Scienze: la risorsa suolo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il suolo è lo strato superficiale della crosta terrestre ed è studiato dalla geologia (scienze della Terra); si forma per alterazione fisica, chimica o biologica dello strato roccioso denominato "Roccia madre". Dal suolo gli organismi vegetali e, da essi, tutti i viventi, traggono le sostanze nutrienti per vivere. Il suolo garantisce la purezza della falda freatica, e quindi di tutta la catena alimentare, svolgendo la funzione di tampone, di filtro e di trasformazione. Per queste ragioni dobbiamo considerarlo la primaria risorsa da preservare.

26

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
36

Informazioni generali

Costituendo la base per la maggior parte dei processi e delle attività biologiche, ivi comprese quelle umane, il suolo, che condiziona direttamente o indirettamente tutte le forme di vita, è importantissimo per il mantenimento dell'equilibrio globale della biosfera e degli ecosistemi terrestri. Si tratta, quindi, una risorsa naturale fondamentale e rinnovabile solo in tempi molto lunghi, non raggiungibili sulla scala temporale umana.

46

Attività antropiche

Le attività antropiche dovrebbero essere programmate tenendo conto della capacità di un determinato tipo di suolo a sopportarle, perché quando ciò avviene in modo intensivo o comunque non corretto, insorgono fenomeni di degrado. La risorsa del suolo deve infatti poter continuare a svolgere la sua insostituibile ed efficiente funzione sul Pianeta: la trasformazione dell'energia solare in biomassa. Questa è, a sua volta, risorsa energetica o alimentare per il sostentamento dell'uomo e di tutti i viventi.

Continua la lettura
56

Gestione del suolo

Diventa quindi d'importanza basilare che ogni cittadino consideri il suolo come l'elemento essenziale per qualsiasi ecosistema e comprenda la necessità di preservarlo: studiare strategie atte ad adottare nuovi metodi di gestione del territorio è logicamente una necessità primaria, come sensibilizzare ciascun cittadino a limitare il suo impatto ambientale e, dove necessario, prevedere opportuni interventi tecnologici e investimenti economici per il miglioramento e la salvaguardia ambientale.

66

Degradazione

La degradazione dei suoli può avvenire per erosione, a causa di agenti atmosferici sui quali, purtroppo, non abbiamo alcun controllo, per salinizzazione quando si ha un accumulo di sostanze solubili quali solfati e cloruri di sodio, sfuggendo ugualmente al nostro controllo, oppure per urbanizzazione, laddove la mancanza di efficaci piani regolatori ha creato una situazione di edificazione intensiva anche in luoghi ad alto rischio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Scienze: le risorse della biosfera

La biosfera è quella parte della Terra in cui è presente la vita; infatti, è l'insieme di tutti gli esseri viventi e dei luoghi in cui vivono. Le scienze studiano tra l'altro tutte le risorse naturali come ad esempio l'atmosfera, il suolo, i laghi,...
Superiori

Appunti di scienze: la respirazione cellulare

Le cellule ottengono la loro energia dalle reazioni metaboliche di demolizione dei composti organici che portano alla formazione di prodotti termodinamicamente più stabili. Tra le reazioni coinvolte vi è la respirazione cellulare, che solitamente richiede...
Superiori

Scienze: guida sui pianeti

I pianeti (dal greco planetes cioè errante, vagante) sono corpi celesti di forma sferica che non brillano di luce propria ma riflettono la luce del Sole che li illumina e intorno al quale ruotano. Il moto dei pianeti intorno al Sole è detto moto di...
Superiori

Scienze: le comete e le meteore

Nel sistema solare, come è noto, sono presenti 9 pianeti, tra cui la Terra, che ruotano intorno al Sole. Oltre ai pianeti, però, bisogna sapere che esistono migliaia, milioni o forse anche miliardi di altri corpi che ruotano intorno ad esso. Questi...
Superiori

Scienze: i fondali oceanici

Durante la seconda guerra mondiale, alcuni scienziati studiarono gli oceani al fine di cercare rotte sicure per i sottomarini americani. Durante le ricerche vennero fatte importanti scoperte: i fondali oceanici non avevano superfici piatte come si pensava,...
Superiori

Scienze: il dissesto idrogeologico

Per dissesto idrogeologico si intende tutto l'insieme dei processi che vanno dalle erosioni contenute e lente alle forme più consistenti della degradazione superficiale e sottosuperficiale dei versanti, fino alle forme più gravose e importanti delle...
Superiori

Scienze: gli adattamenti all'ambiente

In questo articolo di scienze vi parlerò degli adattamenti all'ambiente. Tutti gli organismi viventi per vivere bene nell'ecosistema, hanno bisogno di adattarsi. Per fare ciò, è necessario, che ogni essere vivente, ricerchi dei metodi e delle strategie....
Superiori

Come studiare scienze

Studiare scienze, a scuola, può non essere sempre facile, anche se troviamo la materia interessante, soprattutto se non abbiamo nessuna predisposizione verso le materie scientifiche. Questo, però, non significa che siamo destinati a prendere voti bassi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.