Primo giorno di scuola superiore: come affrontarlo

Tramite: O2O 22/01/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'inizio del primo anno scolastico in una scuola superiore rappresenta senza dubbio uno dei momenti più delicati e significativi per ogni studente. Un giorno destinato a rimanere nella memoria di quest'ultimo come uno dei ricordi più importanti di sempre, in grado di trasmettere emozioni, ansie, paure, timori ma anche legittime soddisfazioni. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come vivere in piena armonia il primo giorno di scuola superiore e come affrontarlo al meglio.

28

Occorrente

  • Abbigliamento curato
  • Penne
  • Diario
  • Quaderno degli appunti
38

Essere socievoli con i nuovi compagni

Durante il primo giorno di scuola superiore, ci saranno con voi solo pochi (o nessuno) dei vecchi compagni delle scuole medie, perché tutti gli altri studenti che conoscerete saranno, nella maggioranza, dei volti nuovi. La prima cosa da fare, comunque, è quella di non pensare con preoccupazione a come saranno i vostri nuovi compagni. Dovrete innanzitutto cercare di socializzare il più possibile con i vostri nuovi amici di avventura, perché, dopotutto, sarà bello affrontare questo nuovo anno collaborando tutti insieme per superare le piccole o grandi difficoltà che si frapporranno al vostro cammino scolastico. Durante il primo giorno di scuola superiore, dunque, un ottimo modo per rompere il ghiaccio sarà quello di avvicinarsi ai compagni e proporre loro una visita della scuola durante la ricreazione, per iniziare a familiarizzare con i nuovi spazi scolastici, come il cortile, i bagni, la palestra. Insomma, che sia davvero un'esperienza da vivere in comune, aiutandosi, fin da subito, uno con l'altro.

48

Cercare di offrire subito una buona impressione

Un altro consiglio per vivere al meglio il primo giorno di scuola superiore è quello di cercare di offrire immediatamente una buona impressione, della propria persona e della propria immagine. A tal proposito, evitate di essere scortesi, ma mostratevi sempre disponibili nei confronti sia dei docenti che dei vostri nuovi compagni. Evitate inoltre di masticare gomme e vestitevi in maniera appropriata all?ambiente e alla circostanza. Non dovrete tanto essere eleganti, quanto ordinati e con un abbigliamento consono. Mostratevi sorridenti e cercate da subito di farvi ben volere. Ricordate che, per tutti, la prima impressione è quella che conta e che rimane più impressa.

Continua la lettura
58

Andare a scuola con tutto l'occorrente

Sappiate poi che i professori sono molto attenti all?educazione e alla forma, dunque, per trovarvi bene, seguite sempre le regole, fin dal primo giorno di lezione nella scuola superiore. Inoltre, sedetevi composti ed evitate di allungare le gambe in maniera eccessiva, soprattutto se vi sarà stato assegnato il primo banco. Il primo giorno di scuola, molto probabilmente, non saprete ancora che materia avrete alla prima ora di lezione, dunque essere previdenti diventa fondamentale: portate il diario, dei quaderni e delle penne. Evitate di arrivare a scuola con uno zaino vuoto: potrebbe dare una brutta impressione di voi stessi agli occhi dei professori. Durante il primo giorno di scuola superiore, mostratevi da subito interessati a ciò che si dice, intervenendo e prendendo la parola, senza tuttavia risultare troppo protagonisti o invadenti.

68

Evitare di arrivare in classe all'ultimo momento

Per evitare di sentire gli sguardi di tutti su di voi o per non fare subito una brutta impressione sui professori, un ultimo consiglio è quello di non arrivare in classe all'ultimo momento o addirittura in ritardo, il primo giorno di scuola. Occorrerà invece arrivare con un po? d?anticipo, in moda da poter osservare la classe e, magari, scegliere il banco che più vi piace. Avere una buona collocazione logistica in aula, il primo giorno di scuola, è infatti un ottimo modo per vivere questa esperienza senza stress e nel pieno comfort psico-fisico.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel primo giorno di scuola superiore, arrivate in classe con grande anticipo: avrete così la possibilità di scegliere il banco che più vi piace
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere le disequazioni di grado superiore al secondo

La matematica è da sempre l'incubo per gran parte degli studenti delle scuole medie superiori. In special modo, equazioni e disequazioni rappresentano uno scoglio difficile da superare. In questa guida spiegheremo come risolvere le disequazioni di grado...
Superiori

10 cose da sapere sull'Alternanza Scuola-Lavoro

L'alternanza scuola lavoro è sicuramente il punto più importante introdotto con la legge 107 del 2015 (meglio conosciuta come "La Buona Scuola"). Essa porta gli studenti degli ultimi 3 anni di ogni scuola superiore a contatto col mondo del lavoro, inserendoli...
Superiori

Guida alle equazioni di grado superiore al primo riducibili al primo grado

Le equazione rappresentano un argomento della matematica che, non sempre, risulta di facile comprensione per tutti gli alunni. Il motivo di tale difficoltà risiede, essenzialmente, nel numero elevato di regole, formule e teoremi. Attraverso i passi di...
Superiori

Come ritirarsi da scuola

Ritirarsi da scuola è una problema che accomuna tantissimi adolescenti che non vogliono più frequentare per diversi motivi. Possono soffrire il clima della classe in cui magari si sentono esclusi o derisi oppure si rendono conto che il tipo di studio...
Superiori

Scuola: come fare due anni in uno

In questo tutorial vedremo un argomento sulla scuola: come fare due anni in uno. Il dibattito europeo sul sistema educativo, negli ultimi anni, ha affermato diverse volte, l'inutilità delle bocciature, considerate controproducenti non soltanto dal punto...
Superiori

Come cambiare scuola

Generalmente quando si conclude il ciclo della scuola secondaria di primo grado e necessariamente si deve cambiare scuola, ci si trova di fronte a una vasta rosa di possibilità. Ci sono i licei di vario tipo come il liceo classico, il liceo scientifico,...
Superiori

Come realizzare uno spot a scuola

Ci sono molte ragioni utili per cui gli studenti possono creare delle pubblicità per la scuola; queste possono essere utilizzati per svolgere determinati incarichi. Possono anche essere usate per diffondere un messaggio come gli spot pubblicitari. Gli...
Superiori

Le migliori scuse per non andare a scuola

Tutti, almeno una volta nella nostra carriera scolastica, abbiamo tentato di marinare la scuola. Per certi ragazzi, l'obbligo della frequenza a lungo andare può essere monotono e causa di una piccola ribellione interna. Ma non solo, il fatto stesso di...