Linguistica italiana: lingua d'oil e d'oc

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nella storia della letteratura internazionale e in particolare nel caso di quella francese, occorre fare una differenziazione tra la lingua d'oil e la lingua d'oc. Una divisione che riflette anche sulla storia linguistica italiana e che vede queste due diverse classificazioni di idioma propagarsi in tutta Europa. In questa guida vediamo velocemente di cosa trattano queste due lingue romanze e con quale frequenza erano parlate in maggior misura in Francia e negli altri Paesi.

24

La lingua d'oil discende dal Medioevo e prende spunto dall'originario ceppo linguistico gallo-romano. Si tratta del dialetto dal quale deriva l'attuale lingua francese, come per il dialetto fiorentino per l'italiano. Inoltre, la lingua d'oil era la lingua ufficiale nell'antica Gallia. Essa è nata in opposizione all'altra lingua, la lingua d'oc. Questa frammentazione esisterebbe già a partire dal Duecento a. C. Ciò nonostante, alcune fonti riportano di una differenziazione fatta da Dante. Dante avrebbe creato un ceppo vincolato ai territori italici, intitolato lingua del sì. Sotto il suo nome si comprendono i dialetti delle regioni della Francia settentrionale.

34

Proseguiamo la nostra guida con la lingua d'oc. La lingua d'oc, soprannominata lingua d'oca, viene parlata in un grande territorio racchiuso sotto il nome di Occitania. Questa zona comprende il Sud della Francia, la porzione spagnola di Val D'Aran situata in Catalogna, il Principato di Monaco e le valli Occitane in Italia. Inoltre, la lingua d'oc viene parlata anche in altre zone del nostro Paese, come ad esempio in Calabria e nella località di Guardia Piemontese. La diffusione della lingua d'oc in queste zone dell'Italia deriva dall'insediamento di quel territorio da parte di un gruppo di Valdesi nel corso del XIII secolo.

Continua la lettura
44

Ma a quali circostanze bisogna associare una lingua piuttosto che un'altra? La lingua d'oil è quella riguardante il ciclo bretone e con la quale si associa anche l'era dei Carolingi, oltre ad essere parlata in Piemonte, Emilia-Romagna e Calabria. Le opere scritte in lingua d'oc avevano come caratteristica principale la non rivelazione del nome della donna protagonista. Però, in altre opere appartenenti a questa corrente, la denominazione femminile veniva dichiarata in maniera netta ed equivocabile. Al giorno d'oggi, la lingua d'oil gode di maggiore considerazione nel territorio francese, mentre la lingua d'oc, anche essendo una lingua ufficiale nella regione della Val d'Aran e in Calabria, non gode di molta tutela.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Linguistica italiana: morfologia lessicale

La morfologia è la branca della linguistica italiana che studia come sono strutturate le parole. Ogni parola viene associata ad uno o più morfemi, mentre ogni morfema lessicale è associato ad una sequenza di uno o più fonemi, che costituiscono la...
Lingue

Come insegnare la lingua italiana agli stranieri

Ogni giorno centinaia di persone provenienti dall'estero arrivano in Italia per lavorare o studiare, ed il primo problema che incontrano è quello delle barriere linguistiche. Non è per niente facile infatti, per chi arriva da un'altra nazione, imparare...
Lingue

Appunti di linguistica tedesca

Ecco una guida su come prendere appunti di linguistica tedesca. La linguistica ha diversi compiti: specifica la natura del linguaggio, scopre le potenzialità e i limiti che conferisce all’uomo, identifica le regole che vengono applicate nel linguaggio,...
Lingue

Appunti di linguistica francese

Sicuramente oggi, rispetto al passato, la lingua francese è meno popolare. In alcune epoche trascorse la sua conoscenza si richiedeva in tutti gli ambiti. E infatti la lingua francese regala sempre quel tocco di fascino in più. Ma questa lingua neolatina,...
Lingue

Appunti di linguistica inglese

Mettiamo qua sotto a disposizione del lettore, un insieme di appunti di linguistica inglese. Il testo seguente è da intendersi con un aiuto allo studio della materie, che potrà essere utile sia a studenti alle prime armi, sia a chi frequenti percorsi...
Lingue

Appunti di linguistica araba

La conoscenza di più lingue, oggi riveste un ruolo fondamentale nell'ambito sociale e specialmente in campo lavorativo, dove sarà più facile trovare un impiego di notevole importanza. L'acquisizione dalla parte grammaticale dei diversi linguaggi, rappresenta...
Lingue

Come fare l'analisi linguistica di un testo

Di norma, fare un'analisi linguistica del testo significa dover leggere e comprendere a fondo un testo ben preciso. Questo tipo di esercizio porterà lo scrivente ad analizzare il testo per intero, quindi dovrà dar prova di aver ben assimilato le tematiche...
Lingue

Come ottenere una certificazione di lingua russa

Al giorno d'oggi la conoscenza di lingue differenti dalla nostra ha assunto un ruolo molto importante, perché queste ci consentono sia di viaggiare e visitare posti nuovi senza il problema delle barriere linguistiche, ma ci offrono anche la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.