Manuale di pronuncia francese

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Il francese non è una lingua facilissima, ha una pronuncia molto difficile per non parlare della scrittura che è piena di accenti importanti per pronunciare bene una parola. La scienza che studia la pronuncia delle lingue si chiama fonetica e si occupa proprio di studiare gli usi del linguaggio, i suoni delle vocali e delle consonanti in base a determinate posizioni della lingua, della gola e dei denti. Questi sono in pratica gli organi fonatori, ovvero la lingua, il palato, le labbra e l'alveolo. La lingua francese è formata da 26 lettere, 37 fonemi e 130 grafemi. I grafemi indicano i suoni nella scrittura. Questa lingua ha 19 vocali di cui quattro sono nasali. È difficile riassumere un manuale di pronuncia francese, ma ci proveremo.

28

Tre suggerimenti

Prima di elencarvi le principali regole di pronuncia della lingua francese vogliamo suggerirvi tre modi che potete utilizzare per allenare la vostra pronuncia e non solo:

1) il sito Forvo: questo sito (il link lo potrete trovare nell'apposita sezione alla fine dei vari passi) dedicato esclusivamente alla pronuncia delle diverse parole o frasi. Vi basterà innanzitutto scegliere la lingua nel nostro caso francese, poi dovrete digitare la parola di cui desiderate sentire la pronuncia e vi apparirà non solo la parola digitata, ma anche pronunce di varie frasi contenenti la suddetta parola. Ad esempio: se digitiamo "boulevard" potremmo ascoltare le varie pronunce della parola fatte da madrelingua e non; in più appariranno anche varie frasi contenenti la parola digitata come "A Paris, le boulevard périphérique entoure la ville".

2) l'applicazione Memrise: quest'applicazione, scaricabile dai store Android e Apple, ti permette d'imparare la lingua con la relativa pronuncia a partire da zero. Esiste la versione a pagamento (più azioni possibili) e quella gratuita che è in ogni caso ben strutturata.

3) un'ultima applicazione mobile friendly che potete usare è Duolingo: qui a differenza di Memrise potrete scegliere se partire da zero oppure fare il test per verificare il proprio livello e partire da quello.

N. B. In entrambe le applicazioni suggerite le parole e le frasi che s'imparano sono seguite da relativa pronuncia delle stesse.

38

L'accento grave e acuto

Ora che conoscete alcune applicazioni e siti dove poter allenare non solo la vostra pronuncia, ma anche la vostra conoscenza del francese, ecco le regole per una corretta pronuncia:

1) Differenze accento grave, acuto e circonflesso nella lettera e: la è (ovvero la e con l'accento acuto) si legge chiusa (come nella parola pepe), ad esempio passé, variété, vérité e parfumé. La è (ovvero la e con l'accento grave) si legge aperta (come nella parola erba), ad esempio mère, père e élève. La ê (ovvero la e con l'accento circonflesso), si legge aperta ed allungata come nelle parole rêve e tête.

Continua la lettura
48

Le desinenze mute e non

2) Le consonanti finali di soldat, prix, bras e lit saranno mute, mentre quelle di lac, sac, cardinal e mur verranno lette e quelle di banc, clerc e plomb resteranno mute.

3) Tra le desinenze es è di solito muta, ma si pronuncia nei monosillabi les, des, mes, tes eccetera. Anche la desinenza ent è muta solo alla terza persona plurale dei verbi, ad esempio ils parlent. Le desinenze ed, er, ers ed ez si pronunciano è accentata stretta come le parole écolier, pied e nez. La desinenza et si legge è accentata aperta come nella parola secret e cabaret. Le desinenze os, op e ot si leggono o accentata stretta, come nelle parole flot, trop e repos.

58

I dittonghi

4) Passiamo ai dittonghi, come: "ai" ed "ei" si leggono è aperta, quelle "au ed eau si leggono o chiusa, le vocali composte eu ed oeu si pronunciano ø, mentre ou si legge come la u italiana e oi si pronuncia come uà. Nel caso di: eu si pronuncia con la u francese nelle voci del verbo avere. La vocale è, ovvero la e con l'accento acuto, ed ogni vocale con la dieresi devono essere pronunciate separatamente. La y preceduta da una vocale si legge come due ii consecutive, ovvero ay corrisponde a "ai - i " o meglio è-i. Mentre oy corrisponde a "oi-i " ovvero ad ua-i.

68

I suoni nasali

5) In francese sono importanti i suoni nasali, che sono quei tipi di suoni che le vocali assumono quando sono seguite da una "n" o da una "m" con cui creano una sillaba, ad esempio "en", "em", che si pronunciano "an"; i suoni: " in, im, yn ed ym" che si leggono "en", i suoni "un, um" che si pronunciano "en" ed il suono "oin" che si legge "uèn" con la lettura della u all'italiana. Esistono però delle eccezioni, non dovrai pronunciare il suono nasale quando la vocale e, la m o la n si trovano in sillabe differenti, come nella parola semaine e domaine.


6) Il ph si legge f; le consonanti qua, que, qui e quo si pronunciano ka, ke, ki e ko. La consonante s ha di solito un suono aspro, diventa dolce quando non è doppia e si trova tra due vocali nella parte centrale della parola, come ad esempio in assassin, plaisir e cousin. La consonante t si legge quasi sempre come in italiano, mentre la si pronuncia con si con la s aspra quando nella parola italiana vi è la consonante z, come ad esempio nella parola solution. La consonante x di solito si legge ks con la s aspra, mentre si pronuncia ghs con la s dolce se si trova all'inizio di parola oppure se, in italiano, corrisponde ad una s fra due vocali come ad esempio exemple. Le consonanti xce ed xci si leggono kse e ksi con la s aspra.

78

Conclusioni

Ciò che vi consigliamo è tenervi allenati nella lingua quotidianamente. Facendo esercizi di pronuncia studiando e utilizzando anche le applicazioni suggerite, leggendol in lingua originale, e guardandoo programmi film e telefilm in francese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

La pronuncia del tedesco

La pronuncia del tedesco segue delle regole ben precise. Tra la lingua scritta e quella orale non esistono molte differenze. L'alfabeto tedesco è lo stesso di quello inglese. Si aggiungono ad esso però dei simboli in più. In particolare esiste lo scharfes...
Lingue

Come Migliorare La Pronuncia E La Comprensione Di Una Lingua Straniera

Conoscere le lingue straniere è sempre importante, specialmente al giorno d'oggi. I viaggi che facciamo ci permettono di conoscere nuove culture e rendono indispensabile la conoscenza di almeno una lingua straniera. Generalmente, è preferibile avere...
Lingue

Come avere un'ottima pronuncia inglese

L'inglese è una delle lingue più parlate nel mondo. È quindi d'auspicio avere una buona pronuncia in modo tale da potersi relazionare quando ci troviamo all'Estero. Una conoscenza completa della lingua passa sopratutto per un'ottima pronuncia ed un'ottima...
Lingue

Come ascoltare la pronuncia di una parola straniera

Molto spesso chi studia una lingua straniera sa bene quanto potrebbe essere difficile tutto questo. Infatti si possono incontrare diversi ostacoli che possono compromettere e rallentare l'apprendimento della stessa. Diventa fondamentale, quando si studia...
Lingue

Tedesco: regole di pronuncia

Week-end romantico a Berlino e avete paura di non imbroccare nemmeno una parola in tedesco? Siete in vacanza in Baviera e parlate in inglese per non rischiare la figuraccia chiedendo un "Espresso"? Non vi preoccupate: "kartoffeln" si legge proprio come...
Lingue

Consigli su come esercitare la pronuncia inglese

Oggi l'inglese rappresenta la lingua universale per potersi esprimere in tutti i paesi del mondo. Padroneggiare questa lingua significa, innanzitutto, essere in grado di spostarsi ovunque senza alcun ostacolo, ma anche avere a disposizione maggiori offerte...
Lingue

Consigli pratici per la pronuncia del russo

Il russo è una lingua slava orientale parlata come lingua madre da 180 milioni di persone, non solo dalla popolazione della Russia, ma anche dalla stragrande maggioranza degli ex Paesi sovietici. Vediamo insieme i consigli pratici per la pronuncia di...
Lingue

Lingua francese : gli errori più comuni

Per un italiano, imparare il francese, potrebbe non essere un grande problema. Le due lingue, per molti aspetti, sono abbastanza simili. Ci sono termini che hanno un'incredibile somiglianza e ciò non fa che aumentare la facilità di comprensione della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.