Principali tematiche della filosofia platonica

Tramite: O2O 29/03/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Platonismo è il nome dei principi esposti dal filosofo Platone. La sua essenza è la convinzione che la filosofia è un modo di vita: il suo aspetto contemplativo percepisce i principi eterni e le forme divine che compongono la realtà dietro gli apparenti mutevoli processi del mondo intorno a noi; il suo aspetto pratico consiste nell'imparare ad allineare la nostra vita alla morale, secondo quella visione della realtà eterna. In riferimento a ciò, ecco una guida con elencate tre delle principali tematiche della filosofia platonica che sono indubbiamente tra le più significative.

25

La questione giustizia

I punti fondamentali della filosofia platonica possono ridursi a due. Badate che stiamo parlando di punti fondamentali che, come tali, occupano grande spazio nel pensiero platonico, ma non lo esauriscono del tutto (per questo invito alla lettura dei testi scolastici). Innanzitutto, la prima questione che Platone affronta, è quella della giustizia: che cosa rende una polis effettivamente giusta? L'interesse verso ciò, gli derivò dalla condanna a morte del suo amico-maestro Socrate, che mise seriamente in crisi il suo concetto di Stato. Ecco perché, al centro del suo capolavoro La Repubblica, vi è il problema politico.

35

Le idee

Nel II libro de La Repubblica, Platone analizza la genesi e la struttura dello Stato Ideale. Lo Stato nasce dalla necessità di soddisfare i bisogni naturali dell'uomo che, da solo, non potrebbe essere autosufficiente. Si ha così una ripartizione dei compiti, a seconda delle attitudini proprie di ciascun individuo. Le virtù che rendono buono uno Stato sono quattro: sapienza, coraggio, temperanza e giustizia. Le prime tre sono specifiche di ognuna delle tre classi prima delineate, mentre la quarta è comune a tutti e riguarda la condizione per cui tutti adempiono ai loro compiti senza invadere la sfera altrui. Il concetto di giustizia, quindi, si riferisce alla più intima natura dell'uomo e cioè alla sua anima tracciando una corrispondenza tra la polis e l'anima della persona. Giungiamo così alla seconda grande tematica della filosofia platonica: le Idee.

Continua la lettura
45

La vita etica

Per Platone, affinché ci sia vita etica, è necessario che esistano dei valori oggettivi, immutabili e universali: questa è dunque un'altra delle principali tematiche della teoria Platonica. Essa, abita in un mondo che il filosofo definisce "altro" e che è l'Iperuranio, ovvero una sorta di gerarchia, in cui le idee ne includono alcune e nel contempo ne escludono definitivamente delle altre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come studiare la filosofia

Le discipline umanistiche hanno un ruolo molto importante nella formazione di molti studenti del liceo. Tra le materie legate alla storia dell'umanità figura la filosofia. Quest'ultima si occupa dell'analisi del pensiero dell'uomo. L'essere umano si...
Superiori

La filosofia medievale in breve

La filosofia medievale abbraccia un periodo molto esteso. In questa guida, vi indicheremo in breve le linee delle due principali filosofie medievali: la Patristica e la Scolastica. Vi illustreremo anche gli aspetti dei vari pensieri filosofici del periodo,...
Superiori

Filosofia: il pensiero di Eraclito

Eraclito nacque a Efeso, nel 535 a. C. Di nobili origini, si dedicò per tutta la vita alla contemplazione filosofica, conferendole una concezione di stampo elitario e squisitamente razionale. I principali aspetti della filosofia di Eraclito sono racchiusi...
Superiori

Filosofia: il pensiero di Platone

La filosofia è quell'insieme di principi che cerca di interpretare e definire i modi del pensare e anche del'agire umano. Nel corso dei secoli si sono succeduti molteplici filosofi, ognuno dei quali ha dato la sua concezione ai diversi aspetti della...
Superiori

Filosofia: Socrate in sintesi

Tra i più importanti personaggi della filosofia occidentale va ricordato senz'altro Socrate, nato e vissuto ad Atene intorno al 400 a. C. La figura di Socrate è così ricca e complessa che, nel tempo gli sono stati riconosciuti aspetti anticipatori...
Superiori

Appunti di filosofia: il neoplatonismo

La filosofia è una materia piuttosto complessa e ricca di sfaccettature, che richiede molto tempo e studio per essere studiata ed appresa appieno. Molte sono le correnti che si sono susseguite durante gli anni e che hanno portato profondi cambiamenti...
Superiori

Filosofia: il pensiero di Talete

Lo studio della filosofia viene inserito nei trienni del liceo per svariati motivi: oltre ad approfondire le nostre conoscenze culturali, conoscere il pensiero degli antichi può essere utile per aiutarci a sviluppare una nostra concezione del mondo....
Superiori

Filosofia: Locke in sintesi

La storia umana conta numerosi filosofi. Leggendo il loro pensiero l'umanità trova il giusto percorso di vita. John Locke è uno di essi. In questa guida analizzeremo Locke in sintesi nella filosofia. Prima però sappiate che John Locke nacque a Wrington...