Scienze: la cellula animale

Tramite: O2O 23/03/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti gli esseri viventi sono formati da cellule. Si può dire che quasi tutto ciò che avviene in un organismo deriva dai processi che si svolgono all'interno di esse. Le dimensioni standard di una cellula animale si aggirano intorno ai 20 micron. La forma della cellula può essere rotondeggiante, stellata, allungata, fusiforme, ecc. Lo studio delle cellule si avvale di numerose tecniche. Esse possono essere esaminate vive oppure uccise mediante l'utilizzo del microscopio elettronico, della microfotografia e della microcinematografia. Lo scopo di questa breve guida è quello di dare delle informazioni sulle scienze ed in particolar modo sulla cellula animale.

25

Membrana

La membrana cellulare è molto importante in quanto delimita e racchiude ogni cellula, separandola dalle altre. Le sue funzioni sono: tenere insieme i diversi costituenti cellulari e regolare lo scambio con l'ambiente. La membrana cellulare cioè seleziona le sostanze nutritive che devono entrare nella cellula e consente l'uscita a quelle di rifiuto. Essa è formata da due strati di molecole di fosfolipidi che ospitano molecole proteiche e di carboidrati. Le molecole proteiche, a seconda della loro dimensione, lasciano passare soltanto alcune sostanze.

35

Nucleo

È considerato il "cervello" della cellula. Esso infatti riceve informazioni e trasmette ordini e messaggi. Controlla la riproduzione della cellula e quali sostanze deve fabbricare. Tutto ciò è scritto nel DNA; una sostanza a forma di filamento avvolto a doppia elica. Il DNA contiene tutte quelle informazioni che vengono chiamate caratteri ereditari. La forma, le dimensioni e la posizione del nucleo sono variabili. Inoltre, la sua struttura si presenta in maniera diversa; dipende se è quiescente, cioè a riposo oppure in attività riproduttiva.

Continua la lettura
45

Citoplasma

Il citoplasma è composto da una miscela di acqua, proteine, carboidrati, sali minerali ed altre sostanze. Nel citoplasma sono contenuti gli organuli cellulari. Ognuno di essi svolge una funzione specifica, ma collaborano tra loro in una sorte di divisione del "lavoro". Gli organuli cellulari sono: l'apparato di Golgi, i mitocondri, i lisosomi, il reticolo endoplasmatico ed i ribosomi. Questi ultimi sono responsabili della sintesi delle proteine. L'apparato di Golgi è responsabile della formazione dei lisosomi. I mitocondri contengono DNA e RNA e sono capaci di riprodursi. Il reticolato endoplasmatico è la sede della sintesi e del trasporto dei lipidi. Infine, i lisosomi fagocitano le porzioni insolubili.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Scienze: differenze tra cellula procariote ed eucariote

Le cellule sono quelle piccole componenti che vanno a conformare la struttura di molti organismi viventi. Grazie alla citologia, una branca della biologia che studia la cellula ed il suo processo biologico, è possibile classificare diverse tipologie...
Elementari e Medie

Scienze: i 5 regni degli esseri viventi

Nelle scienze naturali assume grande rilievo il concetto di essere vivente. Tali vengono definiti tutti quegli esseri che sono in grado di muoversi, di nutrirsi, di riprodursi e che sono capaci di percepire tutti gli stimoli provenienti dal mondo esterno,...
Elementari e Medie

Come insegnare scienze ai bambini

È risaputo che i bambini generalmente apprendono piuttosto in fretta. È molto importante, dunque, offrire degli strumenti adatti alle loro relative esigenze. Così facendo questi potranno accrescere le proprie competenze fino all'età adulta. Questo...
Elementari e Medie

Come vedere la mano bucata, esperimento di scienze

Il cervello è una meravigliosa e complessa macchina dalle potenzialità illimitate che non sempre può dirvi la verità. Con un semplice esperimento di scienze dimostreremo come il cervello può distorcere la realtà e la percezione di singoli fenomeni...
Elementari e Medie

Appunti di scienze: le nuvole

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di una materia che ritengo essere fondamentale, specialmente nel momento in cui essa viene introdotta a livello scolastico, in quanto comincia ad appassionare i bambini. Mi sto riferendo, come avrete...
Elementari e Medie

Scienze: l'idrosfera e le sue caratteristiche

L'idrosfera comprese le acque sulla superficie terrestre è interconnessa con le altre "sfere" del sistema terrestre cioè la geosfera (litosfera e atmosfera), la biosfera e l'antroposfera umana. L'acqua la sostanza più diffusa nell'ambiente del nostro...
Elementari e Medie

Scienze: la materia e le sue proprietà

Quando a scuola si studia la materia è importante sapere che per identificarla bisogna capire quali sono le sue proprietà e come misurarle sia in termini qualitativi che quantitativi. La materia serve tra l'altro a definire e a distinguere la natura...
Elementari e Medie

Scienze: il mimetismo degli animali

Eh, si, la natura non manca mai di sorprenderci o di stupirci. Ci sono degli animali che hanno sviluppato la capacità di rendersi invisibili agli occhi dei predatori o sfruttano tale abilità per celarsi alle loro prede, sorprendendole poi all'improvviso....