Ph logaritmico: come si calcola

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La chimica è sicuramente una delle materie più ostiche virgola così come la matematica la geometria e la fisica. Dalle difficoltà è dovuta soprattutto il fatto che, in queste discipline, i concetti sono tutti collegati tra di loro pertanto è importante con venderli tutti a pieno per evitare di avere poi problemi negli studi futuri. Nella seguente guida parleremo del pH logaritmico, che sostanzialmente può essere definito come l'unità decimale negativa rispetto alla concentrazione degli ioni positivi all'interno di una soluzione. Questo pH è un parametro estremamente importante che viene misurato quasi in ogni applicazione della qualità dell'acqua e svolge un ruolo molto importante nel gusto e la conservazione degli alimenti. Vediamo allora come si calcola il pH logaritmico.

24

Calcolo della concentrazione

Siccome il pH viene definito il logaritmo decimale negativo della concentrazione degli ioni (H+), il (pOH) si definisce in modo analogo (logaritmo decimale negativo della concentrazione degli ioni). In questo modo ricaviamo facilmente il pH se l'acido cloridrico (HCI) (acido monocratico) si dissocerà in acqua. Quindi la soluzione (HCI H+ +CI- che in una soluzione 0,1 M del HCI) avremo la stessa concentrazione di: (H+ (10-1 M) il risultato del pH è: (pH = - log [H+] = - log 10-1 = - (-1) =1. Se vogliamo ottenere una soluzione base forte, dobbiamo calcolare il pOH e il risultato che si ottiene: pH = 14 - pOH sarà un acido debole (HA).

34

Calcolo della costante di dissociazione

A tutto questo è un elemento che non si dissocia e non sarà identica alla concentrazione dell'acido sarà la [H+]. Teniamo presente la costante di dissociazione acida Ka: [ H+] [A-] [HA] Ka uguale all'equilibrio e alla concentrazione di H+ A- sono uguali, quindi: [H+] 2 [HA] Ka = in questo modo riteniamo che la [HA] sia in-dissociata per l'equilibrio. In chimica gli esercizi del pH sono usuali, perché questa grandezza è molto utile nella praticità. La lettera che vediamo (p) davanti alla (H) significa concentrazione degli ioni (H), per questo facciamo il logaritmo negativo.

Continua la lettura
44

Calcolo del pH logaritmico

Il (pH) è nato per semplificare la spiegazione degli ioni (H3O+) che sono presenti in soluzione, senza per questo ricorrere ai numeri esponenziali. In coincidenza con la concentrazione dell'acido nella soluzione (visto che l'acido è debole, le molecole hanno una forma in-dissociata HA) almeno una buona parte di esse. Per questo motivo: [H+] = vKa. [HA] da: pH = - log vKa. [HA]. Se abbiamo bisogno di calcolare una base debole, dobbiamo calcolare il pOH allo stesso modo, teniamo presente la costante di dissociazione basica (Kb), e del pOH viene calcolato per differenza (come calcoliamo le basi forti).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la titolazione del pH

La titolazione è una tecnica analitica utilizzata per determinare la concentrazione di una sostanza sconosciuta tramite il rapporto molare espresso mediante l'equazione di reazione chimica. Usando queste relazioni, il pH può essere determinato calcolando...
Superiori

Come calcolare il pH di una soluzione di acido debole

Sicuramente, qualche volta o per passione o durante la vostra avventura scolastica, vi sarà capitato di incappare nel calcolo del pH di una soluzione di acido debole. In generale, un acido debole HA, si dissocia parzialmente nei propri ioni, H+ ed A-,...
Superiori

Come calcolare il pH di un sale

Il Ph è un termine con cui si indica la misurazione dell’acidità di sostanze liquide e solide, pertanto esige un calcolo ben preciso basato su determinate formule chimiche e matematiche. Il calcolo del Ph nel caso di una soluzione salina, si determina...
Superiori

Come si calcola la concentrazione di un acido

Tra le varie materie che devono essere studiate a scuola o all'università quando si sceglie un indirizzo di tipo scientifico, sicuramente la chimica sta alla base di molte soluzioni e di molte teorie importanti da conoscere. La chimica che viene studiata...
Superiori

Come calcolare la solubilità sapendo il pH

La "solubilità" di una sostanza equivale alla quantità di soluto che possiamo disciogliere all'interno di un solvente, al fine di ottenere una soluzione satura. Questo valore, tuttavia, dipende strettamente da altre variabili, quali temperatura, pressione...
Superiori

Come si calcola la percentuale dell'aerogramma

In questo articolo vorrei analizzare e spiegare come si calcola la percentuale dell'aerogramma. Nello studio della matematica, ma anche nello studio della statistica, molto spesso bisogna studiare e analizzare dei particolari grafici, delle tabelle o...
Superiori

Come si calcola la portata di un fluido

La fisica è una materia vasta ed interessante allo stesso tempo, e di non facile comprensione. Per capirla a fondo è necessario studiare molto e a fondo per carpirne ogni singolo aspetto. Bisogna quindi partire da solide basi per poter accedere ad argomenti...
Superiori

Come si calcola la somma degli angoli esterni di un poligono

Risolvere problemi matematici non è sempre difficile come sembra. Tramite alcune regole e formule, enigmi apparentemente complessi trovano una soluzione chiara. I poligoni, ad esempio, hanno formule ben precise per il calcolo dei loro dati. Ricordiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.