Marketing turistico: gli stakeholders della destinazione turistica

Tramite: O2O 26/01/2018
Difficoltà: difficile
15
Introduzione

Quando parliamo di stakeholders della destinazione turistica ci riferiamo a quell'uso comune di marketing che si occupa di rappresentare quei soggetti che sono detentori di un determinato interesse per quanto riguarda un'attività produttiva che è in grado di condizionare una scelta operativa. Tuttavia, in questa guida, andremo a scoprire insieme com'è strutturato questo Marketing turistico.

25

Il significato di stakeholder

Prima di vedere com'è strutturato tutto questo, faremo bene a capire il significato degli stakeholder, così da farci un quadro completo di quello che rappresenta.
Prima di tutto c'è da dire che gli stakeholder rappresentano una catalogazione di gruppi o persone che determinano i titoli di proprietà, gli interessi, i diritti e anche i relativi a un'impresa nella quale riguarda le sue attività sia che esse siano passate sia che esse siano presenti.

35

Gli stakeholder primari

Con il termine stakeholder primari ci riferiamo alla maggioranza delle imprese, protagoniste, di servizi erogati nella quale il cliente stesso acquista direttamente sul posto. Da considerare un elemento molto importante di questi stakeholder primari e cioè che senza la continua partecipazione, l'azienda stessa, non può sopravvivere al suo funzionante complesso. Detto questo, dovremo sempre ricordare che gli stakeholder primari sono circondati da tutti quei clienti che fanno abili acquisti di ristoranti hotel e altre attività che interessano al cliente stesso. In realtà, gli stakeholder primari, hanno un interesse veramente relativo nei confronti di un'attività produttiva affinché essi possono essere in grado di condizionare tutte le scelte strategiche che esso comporta, o per meglio dire, avere un interesse obiettivo verso l'impresa tanto da essere legati ad essa con un rapporto del tutto contrattuale e in questo, vi possiamo trovare, i dipendenti, i fornitori, i concorrenti, i clienti e infine i proprietari. Ma oltre agli stakeholder primari esistono anche quelli secondari, promotori di ruoli non meno importanti e molto efficaci.

Continua la lettura
45

Gli stakeholder secondari

Gli stakeholder secondari sono coloro che esercitano grande potere per quanto riguarda un esercizio che richiama il marketing turistico. Non possiamo dire che gli stakeholder secondari abbiano un collegamento diretto con l'impresa, Tuttavia, essi esercitano un'influenza veramente grande e del tutto considerevole, soprattutto se il termine a cui ci riferiamo è quello del management (di cui lo ritiene molto importante).

55
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di destination management: la rete di attori di una destinazione

Per "Destination management" si intende la gestione di risorse e attori complessi (come guide turistiche, amministratori, ecc) che sono coinvolti nello sviluppo turistico di un territorio. Attualmente il turismo non può essere gestito a caso; bensì...
Università e Master

Il marketing mix: appunti

Il marketing è un mondo abbastanza complesso che sta diventando sempre più importante nel business. Le tipologie di marketing sono innumerevoli; si possono utilizzare diversi modelli. Il marketing mix non è nient'altro che l'insieme degli strumenti...
Università e Master

Come scegliere un master in Web Marketing

Il mondo della tecnologia rappresenta un'isola felice. Nel campo del lavoro, il settore del web marketing sembra non conoscere fallimento alcuno. Per questo motivo, in seguito a un percorso universitario di studi in informatica o in ingegneria, scegliere...
Università e Master

Le quattro aree della comunicazione d'impresa

La comunicazione d'impresa è quell'insieme di attività che servono all'azienda per relazionarsi e per modificare e quindi migliorare i propri atteggiamenti e comportamenti sul mercato. Tutto risulta indispensabile e necessario per completare il quadro...
Università e Master

Gli sbocchi lavorativi di una laurea in scienze della comunicazione

Tra i tanti corsi di laurea ce ne sono alcuni triennali che consentono di ottenere diversi sbocchi professionali una volta conseguiti. Per fare un esempio se si opta per quella in Scienze della comunicazione, la laurea permette di occupare svariati ruoli...
Università e Master

Erasmus a Londra: 10 cose da fare

Una delle mete preferite dagli studenti Erasmus è la bellissima capitale inglese: Londra, destinazione ideale per imparare e migliorare il proprio livello di inglese, lingua ormai necessaria per accedere a molti settori professionali. Per chi studia...
Università e Master

Come applicare il modello di Abell

Quando si decide di intraprendere una determinata attività e in un determinato settore, è opportuno definire sin dal principio un business plan, che tenga conto di una serie di fattori da valutare e da adottare. Esistono tre diverse tipologie di strategie...
Università e Master

Come si svolge lo Spring Break in America

Per molti studenti universitari, le vacanze primaverili, la tradizione accademica americana e le vacanze tanto attese, è la prima opportunità dell'anno per pianificare una vacanza memorabile.Il controllo delle date delle vacanze primaverili è il primo...