Sei personaggi in cerca d'autore: riassunto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'opera "Sei personaggi in cerca d'autore" di Luigi Pirandello nasce alla fine del 1920. La sua prima rappresentazione teatrale si ebbe per la prima volta il 9 maggio 1921 al Teatro Valle di Roma, ad opera della compagnia di Dario Niccodemi. Inizialmente l'esito non fu quello sperato: la commedia non trovò l'appoggio del pubblico il quale, durante lo spettacolo, gridò "manicomio!!". Diversamente, ebbe un esito sorprendentemente positivo la terza edizione del dramma, sviluppata nel 1925, in cui l'autore aggiunse una prefazione nella quale esplicava gli intenti e le tematiche fondamentali del dramma. Il teatro nel teatro è un artificio teatrale secondo il quale, all'interno di una rappresentazione, viene messa in scena un'altra commedia spesso definita come una "realtà fittizia". Il riassunto seguente cerca di evidenziare le parti più importanti del dramma.

25

L'arrivo dei sei personaggi

È in atto la prova mattutina del Gioco ("Giuoco" nel titolo originale) delle parti di Pirandello. Durante la rappresentazione viene annunciato l'arrivo dei sei personaggi, il Padre, la Madre, la Figliastra, un Giovinetto di quattordici anni, una Bambina e ll Figlio, lasciando allibito il pubblico che assiste incredulo a quanto sta avvenendo. A questo punto il Padre afferma che la famiglia si trova coinvolta in un dramma. Essi sono personaggi in cerca d'autore. Rifiutati dall'autore, i personaggi propongono al Capocomico una commedia da fare. Con un testo da sviluppare in concomitanza sul dramma che urge dentro di loro.

35

La trama

La trama presentata dal Padre suscita la curiosità del Capocomico che propone di stilare una prima bozza della scenografia. Per le prove degli attori scelti tempestivamente. I Personaggi però non si riconoscono negli Attori che dovranno interpretarli in quanto non si riconoscono in quelle figure. Al contempo sorge un problema: l'assenza di Madama Pace non consente di girare la scena dell'atelier in quanto personaggio principale. Ma grazie alla soluzione proposta dal Padre, ovvero di appendere agli attaccapanni di scena i cappellini e i mantelli delle attrici, Madama Pace appare come "attratta dagli oggetti stessi del suo commercio".

Continua la lettura
45

La scena fra la madre e il figlio

Nel giardino allestito per simulare quello in cui si svolge la scena originale dell'opera. Il Capocomico vorrebbe inserire una scena di un litigio fra la Madre e il Figlio ventiduenne. Ma questi non accettano in quanto la scena non rispecchierebbe quanto realmente accaduto nella realtà. Secondo la storia, la Madre era andata in camera del ragazzo per poter affrontare un discorso. Ma il giovane per sfuggirle era uscito in giardino dove aveva visto nella vasca la bambina annegata. E mentre si precipitava per ripescarla, aveva scorto il Giovinotto nascosto dietro un arbusto. Che osservava con occhi sbarrati il corpo galleggiante della bambina. A questo punto sul palcoscenico, verosimilmente a quanto accaduto nella realtà, rintrona un colpo di rivoltella che segna il suicidio del Giovinetto. A cui segue il grido straziante della Madre. La scena, ben architettata, getta confusione fra gli attori. I quali non riescono a distinguere se i fatti sono realmente accaduti o sono parte della commedia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scrivere un riassunto breve

Scrivere un riassunto breve, dovrebbe rappresentare un impresa molto semplice da realizzare, ma spesso anche in età adulta non si è in grado di realizzarlo. Infatti se non si conoscono le basi e non si sa da dove iniziare, l'impresa potrebbe sembrare...
Superiori

Come fare un riassunto senza problemi

Durante la scuola spesso viene richiesto di sintetizzare dei testi, documenti, oppure anche romanzi, opere. Per tutti potrà essere di esempio il classico libro de "I Promessi Sposi" che tutti noi abbiamo logicamente letto ed anche fatto sicuramente il...
Superiori

Come fare il riassunto di un libro

Spesso viene richiesto agli studenti di fare il riassunto di un libro, così da affinare le capacità di sintesi, di comprensione e di focalizzazione degli aspetti fondamentali di un testo. Considerare nel suo complesso il libro e ridurlo a modeste proporzioni,...
Superiori

Come fare il riassunto di un testo o di un libro

In ambito universitario o scolastico può capitare molto spesso di dover analizzare un testo. Ovviamente per farlo occorre anche sintetizzare in maniera chiara e semplice il tutto, in modo da poter approfondire un determinato discorso in modo molto analitico....
Superiori

Il giro del mondo in 80 giorni: riassunto

Il giro del mondo in 80 giorni è uno dei romanzi d'avventura più conosciuti al mondo. L'opera fu scritta da Jules Verne nel 1873 e prende ispirazione da una storia reale. Il racconto narra le vicende di due uomini: il gentiluomo inglese Phileas Fogg...
Superiori

Iliade: appunti e riassunto

Il famoso poema intitolato "Iliade" rievoca le eroiche gesta dell'assedio greco nella città di Troia. Queste vennero dopo raccolte e messe per iscritto intorno all'anno 800 a. C. da Omero, il quale realizzò così l'opera letteraria. Il poema viene narrato...
Superiori

Lo Zibaldone di Leopardi: riassunto

All'interno della presente guida, andremo a parlare di Giacomo Leopardi. Nello specifico, come avrete già potuto scoprire attraverso la semplicissima lettura del titolo stesso della guida, ora andremo a spiegarvi Lo Zibaldone di Leopardi: riassunto.Giacomo...
Superiori

Analisi dei personaggi de "I promessi sposi"

"I promessi sposi", classico della letteratura italiana di Alessandro Manzoni, a distanza di tanto tempo, suscita l'interesse di tutti. Tanto che ne esistono delle versioni cinematografiche, riproposte ancora oggi in TV. La trama è più o meno nota a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.