Pirandello: La poetica

Tramite: O2O 10/06/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Luigi Pirandello costituisce un nome di spicco della storia della letteratura italiana la cui poetica comprende una vasta gamma di generi letterari, fra cui romanzi, novelle, opere teatrali, poesie e anche raccolte di saggi. Il suo pensiero ha senza dubbio influenzato anche il cinema del Novecento e molti registi trassero ispirazione dalle sue novelle.

28

Il tema principale

Il filo conduttore che domina nelle opere di Pirandello è il concetto del relativismo. Questo tema è ripreso dal poeta seguendo le linee essenziali di Sigmund Freud anche se non ha mai letto alcuna opera dello psicanalista austriaco. Mentre l'opera novellistica ha sempre avuto audienza, la parte lirica della creazione di Pirandello è sempre rimasta in ombra. Nei 6 volumi di poesia publicati nel primi anni della sua vita creativa si possono trovare già i temi che verrano poi sviluppati nelle creazioni narrative, l'umorismo tipico e la voglia di evadare. Le prime composizioni vengono considerate troppo convenzionale e prendono inspirazione da Carducci e Arturo Graf - fonti di inspirazione famosi nel novantessimo secolo in Italia, e da quali trasferisce il pessimisco lirico e il tono polemico.

38

Il relativismo

Il relativismo consiste in una visione della realtà all'interno della quale non esistono verità e certezze universali o assolute, bensì tutto dipende da come l'uomo percepisce le cose che lo circondano e come interagisce con esse e, ovviamente, le dinamiche della percezione possono cambiare da persona a persona. Ma Pirandello sembra voler spiegare nelle sue opere che questo approccio con la realtà apparente, può presentarsi e magari alternarsi in più modi nello stesso individuo, e si assiste in tal modo ad una disgregazione dell'io.

Continua la lettura
48

Il tema della maschera

Dal relativismo nasce nella poetica pirandelliana anche il tema della maschera. Infatti per il Poeta lo strumento 'ideale' per la finzione e l'inganno della vita sociale è proprio la maschera stessa: relazionandosi con gli altri, ognuno di noi, si presenta attraverso un'apparenza esterna che non ha nessun legame con la nostra reale natura; tuttavia, è molto difficile o impossibile liberarsene. E si finisce per vivere indossando la nostra maschera che oscura la vera profondità del nostro essere, sia come identità individuale che sociale.

58

Il tema dell'umorismo

Altro tema fondamentale della poetica di Luigi Pirandello è l'umorismo. Egli individua come metodo determinante dell'umorismo la scomposizione e la riflessione: attraverso quest'ultima, infatti, l'umorista scompone i caratteri apparenti ed esteriori della realtà riconoscendo dietro ogni gesto, parola o espressione il suo ''contrario''. Di conseguenza, il comico è definito come avvertimento del contrario, poiché mette in risalto le sfasature della realtà, dei comportamenti e degli aspetti della vita.

68

I dualismi fra i temi minori

Temi minori delle opere di Luigi Pirandello sono i dualismi fra normalità e anormalità, realtà e non realtà. Il Poeta definisce normale tutto ciò che risponde ai bisogni di ciascun individuo oppure ciò che il singolo è per natura portato a fare non perché sia stabilito da norme assolute (si ritorna quindi al concetto del relativismo). Al contrario, tutto ciò che è anormale è tale perché non è funzionale alle esigenze dell'anima dell'individuo stesso.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Il fu Mattia Pascal di Pirandello: analisi

"Il Fu Mattia Pascal" è una delle più celebri opere di Pirandello: si tratta di un romanzo autodiegetico, ossia un'opera in cui il narratore racconta di sé e quindi è anche il protagonista della storia. Pirandello scrisse questo romanzo durante un...
Superiori

Letteratura: la poetica di Giovanni Pascoli

La poetica di Giovanni Pascoli riflette tutto il suo disagio nei confronti della vita, da cui emerge la sua fragilità di individuo, nonché una perenne insicurezza dalla quale cerca di evadere tramite la scrittura. Il modo migliore che escogita per sfuggire...
Superiori

L'uomo dal fiore in bocca di Luigi Pirandello

La letteratura italiana contiene in sé una vasta biblioteca che si articola in diversi generi. Ognuno di essi si distingue per le tematiche trattate, la struttura e lo stile narrativo. Tra gli autori più famosi per quanto riguarda le opere teatrali...
Superiori

Guida alla poetica di Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti è un poeta italiano dell’inizio del Novecento. Le sue opere sono molto importanti per lo studio della letteratura italiana in quanto è considerato il padre fondatore della corrente dell’ Ermetismo. In questa guida andremo ad approfondire...
Superiori

Sei personaggi in cerca d'autore di Pirandello: analisi

Senza ombra di dubbio "Sei personaggi in cerca di autore" rappresenta uno dei capolavori di Pirandello e uno dei capisaldi della letteratura italiana, per il suo fondamentale portato di novità e la bellezza che contraddistingue le opere dell'autore siciliano.Ad...
Superiori

Le più belle novelle di Pirandello

L’alienazione dell’uomo costretto a indossare una maschera per adeguarsi al ruolo che la dimensione sociale gli cuce addosso e la crisi di identità che consegue alla scissione tra quel che egli “è” e quel che egli “appare”; l’assenza di...
Superiori

Pirandello e le ''maschere''

Pirandello, premio Nobel per la letteratura nel 1934, fu anche un appassionato lettore di Schopenhauer e Nietzsche. Nota a tutti è l'attenzione dedicata da quest'ultimo al tema della maschera, ma forse è meno conosciuto il fatto che anche Schopenhauer...
Superiori

Breve guida alla poetica di Pascoli

Giovanni Pascoli è tra i poeti più importanti della letteratura italiana del Novecento. La sua poetica è conosciuta come le sue opere, in quanto rientra tra gli autori del novecento più studiati. Trattandosi di uno dei letterati più moderni, le sue...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.