Musica drill: significato e caratteristiche

Tramite: O2O 21/05/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra le avanguardie musicali particolarmente in voga in questi ultimi anni, vi è la musica drill, un genere molto apprezzato in tutto il mondo da persone ed appassionati delle più disparate età e condizioni sociali. Il drill si caratterizza dunque per essere un genere musicale, sottogenere della musica trap, nato nel South Side di Chicago una decina di anni fa. Il drill è caratterizzato da testi crudi e nichilistici, da un utilizzo frequente di auto-tune sulla voce e da beat provvisti di sonorità di tipo marcatamente trap. In questa guida, vogliamo illustrarvi il significato e le principali caratteristiche della musica drill. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

27

Occorrente

  • Manuale di storia della musica contemporanea
  • Riviste sulla musica drill nel mondo
37

La storia e lo sviluppo della musica drill

Va innanzitutto detto che i testi della musica drill riflettono e descrivono la vita di strada e, per questo motivo, si caratterizzano per l'utilizzo di melodie e parole particolarmente grintose, crude e nichiliste. Il termine "drill" proviene dallo slang di Chicago e sta ad indicare un?arma da fuoco automatica. Lo sviluppo di tale genere musicale ha iniziato ad imporsi a partire dal 2010, ed è esploso definitivamente due anni più tardi, per merito di artisti come Chief Keef e Lil Durk e a producer di grande talento, come Young Chop. Il drill, ben presto, ha varcato i confini degli Stati Uniti e si è imposto anche in Inghilterra (in particolare, nella città di Brixton), dove è stata realizzata la cosiddetta drill britannica. Da lì, ecco poi una rapida espansione in Irlanda, Australia e nel resto del mondo, Italia compresa.

47

Le caratteristiche della melodia

Per quanto riguarda le caratteristiche di questo sottogenere della trap, particolare importanza è rivestita dai testi delle canzoni, che riflettono lo slang e le espressioni di strada, in un intricato linguaggio urbano che si mescola ad una melodia forte, potente, decisamente evocativa. Non vi è dubbio che esistono evidenti affinità fra la musica drill e l'hip hop contemporaneo e il trap. Ma esistono anche alcune significative differenze tra questi tre generi: i driller, ad esempio, non contrastano chi celebra la ricchezza e il lusso, mantenendo dal punto di vista melodico e di contenuti testuali una certa neutralità su questo tipo di argomenti. Dal punto di vista dei suoni, invece, la drill è molto simile alla trap e fornisce grande e ampio risalto all?auto-tune, con beat il più delle volte più lenti, di circa 130-140 bpm e chiaramente sincopati.

Continua la lettura
57

Il significato dei testi

Si è spesso discusso in modo animato riguardo al vero significato che questa musica sottenderebbe. A tal proposito c'è da dire come la musica drill esprima al meglio il disagio giovanile ed adolescenziale di quella fetta di popolazione che, agli inizi degli anni duemila, abitava gli Stati Uniti d'America. È una musica che dunque esprime rabbia e emarginazione sociale, ma che è anche capace di trattare temi molto nobili, come la solidarietà, l'amicizia e lo spirito di fratellanza. Il tutto, secondo gli ideatori, protagonisti e artisti della musica drill, deve necessariamente condurre ad una sorta di rivincita sociale, un momento in cui saranno le generazioni emarginate di giovani ed adolescenti a farsi carico dei problemi della società, nel tentativo di risolverli, partendo da valori comuni condivisi e dall'amore verso le proprie tradizioni urbane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

La musica romantica: i principali compositori

Il Romanticismo è uno dei periodi della storia della musica e non solo che più affascinano ed incantano dal XVIII secolo. Gli ideali morali ed estetici di questo periodo possono essere raffigurati nel viandante, come soggetto che viaggia per ritrovare...
Elementari e Medie

Come insegnare musica a scuola

Se la musica è la propria passione si può anche prendere in considerazione una carriera da professore. In Italia attualmente per intraprendere questa attività non è affatto agevole ed immediato in quanto le prospettive di lavoro non sono buone. La...
Elementari e Medie

Henri Matisse e la musica

Henri Matisse è il principale esponente del movimento fave. Nasce in Francia a Cateau-Cambrésis il 31 dicembre del 1869 e muore nel 1954. La caratteristica principale dell'arte di Matisse è l'utilizzo del colore per la creazione di sagome e per l'organizzazione...
Elementari e Medie

Le nuove tecnologie digitali per fare musica

Negli ultimi anni quasi tutti abbiamo imparato ad integrare la tecnologia moderna nella vita quotidiana e il modo in cui ascoltiamo la musica non è immuni da questi progressi. Uno dei più grandi cambiamenti che l'industria musicale ha visto è che per...
Elementari e Medie

Le caratteristiche dei liquidi

I liquidi fanno parte di uno degli stati della materia, insieme ai gas e ai solidi. Ognuno di loro possiede delle specifiche caratteristiche, che si riferiscono alla possibilità dei loro atomi di spostarsi, di trasformarsi in altri stati della materia,...
Elementari e Medie

5 caratteristiche dell’Homo Erectus

Nell'antropogenesi, ovvero nella storia dell'evoluzione umana, vediamo l'Homo Erectus come l'uomo anatomicamente moderno che circa 2 milioni di anni fa cominciò la sua diffusione in tutto il mondo migrando in tutti i vari continenti in cerca di condizioni...
Elementari e Medie

Il neolitico: le caratteristiche

Il termine neolitico, che letteralmente vuol dire età della pietra, abbraccia un periodo storico che va dal 12.000 A.C. Al 7.500 A.C. Con notevoli differenze in base alle zone geografiche. Periodo preistorico successivo al paleolitico, assume una notevole...
Elementari e Medie

Scienze: l'idrosfera e le sue caratteristiche

L'idrosfera comprese le acque sulla superficie terrestre è interconnessa con le altre "sfere" del sistema terrestre cioè la geosfera (litosfera e atmosfera), la biosfera e l'antroposfera umana. L'acqua la sostanza più diffusa nell'ambiente del nostro...