Primavera: attività e lavoretti da fare a scuola

Tramite: O2O 09/02/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando arriva la primavera la natura si risveglia. Tutto diventa un tripudio di colori. Questa stagione è l'ideale per sbizzarrirsi con lavoretti e dare sfogo alla propria fantasia. E, soprattutto a scuola, i bambini possono divertirsi con attività e disegni attinenti la primavera. Esistono molti blog e siti su internet da cui trarre spunto. Oppure ci possiamo affidare alla nostra immaginazione.
Vediamo di seguito alcune di queste attività e di questi lavoretti da fare a scuola, che abbiano come tema la primavera.

27

Uccellini e fiori

Qual è un'immagine ricorrente che ricolleghiamo alla primavera? Sicuramente tanti uccellini che volano cinguettando sui fiori. Ecco quindi un lavoretto da realizzare a scuola coi bambini. Prendiamo tanti cartoncini colorati. In ogni cartoncino disegniamo tre cerchi, di cui uno più grande. Facciamo anche sul cartoncino di colore uguale due triangoli, di cui uno più grande dell'altro. Ovviamente per le dimensioni dei cerchi e dei triangoli dobbiamo andare ad occhio. Ritagliamo ora i cerchi e i triangoli, e andiamo a realizzare i nostri uccellini. Il cerchio più grande sarà il corpo dell'uccellino. Uniamogli il cerchio più piccolo, che sarà la testolina. Su di essa andremo anche a disegnare o ad applicare due ulteriori cerchi piccolini, che rappresentano gli occhi. Il terzo cerchio lo andiamo invece a tagliare in metà. Le due metà saranno le ali. E infine incolliamo il triangolo più piccolo sulla testolina per fare il becco, e il triangolo più grande sul fondo del cerchio più grande per fare la coda. Ecco il nostro uccellino. Ne possiamo creare tanti in questo modo. Possiamo anche fare un forellino su ciascun uccellino e appenderli su un filo, accanto a tanti fiorellini colorati disegnati e ritagliati.

37

Fiori a fisarmonica

Passiamo ora ai classici fiorellini. Vediamo un modo originale per realizzarli. È molto semplice e si possono fare in pochissimo tempo. Muniamoci sempre di cartoncini di carta colorati. Ne prendiamo uno e poi ripetiamo la stessa procedura con cartoncini di altri colori. Ritagliamo sul cartoncino otto cerchi. Ogni cerchio lo pieghettiamo a fisarmonica. Con la colla uniamo tutti i cerchi cosí pieghettati. Una volta uniti creiamo un cerchio. Al centro incolliamo un cerchio giallo o di altro colore diverso. Ed ecco il nostro fiore di carta a fisarmonica.

Continua la lettura
47

Farfalle col rotolo di carta igienica

E perché non realizzare anche delle simpatiche farfalle? Esistono tanti modi per crearle. Vediamone uno particolarmente creativo. Servono pochi materiali: il nostro solito cartoncino colorato e un rotolo di carta igienica. Scegliamo il cartoncino del colore che più ci piace. Ritagliamo un rettangolo e lo avvolgiamo intorno al rotolo di carta igienica. Ora, sul cartoncino di colore identico disegniamo due ali, decorandole a nostro piacimento. A questo punto le ritagliamo e le incolliamo sul rotolo. Cosa mancano adesso? Le antennine, da realizzare con delle forcine o con del cartoncino nero. E per finire gli occhietti, da disegnare o applicare sul rotolo. Anche questo è un lavoretto facile con cui coinvolgere i bambini a scuola.

57

Libellula con cucchiaio di plastica

Un altro animaletto divertente che richiama la primavera è la libellula. Realizzarlo sarà divertente per i bambini. Serve solo un cucchiaio di plastica colorato. Su di esso, con un pennarello nero indelebile, disegniamo sul fondo dell'impugnatura un rettangolino. Questa sarà la parte finale della coda. Tracciamo anche tanti trattini con lo stesso pennarello su tutto il manico. Ora prendiamo un foglio lucido e vi ritagliamo le alucce. Le andiamo poi ad applicare con la colla sul manico del cucchiaio. Infine, per fare gli occhi, li disegniamo su un cartoncino bianco, li ritagliamo e li incolliamo sul cucchiaio. Ecco la nostra bella libellula.

67

Ape di carta

Perché non fare anche una bella ape come lavoretto di primavera? A scuola può essere anche questa un'attività ricreativa divertente. Ecco come fare. Basta disegnare su un cartoncino di carta bianca tutte le parti del corpo dell'ape, che andremo poi ad unire. Facciamo quindi una faccina rotonda e simpatica, nonché una forma ovale a strisce (per il corpo). Disegniamo anche le ali, la "mascherina" nera della faccina e le antennine nere. Ora coloriamo le figure coi classici colori dell'ape, cioè giallo e nero. Uniamo tutto con la colla. Ed ecco fatto. Abbiamo la nostra ape. Possiamo attaccare ogni ape sulle finestre della scuola, per ricreare meglio la primavera.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come decorare l'aula in primavera

Preparare l'aula per la primavera è un lavoro molto divertente, soprattutto se le insegnanti coinvolgono gli alunni, potrebbe infatti essere una lezione alternativa. Sia i più piccini che i più grandi si divertiranno nella creazione di fiori, rondini,...
Elementari e Medie

Come organizzare una festa di Natale a scuola

La regola è una sola: munirsi di fantasia. Il Natale si avvicina! Come festeggiare? La scuola non è solo fatta di studio e compiti, ma è un luogo d'incontro per tutti i bambini e gli adolescenti. Avete già preparato la recita natalizia con le rispettive...
Elementari e Medie

Primavera: 5 decorazioni per le finestre

Le giornate iniziano ad allungarsi, le temperature aumentano e il sole preannuncia l'arrivo della primavera. E si sa, in questa stagione si è tutti un po' più allegri perché ci si lascia alle spalle il rigido inverno. Il risveglio della natura e, perché...
Elementari e Medie

Come iscrivere un figlio a una scuola paritaria

Tutti i genitori che devono far studiare i propri figli devono sapere come e cosa occorre per iscrivere un figlio ad una scuola paritaria. Nonostante la crisi economica, sempre più famiglie decidono di iscrivere i propri figli alle cosiddette "scuole...
Elementari e Medie

Come organizzare un campo scuola

Viaggiare è bellissimo e farlo fin da quando si è piccoli è la cosa migliore, infatti già da quando andiamo a scuola ci abituano a viaggiare e metterci in relazione con le altre persone. Questo tipo particolare di viaggi vengono chiamati campo scuola,...
Elementari e Medie

Come sostenere i bambini il primo anno di scuola Media

Il primo anno di scuola media è per tutti i bambini e anche per noi ormai adulti un momento di cambiamento. Si tratta del momento di transito da scuola elementare a scuola superiore. Si tratta di un momento in cui si inizia a diventare consapevoli del...
Elementari e Medie

Scuola primaria: come risolvere i problemi dei primi giorni

La scuola primaria, più comunemente chiamata scuola elementare, è un passo importante per qualsiasi bambino. Si inizia a concepire il concetto di una vera e propria classe di scuola, fatta di studio, amicizie e tanta voglia di imparare. Però, come...
Elementari e Medie

Guida di sopravvivenza alla scuola media

Se siete arrivati alla lettura di questa guida è perché siete entrati o state per entrare nel mondo dei grandi. Benvenuti nella Scuola Media. Avete lasciato il rassicurante "nido" della Scuola Elementare e dovrete frequentate l'insidiosa "tana" della...