Lingue: appunti di lingua cinese

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cinese è una delle lingue più parlate al mondo, è l'idioma ufficiale della Repubblica popolare cinese. Oggi lo conosciamo per la sua diffusione, tuttavia in molti non siamo ancora in grado di capire come è strutturato. In quanto lingua orientale, il suono non deduce l'idea di un concetto piuttosto ricoperta dalla scrittura che è costituita da i caratteri (o hanzi). Per antonomasia è la lingua ufficiale della principale etnia che vive all'interno di questo spazio geografico immenso: gli Han. Ecco alcuni appunti di lingua cinese.

26

Pronuncia

Per quanto riguarda la pronuncia il cinese è una lingua a toni. Il tono in cinese. Il primo tono demarca un'emissione lunga e prolungata con la voce, sono in genere primi toni i caratteri che si riferiscono a particelle grammaticali; il secondo tono (scritto come un tratto ascendente verso destra) indica un'emissione breve della voce che deve includere un'ascesa finale nella pronuncia del carattere. Il terzo tono (scritto come un tratto discendente e uno ascendente) indica un'emissione lunga e prolungata della voce e include una brusca discesa e poi una rapida risalita della voce. Il quarto tono (scritto come un tratto discendente) indica un'emissione tonale molto breve che deve rompere il suono in una brusca discesa della voce.

36

Caratteri della scrittura

Per quanto riguarda la scrittura in cinese esistono i caratteri. Se impari questa lingua è necessario che tu conosca tanto pronunciare i toni quanto saper scrivere i caratteri cosa che, anche se a noi occidentali sembra distaccata, è un'operazione completa che i cinesi iniziano a fare già da quando vengono iniziati all'istruzione. Se non conosci entrambe le modalità di espressione (scritto e parlato) in Cina vieni considerato come analfabeta. I caratteri non sono tutti uguali ma si distinguono per ragioni precise. Prima di tutto devi sapere che in cinese non esiste alcun tipo di alfabeto, ciò significa che ogni carattere non veicola un suono bensì un concetto, questo puoi capirlo dagli elementi che lo compongono.

Continua la lettura
46

Varietà di pronunce

Tuttavia, le regole precise in una lingua non esistono mai tanto meno nel cinese. Infatti la Cina è uno degli stati più grandi al mondo e un territorio così vasto non poteva che precludere una forte varietà di pronunce. Esistono vari modi di parlare in un territorio così vasto come quello della Cina. Le varie pronunce derivano dal fatto che diverse sono le etnie che hanno abitato la Cina del corso degli anni, così come diverse e distanti sono le aree geografiche in cui tale idioma è parlato.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Appunti di fonetica cinese

Il cinese (汉语汉语o, Hànyǔ) è un gruppo di varietà linguistiche correlate, molte delle quali sono mutuamente intelligibili. Originariamente il linguaggio degli Han in Cina, costituiva uno dei rami principali della famiglia linguistica sino- tibetana,...
Università e Master

Come Esercitarsi Nella Pronuncia Della Lingua Cinese

Il cinese come ben sappiamo è una lingua molto complessa (se comparata alla relativa facilità che rivestono per noi le lingue indoeuropee) e va praticata giornalmente, con i tuoi libri di testo, con i tuoi amici con i quali conversare dal vivo o sul...
Lingue

Come tradurre i nomi dal cinese all'italiano

La lingua cinese è un idioma molto affascinante e per alcuni versi anche abbastanza difficile da apprendere per un madrelingua italiano. Naturalmente è vero anche il contrario; stiamo parlando di un lingua antichissima che prevede l’utilizzo di ideogrammi...
Università e Master

Appunti di storia cinese

La civiltà cinese ha origini antichissime, e la sua storia si alterna tra periodi di grande splendore a periodi di decadenza; i primi insediamenti cinesi risalgono al secondo/terzo millennio a. C, ma sarà solo grazie alla dinastia Qin nel 221 a. C che...
Lingue

Lingua cinese: i complementi

Il cinese mandarino è la lingua in assoluto più diffusa al mondo, parlata da circa 886 milioni di persone distribuite fra Cina, Taiwan, Singapore e Malaysia.La sua struttura e il suo vocabolario la rendono estremamente diversa dalle lingue neolatine,...
Lingue

come imparare i toni della lingua cinese

La lingua cinese è costituita da sillabe. Ogni sillaba costituisce un carattere e uno o più caratteri possono costituire una parola. Ogni sillaba è costituita da una parte iniziale, una finale e dal tono. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Lingue

Lingua cinese: la struttura della frase

La lingua cinese, dal punto di vista della pronuncia, dei toni e della scrittura dei caratteri si presenta in modo completamente differente rispetto a quella italiana. La prima cosa che salta subito all'occhio, infatti, è l'utilizzo di un alfabeto nettamente...
Lingue

Come esprimere il superlativo in cinese

Oggi nella Facoltà di Lingue viene studiato oltre all'inglese ed il tedesco anche il cinese, sia per i continui rapporti commerciali che abbiamo con la Cina, ma soprattutto per la possibilità di trovare facilmente lavoro come interprete o nelle ambasciate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.