Primo giorno di scuole superiori: 5 cose da mettere nello zaino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si passa dalle scuole medie alle scuole superiori, sicuramente si entra in un nuovo mondo scolastico pieno di avventure, di studio e di nuove amicizie. Passare dalla scuola media di primo grado alla scuola di secondo grado superiore, significa crescere e pensare ad un nuovo metodo di studio. Sicuramente bisogna essere preparati per il primo giorno delle scuole superiori, ed è per questo che in questa guida vi indicheremo quali sono le 5 cose da mettere nello zaino proprio per il primo giorno di scuole superiori, per essere assolutamente preparati a tutto.

26

Libri di testo

La prima cosa a cui bisogna pensare quando bisogna preparare lo zaino per il primo giorno delle scuole superiori, sono sicuramente i libri di testo. Bisogna infatti riempire il proprio zainetto con tutti libri consigliati dall'insegnante. Cercate quindi di informarvi sul titolo dei testi e sull'edizione di libri da acquistare e non dimenticate mai di portare con voi i libri a scuola.

36

Quaderno per appunti

La seconda cosa fondamentale da portare a scuola, è sicuramente il quaderno per prendere gli appunti durante le lezioni. Non dimenticate infatti di portare con voi sempre dei quaderni sia a quadri che a righe per poter annotare ogni cosa che il professore dirà durante le lezioni di ogni materia. Potete anche semplicemente per il primo giorno di scuola portare con voi dei bloc-notes.

Continua la lettura
46

Penne e matite

La terza cosa fondamentale per riempire al meglio il proprio zaino per il primo giorno di scuole superiori, è quella di portare sempre con voi sia delle penne che delle matite. Riempite il vostro borsellino con alcune penne e con alcune matite che vi serviranno per prendere appunti o per disegnare durante le ore di disegno.

56

Diario

La quarta cosa da non dimenticare mai per riempire al meglio il vostro zainetto per il primo giorno di scuola superiore, è sicuramente il diario. Il diario vi servirà per appuntare tutti i compiti che dovrete fare a casa e vi servirà anche per scrivere tutte le informazioni necessarie e importanti che vi indicheranno i vari docenti.

66

Compasso e squadrette

Per finire non bisogna mai dimenticare di inserire all'interno del proprio zainetto per il primo giorno di scuola superiore, anche un compasso e delle squadrette. Alle scuole superiori infatti vi diranno sicuramente di portare con voi per le ore di disegno geometrico, due o più squadrette e un compasso, che vi serviranno per determinate materie o per determinati disegni tecnici, ma anche per determinati calcoli matematici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come mantenere in ordine lo zaino di scuola

Con la ripresa dell'attività scolastica, che fa seguito alla lunga pausa estiva, ricominciano i problemi correlati agli aspetti didattici. Senz'altro, per gli studenti uno di questi problemi consiste nell'eseguire i compiti, come leggere e studiare le...
Elementari e Medie

Scuola: quale zaino scegliere

Ogni anno le mamme e soprattutto i ragazzi, si trovano davanti alla fatidica scelta, ossia quale zaino acquistare per la scuola. Si tratta indubbiamente di una decisione ardua, poiché il mercato propone tantissimi modelli ed è difficile capire quale...
Elementari e Medie

5 consigli per uno zaino sempre in ordine

Lo zaino, quell'oggetto amato e odiato, pesante e misterioso, specchio del modo d'essere di ogni studente, bello, brutto, nuovo, vecchio, colorato, ricolorato e decorato. Quante storie dentro e fuori questo indispensabile compagno. Se per i genitori rappresenta...
Elementari e Medie

Come scegliere lo zaino per la scuola

Lo zaino per la scuola è un elemento di fondamentale importanza perché permette di contenere e raggruppare in base alla grandezza tutto il materiale scolastico di cui un bambino ha bisogno. Spesso, purtroppo, la scelta dello zaino si fa soltanto in...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Superiori

Consigli per organizzarsi per il rientro a scuola

Dopo le vacanze inizia nuovamente il periodo scolastico in cui diventa difficile organizzare la vita dei propri figli, per poter avere ogni cosa al proprio posto. Il periodo scolastico comprende diverse cose da dover organizzare in maniera precisa e perfetta,...
Elementari e Medie

Come prepararsi alla prima gita scolastica

Una delle emozioni più grandi per un bambino è sicuramente la prima gita scolastica, per stare con i propri amici, scoprire dei luoghi e delle cose di interesse storico, ma a casa i genitori possono entrare nel panico. La cronaca non è proprio dalla...
Elementari e Medie

5 lavori creativi da fare prima dell'inizio della scuola

Prima dell'inizio della scuola, tutti gli studenti desiderano, naturalmente, impiegare gli ultimi giorni delle vacanze estive in modo creativo e divertente. I giovani allievi, in attesa di ritornare tra i banchi e di trascorrere un nuovo inverno tra libri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.