Proprietà delle operazioni in N, Q, Z

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In aritmetica, definiamo gli insiemi numerici come quegli insiemi nei quali gli elementi contenuti sono i numeri; appartengono all'insieme dei numeri i seguenti insiemi: l'insieme N è quello dei naturali, rappresentato come l'insieme {0,1,2,3,4,,5...}. Abbiamo poi l'insieme dei numeri interiz Z. O formati dall'unione dei numeri naturali (0, 1, 2, ...) e dei numeri interi negativi (−1, −2, −3,...). Infine abbiamo l'insieme dei numeri razionali, l'insieme Q. Se avete bisogno di un aiuto con le proprietà delle operazioni, questa guida fa sicuramente al caso vostro. Vediamo, in questa semplice ed interessante guida, le principali proprietà delle operazioni degli insiemi in N, in Q, z. Passo dopo passo.

26

Addizione

La prima delle operazioni che vediamo è l'addizione (conosciuta anche come somma): si tratta di un’operazione interna a qualsiasi insieme numerico, ma che caratterizza dunque anche l'insieme N Z Q. Si tratta della proprietà commutativa per antonomasia, ed è anche associativa; ha come elemento neutro lo zero ed è invertibile in Z e Q. La sua operazione inversa è l'operazione di sottrazione.

36

Sottrazione

La seconda che vediamo per l'insieme N Z Q è la sottrazione: la sottrazione è l'operazione di Z e Q, Che non sempre possiamo effettuare invece nell'insieme N (che non prevede i numeri negativi, cioè sotto il valore dello zero). La sottrazione è caratterizzata principalmente dalla "proprietà invariantiva". Si tratta dell'operazione contraria alla somma (detta anche addizione).

Continua la lettura
46

Moltiplicazione

Anche la moltiplicazione è applicabile a qualsiasi insieme numerico. La moltiplicazione ha una proprietà commutativa ed anche una di tipo associativo. La moltiplicazione ha anche la proprietà distributiva rispetto alla addizione ed alla sottrazione; in questo caso, l'elemento neutro dell'operazione è il numero uno; la moltiplicazione è invertibile nell'insieme di Q. La sua operazione contraria è la divisione, che ora vediamo.

56

Divisione

Parliamo adesso delle divisioni. La divisione è anch'essa una delle operazioni interne all'insieme Q, ma non sempre è sempre possibile nei due insiemi N e Z. La divisione è una operazione che ha la proprietà invariantiva ma ha anche quella distributiva, però solo alla sinistra (non come abbiamo visto nelle addizioni e nelle sottrazioni). Le divisioni sono opposte alle moltiplicazioni.

66

Radice

In matematica troviamo le radici di numeri reali; ad esempio, la radice ottava di un valore numerico è risolta da quel numero che -elevato alla potenza di otto- equivale il numero dato all'inizio. La radice è possibile soltanto nell'insieme dei numeri reali, cioè che appartengono all'insieme R.
Il radicale può anche essere descritto come un elevamento a potenza frazionaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come eseguire mentalmente operazioni aritmetiche non banali

Ormai non siamo più abituati ad eseguire calcoli a mente perché abbiamo a disposizione numerosi strumenti elettronici adatti a questo scopo, ma a volte capita di non avere a disposizione una calcolatrice e di dover eseguire mentalmente un calcolo. In...
Elementari e Medie

Come fare la verifica delle quattro operazioni

Uno strumento utile per avere una certezza maggiore sul risultato finale che si ottiene, potrà essere quello di fare delle prove di verifica, in quanto permettere di arrivare in modo diverso al risultato identico dando una garanzia di correttezza maggiore....
Elementari e Medie

La proprietà commutativa della moltiplicazione

In questa guida pratica e semplicissima che stiamo per proporre, vogliamo proporre il metodo per impare meglio la proprietà commutativa della moltiplicazione. In parole povere, non importa in che modo vengono ordinati i numeri da moltiplicare, il risultato...
Elementari e Medie

Come fare la prova della sottrazione

La matematica è una materia piuttosto complessa e difficile da apprendere che ha bisogno di basi solide e concrete per poter essere assimilata al meglio e velocemente. Imparare le operazioni primarie per poter apprendere cose più complesse è fondamentale...
Elementari e Medie

Come eseguire la prova del nove dell'addizione

Alle scuole elementari si cominciano a studiare tutte le basi della matematica. I primissimi argomenti sono quelli che riguardano le quattro operazioni principali della matematica, cioè l'addizione, la sottrazione, la moltiplicazione e la divisione....
Università e Master

Come Calcolare La Covarianza Utilizzando Excel

Excel è il software di Microsoft più utilizzato per eseguire vari tipi di calcoli in maniera automatizzata. Ma oltre alle operazioni di base (addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione), Excel permette di eseguire anche quelle più complesse,...
Elementari e Medie

Come scrivere un numero razionale come quoziente di due numeri interi

In matematica, i numeri vengono distinti in diversi insiemi. Due di questi insiemi sono i numeri interi e i numeri razionali. In questa guida vediamo prima di tutto la definizione di insieme di numeri interi e di numeri razionali e le differenze tra questi...
Elementari e Medie

Come risolvere le espressioni con le 4 operazioni

La matematica si compone di numeri e simboli che possono essere combinati tra loro per andare ad analizzare o dichiarare qualcosa sul mondo che ci circonda. A volte questi simboli rappresentano, per l'appunto, dei numeri, mentre altre volte, se sono più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.