Nozioni di metrica francese

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

In ambito poetico, la metrica consta in un insieme di norme, canonizzate dalla tradizione, che regolano la versificazione. La definizione di "verso" ha assunto nel tempo significati di volta in volta diversi, eppure esso resta l'unità di partenza nella composizione della poesia, e la sua prima caratteristica è costituita dal metro, nello specifico dalla sua lunghezza. Non è assolutamente semplice, è necessaria tanta preparazione ed esercizio per poterla comprendere al meglio. Prima di descrivere il verso più importante della poesia francese, l'alessandrino, sarà utile stendere un breve glossario e chiarire alcune nozioni basilari. Vi basterà seguire questa guida per avere le idee più chiare.

24

Il glossario minimo

CESURA: dal latino cœsura, taglio. Punto di divisione del verso, che viene tagliato in emistichi (porzioni di verso delimitate da cesura). Presentano cesura in metrica francese i versi che hanno più di 8 sillabe (octosyllabe). In linea generale, la cesura è segnata da un accento sulla sillaba che immediatamente la precede. Nel v. 1 delle "Correspondances":

Commes de longs éCHOS // qui de loin se confondent

la cesura è subito dopo la sesta posizione, accentata. Normalmente è indicata con la doppia barra //.
La cesura può essere epica, lirica, enjambante. Può essere fissa o mobile, secondo il tipo di verso.

COUPE: cesura interna all'emistichio. Pausa metrica che divide l'emistichio in "misure". Costituisce il ritmo interno del verso e viene normalmente indicata con la barra singola /. Contrariamente alla cesura che in alcune forme metriche è fissa, la "coupe" si trova sempre in posizione libera, mobile nel verso. L'alessandrino di "Spleen", v. 3 può essere così scandito:

Aux pâles / habitants // du voisin / cimitière (3/3//3/3)

.

34

L'enjambements

ENJAMBEMENTS: fenomeno in base al quale la sintassi eccede dai limiti del verso, producendo uno scarto tra la concordanza metrica e quella sintattica. Nella prima strofa di "Clair de lune" di Paul Verlaine:

Votre âme est un paysage choisi
Que vont charmant masques et bergamasques
Jouant du luth et dansant et quasi
Tristes sous leurs déguisements fantasques.

Tra i vv. 3-4 il sintagma "quasi tristes", spezzato nei due versi, produce un enjambement. Lo scopo dell'enjambements è proprio quello di enfatizzare il verso, oppure potrebbe essere anche quello di mettere nel lettore una certa dose di suspance.

Continua la lettura
44

L'Alessandrino

È il verso più importante della storia della poesia francese. Nella tradizione veniva indicato come "vers" senza altra specificazione. Costruito su 12 sillabe, canonicamente presenta cesura dopo la sesta posizione, dividendosi in due emistichi di 6 sillabe:

Souvent, pour s'amuser, // les hommes d'équipag (e)
(Charles Baudelaire, "L'albatros", v. 1)

Durante il Romanticismo si sviluppa un alessandrino trimetro con taglio ternario (4-4-4)
Toute la mer // semblait flotter // dans ses cheveux
(Victor Hugo, "la Légende des siècles")

Se ne incontrano casi anche nella poesia precedente:

Toujours aimer, // toujours souffrir, // toujours mourir.
(Pierre Corneille, "Suréna")
È molto probabilmente quello che ritroverete con maggior frequenza, proprio per la sua forte importanza nella storia della poesia. Con queste piccole nozioni, potete già capire a pieno come funzioni il maestoso mondo della metrica francese, in apparenza può sembrare troppo difficile, ma trovando spesso tali figure, finirete per abituarci e avrete più chiarezza.

.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di sintassi francese

La sintassi francese può risultare ostica a prima vista, ma con un po' di pazienza, un vocabolario e di una valida grammatica è possibile apprendere facilmente le basi della sintassi di questa lingua. In questa semplicissima e pratica guida illustreremo...
Università e Master

Come Si Dicono I Numeri In Francese

Per tantissimo tempo, il francese ha rappresentato la lingua della "cultura" per eccellenza: infatti, era la lingua internazionale di riferimento prima di essere sostituita dall'inglese. Questa lingua ha una grammatica abbastanza impegnativa con molte...
Università e Master

Appunti di letteratura francese

La storia della Letteratura Francese, si potrebbe dire, che cominci tra il XII e il XIII secolo con un genere letterario che si sviluppò inizialmente nel Nord della Francia, le cosiddette "canzoni di gesta" (chanson de geste), dei componimenti realizzati...
Università e Master

Teorema di Gauss-Bonnet: dimostrazione

Il Teorema di Gauss-Bonnet è un importante teorema di geometria differenziale. Stabilisce un fondamentale asserto sulle superfici, collegando la propria geometria (nel senso di curvatura), alla loro topologia (nel senso della caratteristica di Eulero)....
Università e Master

Come prepararsi per l'esame di Anatomia Umana

Tra i corsi di studio universitari più impegnativi in assoluto, figura quello di Medicina e Chirurgia. Per questo corso di laurea bisogna affrontare diversi esami, più o meno difficoltosi per materia e volume delle nozioni da ricordare. Un esame piuttosto...
Università e Master

Come imparare il metodo Feuerstein

I problemi legati al mondo dell'apprendimento sono davvero tanti e, per questo motivo, è essenziale ritrovare il metodo giusto per poter gestire queste problematiche e migliorare le capacità di apprendimento di tutti coloro i quali si trovano in difficoltà....
Università e Master

Lingue: appunti di lingua araba

La lingua araba è una delle lingue più parlate nel mondo, addirittura più del tedesco e del francese. Oggi, conoscere la lingua araba e saperla parlare, significa avere varie opportunità di lavoro, non solo nei Paesi islamici ma, addirittura, in tutto...
Università e Master

Tocqueville: pensiero sociologico

La figura del filosofo e politico francese Alexis de Tocqueville sembra essere tornata di moda da qualche settimana. Il motivo di tanta attenzione nei suoi riguardi è dovuto principalmente alla scelta del Partito Comunista Cinese di imporne la lettura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.