Scuola primaria: cosa mettere nello zaino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti noi siamo passati per la scuola primaria e per questo sappiamo quanto sia importante avere uno zaino ordinato e soprattutto con tutto il necessario per passare la giornata a scuola in serenità.
Ora ci metteremo dall'altra parte: saremo infatti noi a prepararlo per i nostri figli e di conseguenza è bene attrezzarsi. Partiamo dallo strumento base, che in realtà è proprio lo zaino. È bene che quest'ultimo venga scelto ovviamente dai nostri figli per il loro piacere, ma se noi intercedessimo la scelta direzionandola verso uno zaino con molte tasche in modo da contenere tutto, sarebbe perfetto.
Ecco quindi una breve guida su cosa mettere nello zaino di un bambino della scuola primaria.

26

Il portapastelli/penne e i quaderni

Quando si compra un portapastelli nuovo sarà dotato di tutto ciò che un bambino potrebbe desiderare, ma col passare delle giornate scolastiche è naturale che qualcosa vada perdendosi. È sempre bene quindi controllarlo e assicurarsi che non manchi nulla. In particolare è sempre bene portare una penna, una matita e una gomma in più in caso di necessità. Tenere premura inoltre anche di eventuali pastelli divenuti troppo corti oppure pennarelli scarichi che potrebbero creare problemi e disordine. I quaderni sono lo strumento basilare per poter imparare qualsivoglia cosa. Bisogna comunque porre attenzione a che tipologia di quaderno portare a scuola, soprattutto nel caso di passaggi da righi e quadretti grandi a piccoli.

36

Merendina

La merenda è un pasto importantissimo per i bambini in quanto è un lasso di tempo in cui possono distrarsi dagli impegni scolastici e rilassarsi gustando qualche "sana" merendina. È sempre bene riporla in una tasca oppure in un cofanetto in modo tale da non farla schiacciare da eventuali libri.
È comunque consigliato metterne più di una in caso di una fame eccessiva oppure una mancata colazione a causa della fretta.

Continua la lettura
46

Fazzoletti

È bene metterne sempre di più in quanto, soprattutto con l'inverno alle porte, soffiarsi il naso e non averne potrebbe essere un grave disagio per il bambino. È consigliato dunque riporre anche una confezione di fazzoletti imbevuti e/o disinfettanti nel caso ve ne sia necessità. Infatti non è raro che i bambini tornino a casa con le mani tutte imbrattate.

56

Bottiglina d'acqua e panino

Sembrerà strano questo tipo di elemento in quanto potrebbe essere ovvio. C'è però da considerare che molti prolungati (tempi prolungati e cioè uscita alle 4 o più, ndr) spesso iniziano in ritardo, oppure potrebbe capitare che oggi ci sia qualcosa che il bambini non gradisce molto e per questo è sempre bene mettergli un panino o portarglielo in caso di evenienza. La bottiglina d'acqua, un po' come la merenda, la reputo altrettanto importante in periodi in cui il caldo inizia a farsi sentire.

66

Ombrello

L'ombrello, che magari nel periodo primaverile-estivo potrebbe non essere molto utile, a novembre inoltrato potrebbe essere un valido alleato per quei bambini che per andare in contro a un genitore devono comunque uscire in un parco. All'ombrello associo anche un giubbino e/o felpa più leggera che possa essere abbinata in caso di pioggia oppure temperature che variano in modo repentino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

5 consigli per scegliere la scuola primaria

È tempo di iscrizioni scolastiche e tutti gli studenti con i loro rispettivi genitori sono alle prese con la compilazione delle varie domande. Tra tutti gli alunni c'è chi è già iscritto presso un edificio scolastico e quindi dovrà solo rinnovare...
Elementari e Medie

Scuola primaria: come risolvere i problemi dei primi giorni

La scuola primaria, più comunemente chiamata scuola elementare, è un passo importante per qualsiasi bambino. Si inizia a concepire il concetto di una vera e propria classe di scuola, fatta di studio, amicizie e tanta voglia di imparare. Però, come...
Elementari e Medie

Come affrontare la prova invalsi di matematica per la seconda classe della scuola primaria

Dall'anno accademico 2008-2009, l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione ha sottoposto a dei test di valutazione nazionale gli studenti di terza media. Essa consiste in una test suddiviso in due parti: una prima prova di italiano...
Elementari e Medie

Come insegnare l'intercultura nella scuola primaria

Nella seguente pratica e semplice guida, che leggerete in seguito, vi spiegheremo come occorre insegnare l'intercultura nella scuola primaria esausticamente. Attualmente la presenza degli alunni stranieri, è un fatto strutturale praticamente: la scuola...
Elementari e Medie

Scuola primaria: come aiutare il bimbo nei compiti

Durante lo svolgimento dei compiti è molto importante seguire il bambino, soprattutto i primi due anni di scuola primaria, poiché una volta acquisito il metodo di studio riuscirà autonomamente a studiare gli altre tre anni. In questa guida sarà illustrato...
Elementari e Medie

Come scegliere lo zaino per la scuola

Lo zaino per la scuola è un elemento di fondamentale importanza perché permette di contenere e raggruppare in base alla grandezza tutto il materiale scolastico di cui un bambino ha bisogno. Spesso, purtroppo, la scelta dello zaino si fa soltanto in...
Elementari e Medie

Scuola: quale zaino scegliere

Ogni anno le mamme e soprattutto i ragazzi, si trovano davanti alla fatidica scelta, ossia quale zaino acquistare per la scuola. Si tratta indubbiamente di una decisione ardua, poiché il mercato propone tantissimi modelli ed è difficile capire quale...
Elementari e Medie

Le principali risorse didattiche nella scuola primaria

La scuola primaria è uno dei primi luoghi di apprendimento; pertanto, gli insegnamenti, le esercitazioni e le socializzazioni che nascono e si sviluppano in questo ambiente sono di importanza vitale per la formazione di ciascun individuo. Gli insegnanti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.