Lingua spagnola: gli accenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nella lingua spagnola gli accenti sono molto importanti e si trovano in moltissime parole, non sempre però sono scritti. Sebbene nel parlare molti accenti vengano pronunciati senza che se ne rende conto, nello scritto le cose cambiano e ogni accento sbagliato è un errore di non poco conto. Nei passi seguenti verrà spiegato come inserire gli accenti nel modo giusto.

25

Incominciamo immediatamente dalla parte forse più importante di questa breve guida: come e quando si scrivono gli accenti. Esistono diverse regole non molto difficili da ricordare che tenterò di riassumere: Se la parola termina con "s", "n" o una delle cinque vocali, allora se l'accento cade sulla penultima sillaba non va scritto. Se la parola termina con "s", "n", o una delle cinque vocali ma l'accento cade sull'ultima sillaba allora va sempre scritto. Se infine l'intonazione cade su qualsiasi altra sillaba, allora l'accento va scritto: se ad esempio cade sulla terzultima sillaba "fantàstico" fan-tàs-ti-co.

35

Continuando parliamo di vocali e pronuncia: nella lingua spagnola si distinguono le vocali forti (a, e, o) da quelle deboli (i, u) e dalla loro unione nasce un diverso suono: se ci sono due vocali deboli, l'intonazione cade sulla seconda vocale; se ci sono una vocale forte e una debole, allora l'intonazione cade su quella forte.

Continua la lettura
45

Possiamo concludere col dire che gli accenti nella lingua spagnola non servono solo a dare l'intonazione ad una parola ma spesso le conferiscono un significato diverso. Prendiamo ad esempio "mas" che si traduce ma e "màs" ovvero più. Possono essere fatti numerosi esempi: él (lui), el (il); mì (mi), mi (mio), sì (affermazione), si (se condizionale)... La stessa parola con un accento assume quindi un significato diverso, un po' come in italiano sé (pronome riflessivo) e se (condizionale) o anche pésca (hobby) e pèsca (frutto). In spagnolo gli accenti che donano un diverso significato sono molto diffusi e succede che si usino anche per dare un diverso significato alla parola in base al contesto in cui questa si colloca, prendiamo ad esempio "solo" che si traduce da solo, e "sòlo" che significa solamente. L'accento in questo caso trasforma un aggettivo in avverbio ma non ne modifica l'intonazione. Sebbene la traduzione sia la stessa, nella frase dona un significato diverso: Tú sólo puedes ayudarme (mi puoi aiutare solo tu); Hoy estoy solo (oggi sono da solo). Questi accenti sono chiamati diacritici e servono nei testi scritti per non creare confusione.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • ascoltare qualche canzone o dialogo in lingua

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Gli articoli determinativi nella lingua spagnola

La lingua spagnola non si rivela particolarmente ostica per il nativo italiano, in virtù di un lessico sorprendentemente simile e grazie ad una sintassi generalmente non dissimile da quella italiana. Pertanto l'apprendimento di questa bellissima lingua...
Lingue

I falsi amici della lingua spagnola

Sono dette falsi amici le parole di una lingua che somigliano, per il modo in cui sono pronunciate o scritte, alle parole di un'altra. Tuttavia, nel caso dei falsi amici, queste hanno poi un senso ed una traduzione diversi. Sono detti amici proprio per...
Lingue

Lingua spagnola: i verbi

Approcciarsi ad una lingua differente dalla propria non è mai semplice. Ci sono regole da imparare, termini da memorizzare, nuovi suoni da pronunciare e, inizialmente, tutto ciò potrebbe scoraggiare chi si accinge a studiare per la prima volta una nuova...
Lingue

Appunti di sintassi spagnola

La lingua spagnola, insieme ad altre lingue come il francese e l'italiano, fa parte delle lingue romantiche che derivano dal latino. Per questo motivo somiglia così tanto all'italiano sia nei suoni che nella grammatica. Quindi, chi studia questa lingua...
Lingue

Appunti di grammatica spagnola

In questa semplice guida vi vogliamo spiegare per bene, alcuni "passi di base" della grammatica spagnola ed in particolar modo vogliamo mettervi a disposizione dei veri e propri appunti, che potranno di certo servirvi in qualsiasi momento della vostra...
Lingue

Appunti di lingua serba

La lingua serba fa parte del gruppo delle cosiddette “lingue slave meridionali” insieme allo sloveno, al croato ed al bosniaco. Questo gruppo linguistico di origine indo-europea, che rientra nel più ampio gruppo delle “lingue slave”, presenta...
Lingue

Come imparare l'inglese guardando film in lingua originale

Imparare l'inglese è praticamente d'obbligo nei giorni attuali: le imprese richiedono sempre delle buone referenze in tale materia ed è per questo motivo che esistono innumerevoli corsi di studi che consentono di ottenere una buona istruzione nella...
Lingue

Lingua francese : gli errori più comuni

Per un italiano, imparare il francese, potrebbe non essere un grande problema. Le due lingue, per molti aspetti, sono abbastanza simili. Ci sono termini che hanno un'incredibile somiglianza e ciò non fa che aumentare la facilità di comprensione della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.