Scienze: l'uranio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'uranio è un elemento chimico metallico di colore bianco argenteo, e nella tavola periodica viene indicato con il simbolo U e con un numero atomico 92. In natura si trova nei giacimenti uraniferi sotto forma di ossido, mentre le riserve naturali sono in poche parti della terra come ad esempio in Australia, in India e nel Brasile. In riferimento a ciò, in questa guida vi spiego le scienze che riguardano l'uso e lo studio dell'uranio.

24

E' radioattivo

Un atomo di uranio ha 92 protoni e 92 elettroni di cui 6 elementi di valenza, ed è debolmente radioattivo perché tutti i suoi isotopi sono instabili. Dopo l'estrazione dai giacimenti, l'uranio viene arricchito dall'isotopo 235 ed unito al plutonio (un altro elemento chimico), viene usato per la produzione di energia nelle centrali nucleari.

34

Subisce la fissione nucleare

L'uranio invece bombardato con i neutroni, subisce la cosiddetta fissione nucleare cioè la rottura dei nuclei, e la conseguente emissione di energia che viene utilizzata poi per fare evaporare l'acqua. Il vapore mette in azione delle particolari turbine, che producono con appositi meccanismi l'energia elettrica. L'uranio se sfruttato correttamente non è costoso, si trasporta facilmente e non danneggia l'atmosfera in quanto non emette anidride carbonica. A l'uranio vengono attribuiti anche numerosi svantaggi, come ad esempio nei processi nucleari si producono grandi quantità di scorie attive che richiedono difficili processi di smaltimento e soprattutto dai costi enormi. La manutenzione inoltre delle centrali per la sicurezza è molto costosa, tanto che l'uranio radioattivo si potrebbe impiegare per la produzione di bombe nucleari, mentre le radiazioni sono molto pericolose per gli esseri uomini.

Continua la lettura
44

Agisce sul DNA

Negli esseri viventi le radiazioni agiscono sul DNA danneggiando i cromosomi a tal punto che si mutano, e si trasmettono alterati da padre in figlio provocando anche problemi fisici ai nascituri. Un esempio sono state le bombe atomiche buttate sul Giappone durante la Seconda Guerra Mondiale; infatti, come conseguenza delle radiazioni si sono avuti sulle persone ustioni gravissimi, tumori e leucemie. L'intensità dei problemi dipendono dal tempo di esposizione, e anche dalla quantità di radiazioni assorbite dall'organismo. A margine di questa guida possiamo asserire che l'uranio se sfruttato con intelligenza è un ottimo elemento ideale per produrre energia, mentre in caso contrario danneggi l'uomo e l'ambiente circostante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Scienze: la struttura interna della Terra

Il mondo delle scienze è affascinante e ricco di tante cose tutte da scoprire! Molte cose che diamo per scontato, in realtà, sono piene di sorprese. Ad esempio, la struttura interna del nostro pianeta, è molto interessante da conoscere in quanto non...
Superiori

Scienze: guida sui pianeti

I pianeti (dal greco planetes cioè errante, vagante) sono corpi celesti di forma sferica che non brillano di luce propria ma riflettono la luce del Sole che li illumina e intorno al quale ruotano. Il moto dei pianeti intorno al Sole è detto moto di...
Superiori

Appunti di scienze: il dna

Il termine dna ricorre spesso durante le lezioni e gli appunti di scienze in ogni classe di ogni grado scolastico. Il dna è un argomento che affascina molti studenti. È inoltre al centro di ogni ricerca scientifica di biologi, medici, infermieri, genetisti,...
Superiori

Scienze: le piogge acide

Le particelle sono le molecole acide che vengono catturate dalle precipitazioni, tra cui pioggia, neve, grandine, rugiada, ecc. Perché si possa parlare di pioggia acida bisogna analizzare il pH delle particelle di cui si è parlato ed, in particolare,...
Superiori

Appunti di scienze sull'universo

Vuoi capirci di più per quanto riguarda l'universo ed i suoi misteri? Devi sapere che il discorso è estremamente ampio ma non si possono affrontare argomenti più difficili se non si conoscono le basi. Per tutti quelli che vogliono studiare l'universo,...
Superiori

Scienze: i fondali oceanici

Durante la seconda guerra mondiale, alcuni scienziati studiarono gli oceani al fine di cercare rotte sicure per i sottomarini americani. Durante le ricerche vennero fatte importanti scoperte: i fondali oceanici non avevano superfici piatte come si pensava,...
Superiori

Scienze: gli adattamenti all'ambiente

In questo articolo di scienze vi parlerò degli adattamenti all'ambiente. Tutti gli organismi viventi per vivere bene nell'ecosistema, hanno bisogno di adattarsi. Per fare ciò, è necessario, che ogni essere vivente, ricerchi dei metodi e delle strategie....
Superiori

Come studiare scienze

Studiare scienze, a scuola, può non essere sempre facile, anche se troviamo la materia interessante, soprattutto se non abbiamo nessuna predisposizione verso le materie scientifiche. Questo, però, non significa che siamo destinati a prendere voti bassi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.