Maturità: 5 consigli per affrontarla con serenità

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'esame di maturità è un traguardo cruciale, e importante, che lo studente si trova ad affrontare dopo un lungo percorso scolastico. Si tratta di una delle prove più "difficili" per entrare a far parte del mondo degli adulti, che sia esso l'università o un impiego lavorativo e, senza dubbio, porta con sè paura, preoccupazione ma soprattutto tanta ansia. Attraverso questa breve lista darò ai giovani studenti 5 consigli per affrontare l'esame di maturità con serenità.

26

Creare una tabella di marcia

Il primo consiglio che voglio dare è quello di creare una tabella di marcia, ovvero uno schema degli argomenti studiati durante l'anno e da ripassare in vista dell'esame, suddivisi per materia, in modo da non perdere tempo inutilmente. Seguire uno schema, giorno per giorno, e quindi un ordine nel ripasso, vi farà, come già detto, guadagnare tempo e eviterà di farvi tralasciare qualcosa. Ricordatevi inoltre di non riempire tutta la giornata ma di alternare lo studio a delle ore di pausa, altrimenti il vostro cervello andrà in tilt.

36

Non ascoltare il parere degli altri

Per quanto riguarda le verifiche scritte, sapete che si svolgono tutte nello stesso giorno, mentre l'esame orale è suddiviso in varie giornate. Un consiglio che voglio darvi è di non dare troppo peso alle "voci di corridoio" riguardanti la prova orale. Ognuno di noi reagisce diversamente a questo tipo di valutazioni e non fa bene farsi influenzare da opinioni e esperienze di altri. Rischiate di arrivare di fronte alla commissione d'esame con un'idea "sbagliata" che potrebbe compromettere il risultato finale.

Continua la lettura
46

Ripetere la tesina

La tesina risulta il vostro punto di forza perché si tratta di qualcosa che avete scritto e creato voi stessi e, o almeno così dovrebbe essere, parla di un argomento che vi appassiona particolarmente e su cui siete preparati. Si dice che "Chi parte bene è a metà dell'opera", perciò ripetete bene la vostra tesina in modo che, se questa sarà la domanda iniziale al colloquio, possiate stare tranquilli.

56

Evitare di stare sui libri fino a tardi

La notte prima delle prove scritte, o di quella orale, evitate di passarla sui libri a ripassare. Sarebbe uno spreco di energia inutile. Preferite invece un bagno rilassante o una passeggiata e andate a letto presto in modo da essere freschi e riposati per la mattinata seguente.

66

Seguire un'alimentazione adeguata

Anche se prima e durante l'esame di maturità sarete pieni di ansia e preoccupazioni non dimenticate di seguire un piano alimentare adeguato. Fate un'abbondante colazione e, soprattutto, non dimenticate di saltare i pasti. Studiare richiede energia e concentrazione e senza una corretta alimentazione potreste mettere a rischio i vostri risultati. Non esagerate inoltre con il caffè, certamente la caffeina può aiutare ma non vi toglierà l'ansia che potreste avere per questo grande traguardo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

Come affrontare l'esame orale della maturità

Sei ad un passo dall'agognato traguardo... La maturità! Hai già superato indenne (o quasi) i cinque lunghi anni delle scuole superiori, ed hai oramai voltato le spalle anche alle prove scritte. Hai solo un ultimo ostacolo da superare: il fatidico l'esame...
Maturità

10 passi per prepararsi alla maturità

Il conseguimento del diploma di maturità è il traguardo di anni di studio e sacrifici. Non si può pretendere di affrontare serenamente gli esami con una preparazione dell'ultimo minuto. Gli argomenti sono così vasti, da richiedere il giusto tempo...
Superiori

Come ripassare per gli esami di maturità

Alla fine della propria carriera scolastica ogni alunno è tenuto a sostenere il fatidico esame di maturità, che solitamente determina la fine di un periodo e il passaggio ad uno nuovo e più difficile per ogni giovane.Gli esami di maturità sono vissuti...
Maturità

Esame orale maturità: i consigli per superarlo bene

Chi di noi non ha mai affrontato qualcosa che gli causasse un incredibile ansia seguita da forte agitazione? Affrontare un esame orale di maturità equivale alla stessa descrizione! Tuttavia, in questo articolo, scopriremo insieme i consigli per superarlo...
Maturità

8 consigli per prepararsi alla maturità

Ogni estate tantissimi ragazzi si preparano per affrontare il tanto temuto esame di maturità, un esame che conclude il percorso di studi delle scuole superiori e al termine del quale ogni ragazzo riceverà il diploma. Il periodo di preparazione all'esame...
Superiori

Come scegliere l'argomento per la tesina per la maturità

Anni di scuola che si riducono a delle giornate conclusive. È così che si può e forse si deve definire questo momento atteso, desiderato e dalla maggior parte degli studenti anche temuto. Si chiama maturità. La maturità è la fine della carriera...
Maturità

Le 5 domande che fanno sempre alla maturità

L'esame di maturità è il passo finale della vita scolastica di ogni studente. Atteso con tranquillità o temuto è l'ultimo traguardo da raggiungere prima di diventare, appunto, maturi. Ma come gestire la propria ansia, e arrivare sereni alla prova...
Maturità

Come scaricare la tensione prima dell'esame di maturità

Il giorno della tanto attesa "maturità" è uno dei momenti più impegnativi e stressanti della nostra vita. Per scaricare la tensione prima dell'esame di maturità, al contrario di quanto si possa pensare, non bisogna affatto assumere dei tranquillanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.