il percorso dell'Umanità è costellato di conquiste, di migrazioni, di fughe, il cui triste epilogo, troppo spesso, è stato il massacro delle popolazioni più deboli e vulnerabili. La storia vera del West o della Frontiera, come veniva chiamata per sottolineare la netta separazione tra una parte "civile" e colonizzata e una selvaggia, non è sempre stata romantica ed eroica.
Qui di seguito vi parleremo quindi della Storia del Far West!

25

La figura del cowboy

Tra il 1840 e il 1860 sbarcarono sulla costa americana più di quattro milioni di persone scappate dalla fame e dalla miseria che li opprimeva in Europa. L'aumento vertiginoso della popolazione indusse di conseguenza gli abitanti degli Stati situati sulle coste dell'Oceano Atlantico a spingersi alla ricerca di nuovi spazi verso il lontano Ovest, il Far West, fino al Pacifico. Era iniziata l'epoca dei cowboys. Letteralmente la parola "cowboy" significa "ragazzo delle vacche" ed erano giovani di età compresa solitamente tra i 18 e i 25 anni che lavoravano al servizio degli allevatori e che si occupavano del controllo e della protezione del bestiame. Le loro condizioni di vita non erano sempre facile: dovevano infatti vivere nella polvere, e trascorrere giorni pieni di fatica e solitudine. La loro vita trascorreva per la maggior parte del tempo in sella. Quest' impero dei bovini, però, terminò quando i pascoli divennero proprietà privata degli agricoltori. Questa conquista scaturì diverse guerre e tanti furono i morti. Dal 1886 gli allevatori abbandonarono il pascolo libero preferendo i ranch. Rimanendo gli animali chiusi in recinti, non era più necessaria la marchiatura e si abbandonarono le lunghe marce per spostare le mandrie. Fu così decretata la fine della figura più tipica dell'Ovest americano: il cowboy.

35

Il Far West

Nel 1848 i numerosi pionieri europei si trasformarono in cercatori del prezioso metallo, dando origine alla famosa "febbre dell'oro". Molti di loro si spostavano quindi ad est, nella speranza di fare fortuna sfruttando questi giacimenti, e cercando nuove terre da coltivare e animali da allevare. Sorsero nel Far West villaggi e città e nel 1862 cominciò la costruzione della prima ferrovia continentale. Il problema sorgeva nel momento in cui trovavano zone che in realtà erano già abitate e coltivate dalle popolazioni native americane: gli Indiani. Il "Far West" ovvero il "lontano ovest" intendeva la parte ovest dell'America settentrionale, che, poiché era abitata da popoli indigeni considerati "inferiori", metteva in condizioni i pionieri di fare tutto ciò che volevano, senza rispettare alcuna regola o limitandosi in qualche modo. Agli Indiani non rimasero che due scelte: arrendersi ed essere allontanati dalle loro terre, strategia già messa in atto dal governo americano all'inizio del secolo, o combattere.

Continua la lettura
45

La resa degli indigeni

Ad aggravare la situazione degli indigeni americani, ci fu l'abbattimento sistematico dei bisonti da parte dei coloni. I bisonti, infatti erano considerati animali che facevano ormai parte della società indiana. Questa perdita, significò molto per molte tribù e sancì la fine del loro sistema. A causa della loro impotenza, le tribù indiane furono costrette a ad arrendersi e ad alzare bandiera bianca, ignari del fatto che qualche secolo dopo, la loro storia sarebbe stata ricordata e messa in scena in famosi film che trattano proprio della storia del Far west!

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Storia: la repubblica romana

Per storia della Repubblica Romana si intende il periodo storico in cui la forma di governo adottata da Roma fu la Repubblica. Tale periodo storico va dal 509 a. C. Fino al 31 a. C., quando Ottaviano diede inizio all'Impero. Prima di quell'evento già...
Superiori

Metodi per realizzare gli schemi di storia

Per studiare bene la storia sembra che il sistema migliore sia quello di realizzare uno schema.ub">Infatti esso fungerà da guida, aiuterà a memorizzare più in fretta i dati da ricordare racchiudendoli in maniera chiara così da poterlo consultare anche...
Superiori

Storia: l'età dei totalitarismi

Tra le tante culture che deve avere una persona nella vita o col tempo assumere, è quella riguardante la Storia: L'età dei totalitarismi. Le caratteristiche comuni dei totalitarismi sono il culto del leader, la presenza del partito unico, controllo dei...
Superiori

I terremoti più forti della storia

Più volte nel corso della storia, gli uomini hanno dovuto affrontare calamità naturali come terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni e tsunami, che ne hanno sconvolto l'esistenza provocando vittime, devastando interi quartieri e causando un alto numero...
Superiori

Gli animali nella storia dell'arte

Gli animali hanno da sempre avuto un ruolo di primo piano per l'uomo, tanto che questo si riflette anche nelle opere che hanno caratterizzato la storia dell'arte. Dall'epoca preistorica fino all'età moderna, nonostante l'evolversi dei pensieri, delle...
Superiori

L'ottocento nella storia

La storia è un termine che ha sempre definito tutto quello che abbiamo vissuto nell'arco del tempo, ci ha sempre affascinato, storie, di guerra, di vita, di fantasia, ognuna ha interpretato il sentimento dell'epoca passata, facendoci vivere per un attimo...
Superiori

Storia: il Comunismo in Italia

Il Partito Comunista Italiano fu una delle maggiori fazioni che dominarono il panorama politico italiano del secondo dopoguerra. Ma che cos'è il Comunismo? Come e perché cambiò il modo di pensare degli italiani? Nella seguente guida potrete trovare risposta...
Superiori

Storia: l'impero di Alessandro Magno

Tutti i libri di storia narrano le gesta epiche di un personaggio che ancora oggigiorno è considerato e ricordato come uno dei più guerrieri valorosi e conquistatori di tutti i tempi. Stiamo parlando di Alessandro Magno. Egli nacque a Pella, che era una...