Scuola elementare: cosa mettere nell'astuccio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'inizio della scuola elementare sancisce, per ogni singolo bimbo, l'avvio di un cammino scolastico che lo porterà ad ampliare le proprie capacità intellettive e cognitive, di socializzazione e di crescita.
In questa fase, il bimbo avrà meno tempo da dedicare esclusivamente al gioco, e sarà coinvolto in attività sempre più impegnative, quali la scrittura di numeri e di lettere, imparerà a disegnare, a riconoscere i colori e realizzerà piccoli lavoretti, via via sempre più articolati, che porterà trionfante a casa, come regali per i membri del suo nucleo familiare in circostanze di festa, come compleanni, Natale, feste della mamma e del papà ecc.
Chiaramente, l'avvio di queste attività, comporta l'acquisto di determinati prodotti di cancelleria che i bambini utilizzeranno ogni giorno a scuola e a casa e che andranno a formare il contenuto del loro strumento di lavoro: l'astuccio.
Con questa guida vedremo come fare ad acquistarne uno adatto alle esigenze del bambino, e cosa mettere al suo interno, per farlo risultare, quindi, super fornito.

28

Occorrente

  • Pennarelli, matite colorate, penne biro, matite, temperino, gomma, colla stick, righello, forbici punta arrotondata
38

Prima di tutto, acquistiamo l'essenziale.

In base all'anno scolastico del bambino, verranno fornite precise indicazioni dal personale scolastico in merito all'occorrente necessario richiesto per quella determinata classe.
Generalmente, nell'astuccio, prima di ogni altra cosa vanno inserite matite e temperini, penne gomme, che sono la base per poter adempiere ai principali compiti di scrittura e disegno.

48

Scegliamo un modello di astuccio capiente e comodo

L'astuccio che un bambino si troverà ad utilizzare, dev'essere sicuramente capiente e comodo, dovrà avere tante cerniere, per tenere separati i diversi elementi, e abbastanza colorato per stimolare la fantasia del piccolo utilizzatore. Più scomparti avrà, più il bambino sarà stimolato ad acquisire anche una consapevolezza dell'ordine.

Continua la lettura
58

Aggiungiamo matite colorate e pennarelli e altri piccoli accessori

Il corredo presente nell'astuccio, prevede sicuramente una vasta gamma di matite colorate e pennarelli adatti all'uso nell'infanzia.
Acquisteremo pennarelli atossici, acquosi, privi di alcool e solventi, antimacchia e lavabili, e pastelli di qualità garantita, al fine di evitare sprechi di prodotto per via di punte che si spezzano e continue temperate.
A questi, aggiungeremo un piccolo righello da 15 centimetri, un tubetto di colla atossica in stick e una forbicetta da bambini con le punte arrotondate poco tagliente, adatta a cartoncino e carta.
Ci andrà, poi, un temperamatite con serbatoio, cosìcchè il bambino non dovrà continuamente andare al cestino a temperare le matite e i pastelli.

68

Quali penne scegliere?

Le penne sono la base dell'astuccio. Esse devono poter avere una scrivenza scorrevole, per facilitare l'attività del bambino, e possibilmente devono essere cancellabili, così da ridurre al minimo l'utilizzo di prodotti correttori, nocivi per la salute dei bimbi. Chiedere, chiaramente, sempre prima alle maestre della classe del proprio bambino se è consentito l'utilizzo delle penne cancellabili.

78

Arricchire l'astuccio con il non necessario

Se poi si vuole completare il corredo contenuto all'interno dell'astuccio del nostro bimbo, possiamo completare gli acquisti con un set da 12 colori a cera, verificando sempre la propensione all'utilizzo da parte delle maestre.
A questo punto, l'astuccio è pronto, e al bambino non resta che impegnarsi ad imparare!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eccedere negli acquisti. Ci sono ottimi prodotti adeguati all'esigenza dei bambini, non è necessario comperare, ad esempio, pastelli per disegni professionali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come realizzare un astuccio fai da te

Qualche giorno fa le scuole hanno riaperto i battenti, per accogliere gli studenti ed avviare così un nuovo anno scolastico. I bambini delle scuole elementari l'hanno certamente presa bene, mentre ai più grandi risulta alquanto traumatico il rientro...
Elementari e Medie

10 cose che non possono mancare nello zaino di scuola

Con l'approssimarsi dell'inizio del nuovo anno scolastico, in tutte le case nelle quali vivono degli studenti c'è fermento per i preparativi. Il corredo relativo agli studi è di fondamentale importanza per giungere pronti a cominciare bene; perché...
Elementari e Medie

Come mantenere in ordine il materiale scolastico

Ogni studente possiede un corredo scolastico vario e in alcuni casi di una certa portata. Diventa a volte davvero difficoltoso mantenere tutto in modo ordinato, con il rischio di vedere ovunque libri, colori, matite, pennelli e, creare un vero e proprio...
Elementari e Medie

Come mantenere in ordine lo zaino di scuola

Con la ripresa dell'attività scolastica, che fa seguito alla lunga pausa estiva, ricominciano i problemi correlati agli aspetti didattici. Senz'altro, per gli studenti uno di questi problemi consiste nell'eseguire i compiti, come leggere e studiare le...
Elementari e Medie

10 consigli per affrontare l'inserimento a scuola

L' inserimento a scuola è una fase della vita che attraverso quasi tutti gli essere umani, quindi è buona cosa riuscire ad affrontarlo nel migliore dei modi. Proprio in merito a ciò, abbiamo pensato di stilare un elenco dove ci sono descritti i 10...
Elementari e Medie

Come dare buona impressione a scuola

Ormai è risaputo che la prima impressione che diamo di noi stessi spesso è quella che conta, indipendentemente dalla situazione in cui ci troviamo. Il modo in cui ci presentiamo, insieme a tantissimi altri aspetti, consente agli altri di elaborare su...
Elementari e Medie

Come sostenere i bambini il primo anno di scuola Elementare

Il primo anno di scuola elementare segna il passaggio dall'età infantile all'età che precede l'adolescenza. Spesso l'ingresso al nuovo ciclo di studi crea dei veri e propri traumi. In questo periodo avvengono numerosi cambiamenti nella vita del piccolo....
Superiori

Come copiare senza farsi beccare

Tutti sanno che essere studenti significa essere sottoposti a mille pressioni (esami, interrogazioni, compiti in classe) e non sempre, per via della quantità di materie e di argomenti d'esame, è possibile studiare in modo efficace senza perdere di vista...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.