Rappresentante di istituto: funzioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il rappresentante di istituto è una figura scolastica di spicco, che rappresenta gli studenti ed ha il compito di mantenere l'ordine nella scuola al fine di creare un clima pacifico e armonioso tra studenti e insegnanti. In sostanza, si tratta di una figura che ha il ruolo di mediare tra il corpo docente e l'insieme degli studenti, portando avanti un comune progetto scolastico e cercando di rispondere alle esigenze di entrambe le parti, per migliorare l'ambiente, l'apprendimento e l'integrazione Se stai pensando di candidarti, devi sapere che questo non è un compito da prendere sottogamba: ci sono infatti tantissime funzioni da adempiere e numerose responsabilità da portare avanti con costanza e convinzione. Detto questo, non lasciarti scoraggiare, piuttosto cerca di arrivare preparato e con le idee ben chiare. Per questo nella seguente guida ti aiuteremo a conoscere un po' meglio tutto ciò di cui deve occuparsi un rappresentante di istituto: vedremo quali sono le sue principali funzioni e qual è il modo di portarle a termine.

24

Organizzare le assemblee

Innanzitutto il compito del rappresentante è quello di organizzare e presiedere le Assemblee di Istituto. Spetta al rappresentante d'istituto decidere la data in cui effettuare gli incontri, quindi, compilando l'apposito foglio per le assemblee che trova in segreteria (ricordando che esso lo può richiedere solo il rappresentante) deve ottenere il consenso dai professori e dal preside. Questa è una delle funzioni più importanti del rappresentante ed è anche quella più a rischio, poiché l'assemblea mette in risalto l'istituto, quindi deve trattare argomenti che piacciano più o meno a tutti. È importante cercare di invitare all'assemblea delle persone illustri o degli esperti in un determinato campo della cultura o del lavoro, ma anche dei personaggi di spicco della città o del paese, in modo tale che tutti possano porre domande o chiedere curiosità sulla loro vita. Il rappresentante deve ottenere l'approvazione dal Consiglio di Istituto per mandare l'invito ufficiale all'Esterno e deve fare da moderatore dando il benvenuto all'ospite e presentarlo nel modo più adeguato, coinvolgendo il più possibile tutti i presenti all'assemblea. Fare una buona figura metterà sicuramente in risalto il rappresentante stesso e la scuola.

34

Riunire i rappresentanti di classe

Il rappresentante di istituto può poi avvalersi di un aiuto, ossia il Comitato Studentesco. Esso è un organo vero e proprio, costituito da tutti i rappresentanti di classe e viene riunito dal rappresentante di istituto per coadiuvare il suo lavoro e prendere decisioni sugli argomenti da trattare durante le assemblee di istituto: anche in questo caso è importante ascoltare le esigenze e le richieste dei diversi rappresentanti al fine di trovare degli accordi comuni che soddisfino tanto il rappresentante, quanto le singole classi e l'intero istituto.

Continua la lettura
44

Partecipare al consiglio di istituto

Un altro compito di fondamentale importanza che il rappresentante d'istituto deve svolgere è quello di partecipare al Consiglio d'istituto. Quest'ultimo si riunisce circa una volta ogni due mesi e ha il compito di far conoscere le decisioni della scuola riguardo all'istituto e portare le proposte studentesche. A questa assemblea prendo parte, oltre al rappresentante, il preside, otto professori, quattro genitori ed alcuni esponenti del comitato studentesco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scegliere il rappresentante degli studenti

Coprire il ruolo di rappresentante degli studenti, è un esperienza che aiuta a maturare. Si partecipa ai Consigli di Dipartimento, promuovendo iniziative culturali e collaborando con i Docenti. Ricoprendo il ruolo si ha la possibilità di far conoscere...
Superiori

Come iscriversi alle graduatorie d'istituto

Le graduatorie d’istituto si articolano in tre fasce. Le domande vengono inoltrate per selezionare docenti ed educatori. Sanciscono le supplenze per ricoprire importanti mansioni. Gli insegnanti e le figure educative transitoriamente occuperanno posizioni...
Superiori

Come convocare il consiglio di istituto

Il Consiglio d'Istituto è l'organo collegiale della scuola e si occupa della gestione e dell'indirizzo generale dell'istituto scolastico, in particolare per quel che concerne gli aspetti economici e organizzativi. È definito "collegiale" perché è...
Superiori

Come affrontare al meglio l'esame di maturità in un istituto tecnico commerciale

L'esame di maturità è un momento assolutamente particolare nella propria carriera di ciascuno studente. Esso segna un periodo di passaggio tra due età, ma è anche un'occasione buona per mostrare le capacità che ognuno di noi ha. Per fare questo non...
Superiori

Come trovare il dominio nelle funzioni razionali fratte

Nel corso dei propri studi, sarà capitato a tutti di doversi imbattere in problemi matematici con la presenza di funzioni, segni e dominio. In questo articolo cercheremo di capire come risolvere e trovare il dominio nelle funzioni razionali fratte, ovvero...
Superiori

Come creare grafici di funzioni matematiche

Disegnare e rappresentare il grafico di funzioni matematiche è un'operazione difficile e non molto veloce. Per riuscire a disegnare in un sistema di riferimento cartesiano l'andamento di una funzione occorre una buona conoscenza matematica e una praticità...
Superiori

Proprietà grafiche delle funzioni pari, dispari e periodiche

Le funzioni matematiche sono caratterizzate da diverse proprietà, utili per descrivere in modo esauriente il comportamento di una data funzione. Una funzione matematica non è altro che una relazione tra due insiemi, uno definito dominio (insieme X)...
Superiori

Studio di funzioni goniometriche

Imparate a studiare le funzioni goniometriche è molto utile per via dell'importanza che esse rivestono in moltissimi ambiti sia della matematica, nell'ambito dell'elettronica ed elettrotecnica, della meccanica e delle telecomunicazioni. Queste funzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.