Scuola elementare: cosa mettere nell'astuccio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'inizio della scuola elementare sancisce, per ogni singolo bimbo, l'avvio di un cammino scolastico che lo porterà ad ampliare le proprie capacità intellettive e cognitive, di socializzazione e di crescita.
In questa fase, il bimbo avrà meno tempo da dedicare esclusivamente al gioco, e sarà coinvolto in attività sempre più impegnative, quali la scrittura di numeri e di lettere, imparerà a disegnare, a riconoscere i colori e realizzerà piccoli lavoretti, via via sempre più articolati, che porterà trionfante a casa, come regali per i membri del suo nucleo familiare in circostanze di festa, come compleanni, Natale, feste della mamma e del papà ecc.
Chiaramente, l'avvio di queste attività, comporta l'acquisto di determinati prodotti di cancelleria che i bambini utilizzeranno ogni giorno a scuola e a casa e che andranno a formare il contenuto del loro strumento di lavoro: l'astuccio.
Con questa guida vedremo come fare ad acquistarne uno adatto alle esigenze del bambino, e cosa mettere al suo interno, per farlo risultare, quindi, super fornito.

28

Occorrente

  • Pennarelli, matite colorate, penne biro, matite, temperino, gomma, colla stick, righello, forbici punta arrotondata
38

Prima di tutto, acquistiamo l'essenziale.

In base all'anno scolastico del bambino, verranno fornite precise indicazioni dal personale scolastico in merito all'occorrente necessario richiesto per quella determinata classe.
Generalmente, nell'astuccio, prima di ogni altra cosa vanno inserite matite e temperini, penne gomme, che sono la base per poter adempiere ai principali compiti di scrittura e disegno.

48

Scegliamo un modello di astuccio capiente e comodo

L'astuccio che un bambino si troverà ad utilizzare, dev'essere sicuramente capiente e comodo, dovrà avere tante cerniere, per tenere separati i diversi elementi, e abbastanza colorato per stimolare la fantasia del piccolo utilizzatore. Più scomparti avrà, più il bambino sarà stimolato ad acquisire anche una consapevolezza dell'ordine.

Continua la lettura
58

Aggiungiamo matite colorate e pennarelli e altri piccoli accessori

Il corredo presente nell'astuccio, prevede sicuramente una vasta gamma di matite colorate e pennarelli adatti all'uso nell'infanzia.
Acquisteremo pennarelli atossici, acquosi, privi di alcool e solventi, antimacchia e lavabili, e pastelli di qualità garantita, al fine di evitare sprechi di prodotto per via di punte che si spezzano e continue temperate.
A questi, aggiungeremo un piccolo righello da 15 centimetri, un tubetto di colla atossica in stick e una forbicetta da bambini con le punte arrotondate poco tagliente, adatta a cartoncino e carta.
Ci andrà, poi, un temperamatite con serbatoio, cosìcchè il bambino non dovrà continuamente andare al cestino a temperare le matite e i pastelli.

68

Quali penne scegliere?

Le penne sono la base dell'astuccio. Esse devono poter avere una scrivenza scorrevole, per facilitare l'attività del bambino, e possibilmente devono essere cancellabili, così da ridurre al minimo l'utilizzo di prodotti correttori, nocivi per la salute dei bimbi. Chiedere, chiaramente, sempre prima alle maestre della classe del proprio bambino se è consentito l'utilizzo delle penne cancellabili.

78

Arricchire l'astuccio con il non necessario

Se poi si vuole completare il corredo contenuto all'interno dell'astuccio del nostro bimbo, possiamo completare gli acquisti con un set da 12 colori a cera, verificando sempre la propensione all'utilizzo da parte delle maestre.
A questo punto, l'astuccio è pronto, e al bambino non resta che impegnarsi ad imparare!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eccedere negli acquisti. Ci sono ottimi prodotti adeguati all'esigenza dei bambini, non è necessario comperare, ad esempio, pastelli per disegni professionali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come sostenere i bambini il primo anno di scuola Elementare

Il primo anno di scuola elementare segna il passaggio dall'età infantile all'età che precede l'adolescenza. Spesso l'ingresso al nuovo ciclo di studi crea dei veri e propri traumi. In questo periodo avvengono numerosi cambiamenti nella vita del piccolo....
Elementari e Medie

Consigli utili per chi comincia la scuola elementare

Un bambino quando raggiunge l'età sufficiente per andare alle elementari, è importante che affronti questa nuova e prima esperienza di vita in modo corretto, e possibilmente con l'aiuto dei genitori. Per ottenere subito dei buoni risultati, è fondamentale...
Elementari e Medie

5 consigli per preparare i bambini alla scuola elementare

I cambiamenti posso aiutare i nostri bambini a crescere e maturare, tuttavia essi possono anche diventare fonte di stress ed ansia. Fra i cambiamenti che tutti i bambini devo prima o poi affrontare, troviamo il passaggio dall'asilo alla scuola elementare....
Elementari e Medie

Come realizzare un astuccio fai da te

Qualche giorno fa le scuole hanno riaperto i battenti, per accogliere gli studenti ed avviare così un nuovo anno scolastico. I bambini delle scuole elementari l'hanno certamente presa bene, mentre ai più grandi risulta alquanto traumatico il rientro...
Elementari e Medie

10 consigli per prepararsi alla prima elementare

L'inizio della scuola elementare rappresenta un passo importante nella crescita emotiva dei nostri figli. Le mamme, sempre più impegnate tra lavoro e cura della casa, non possono farsi trovare impreparate e si mobilitano chiedendo consigli e informazioni...
Elementari e Medie

I 5 oggetti fondamentali in un astuccio scolastico

Quando si prepara lo zaino la sera è sempre bene controllare che ci sia tutto quello ci occorrerà durante le ore scolastiche. Presi i libri, i quaderni ed il diario non ci resta che controllare che nel nostro astuccio ci siano tutti gli oggetti di cui...
Elementari e Medie

Come spiegare le doppie in prima elementare

Spiegare le doppie ai bimbi di prima elementare è un compito difficile. Lo studio aiuta certamente ad acquisire le corrette regole grammaticali, ma non basta. Bisogna avere un buon orecchio, per distinguere i diversi suoni della pronuncia. Anche l’adeguata...
Elementari e Medie

Le principali difficoltà del passaggio alla scuola media

Uscire dalla scuola elementare per passare alla scuola media è un passaggio molto delicato, perché intervengono molti fattori che rendono complicato l'adattamento al nuovo ambiente. Ovviamente non tutti i ragazzi reagiscono al cambiamento nello stesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.