Scuse originali per le assenze da scuola

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A quale studente non è mai capitato, chi per un motivo chi per un altro, di voler saltare la scuola e prendersi un giorno di vacanza? Purtroppo, restare a casa non è poi così semplice. I ragazzi si trovano davanti l’esigenza di dover pensare ad una scusa o un buon motivo che, giustifichi la loro mancanza di volontà e, il loro desiderio di voler restare a casa. Tuttavia, vecchi trucchetti come il fingersi ammalati, non convincono più i genitori che, insistono affinché i figli vadano a svolgere il loro “lavoro”di studenti. Non resta che, mettersi di impegno e trovare delle scuse originali per le assenze da scuola!

26

A scuola gira l'influenza

“A scuola in molti stanno male, hanno l’influenza” Anche se può sembrare una scusa banale, bisogna considerare il fatto che, le scuole sono uno dei principali luoghi dove avviene il contagio di virus e influenze annuali. Tuttavia, per non destare sospetti, sarebbe meglio utilizzarla soprattutto nei periodi in cui l’influenza è maggiormente diffusa. Bisogna stare attenti e mantenersi sul vago, nel caso in cui i vostri genitori vi chiedano chi sta male, potrebbero chiamare i genitori dei vostri compagni per accertarsi che stiate dicendo la verità! Sicuramente i vostri genitori non vorranno che vi ammaliate e voi guadagnerete qualche giorno di riposo!

36

La scuola è allagata

A causa di un problema all' impianto idraulico, la scuola si è allagata ed i vostri amici vi hanno appena comunicato che la scuola resterà chiusa proprio per questo motivo! Ovviamente, dovrete essere dei bravi attori nel raccontare questa scusa, mostrandovi sorpresi e increduli per la notizia. Se sarete abbastanza convincenti, i vostri genitori non avranno nulla da replicare, a patto che, voi promettiate di sfruttare questa "inaspettata" giornata di vacanza per portarvi avanti con le altre materie.

Continua la lettura
46

Il professore sta male e sarà assente

Un altra scusa che potrebbe fare al caso vostro è la seguente:" Il professore sta male e sarà assente". Ciò vuol dire che non farete lezione e avrete parecchie ore buche. Questo non ti invoglia ad andare a lezione e, sarebbe sicuramente meglio restare a casa e impiegare il vostro tempo per studiare. I vostri genitori saranno ben disposti a lasciarvi restare a casa per portarvi avanti con i compiti, piuttosto, che non fare nulla a scuola. Ma ricorda, sfrutta bene questa giornata per studiare davvero e trovarti pronto/a per il prossimo giorno scolastico!

56

A scuola è in corso una disinfestazione

Una scusa molto gettonata tra gli studenti è quella della disinfestazione dell’edificio. In molte scuole, infatti, queste sono procedure all'ordine del giorno. Quindi, è molto probabile essere creduti. L'importante è risultare sempre convincenti e sicuri di quello che si dice, per evitare che, i vostri genitori chiamino personalmente a scuola per avere conferma.

66

Oggi non mi va di andare a scuola

Nessuna di queste scuse ha funzionato? Dite semplicemente che non vi va di andare a scuola. Se non riuscite a pensare a nessun'altra buona scusa o, non siete abituati a mentire ai vostri genitori, potreste essere sinceri con loro, spiegandogli i motivi che vi spingono a saltare la lezione. I genitori apprezzeranno la vostra sincerità e, se siete ragazzi che mostrano impegno, sicuramente non si rifiuteranno dal concedervi un giorno di “riposo” dal lavoro di studente. L’importante è che ciò non diventi un abitudine!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Le migliori scuse per non andare a scuola

Tutti, almeno una volta nella nostra carriera scolastica, abbiamo tentato di marinare la scuola. Per certi ragazzi, l'obbligo della frequenza a lungo andare può essere monotono e causa di una piccola ribellione interna. Ma non solo, il fatto stesso di...
Superiori

Le migliori scuse per saltare qualche giorno di scuola

Avete un'interrogazione e non vi sentite abbastanza preparati? Non avete voglia di andare a scuola perché pensate di prendere un brutto voto durante un compito? Per rimediare a questi problemi, in questa breve guida, vi elencheremo una vera e propria...
Superiori

Le migliori scuse per saltare un'interrogazione

Quello scolastico è uno dei periodi che segnano di più la nostra vita. Esso viene caratterizzato da momenti davvero unici che ci segneranno per sempre. Senza ombra di di dubbio, una volta terminati gli studi scolastici, ritornare con la nostra mente...
Superiori

5 scuse plausibili per evitare l'interrogazione

La cosa più temuta per ogni studente sono, oltre ai compiti in classe, le interrogazioni. Soprattutto con l' avvicinarsi dei consigli di classe o alla fine del semestre il pericolo è sempre imminente. Se esse sono programmate non c' è nulla da...
Superiori

5 consigli per non fare tardi a scuola

Alzarsi presto per andare a scuola. Essere puntuali. Che incubo! Quanti di voi non vorrebbero iniziare la scuola a mezzogiorno? E quanti invece hanno dovuto inventarsi mille scuse per giustificare i continui ritardi? Ecco allora che questa lista vi viene...
Superiori

Come ritirarsi da scuola

Ritirarsi da scuola è una problema che accomuna tantissimi adolescenti che non vogliono più frequentare per diversi motivi. Possono soffrire il clima della classe in cui magari si sentono esclusi o derisi oppure si rendono conto che il tipo di studio...
Superiori

Come comportarsi a scuola

La scuola è il luogo dove molti giovani passano buona parte della loro giornata. Un luogo di formazione, dove oltre ad imparare le nozioni delle varie discipline fanno tante nuove esperienze e creano legami con i con i loro compagni e insegnanti. Tutto...
Superiori

5 consigli per affrontare la scuola al meglio

Per tanti bambini e tanti ragazzi, la scuola rappresenta una vera e propria tortura! L'affrontano con scarso entusiasmo, come una forzatura. Molti bambini e ragazzi appaiono demotivati e disinteressati allo studio, alle attività curricolari e a tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.