Lingua araba: appunti di grammatica

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Studiare le lingue è il modo migliore per avvicinarsi ad una cultura e approfondire le proprie conoscenze di una determinata civiltà. Per farlo però è necessaria molta pratica e pazienza per poterla apprendere al meglio. Chi è alle prime armi trova difficile imparare una lingua nei primi tempi, ma con un buon metodo e alcuni appunti fatti come si deve si potrà migliorare sensibilmente in poco tempo. Ma per iniziare bisogna imparare la grammatica e in questa guida ci occuperemo di quella della lingua araba.
L'arabo è una lingua semitica fra le più antiche al mondo; i primi scritti risalgono al 512-13 d. C. Circa e sono stati ritrovati vicino Aleppo. Conta decine di dialetti diversi, ai quali si aggiunge una versione ufficiale usata per le comunicazioni scritte oppure quelle ufficiali. Secondo una stima ONU, oggi l'arabo è parlato da circa 230 milioni di persone. Non è possibile tuttavia fare una stima precisa dei parlanti arabi, poiché un gran numero di persone la utilizza come lingua veicolare o di culto oppure come seconda lingua. Attualmente è lingua ufficiale in 21 Paesi, fra cui Quatar, Emirati arabi Uniti, Yemen, Siria, Arabia Saudita e tutto il nord Africa. Qui di seguito alcuni cenni e appunti sulla sua difficile grammatica araba, vediamo quindi come fare con pochi e semplici passaggi. Mettiamoci all'opera.

25

L'alfabeto conta 28 consonanti, vari simboli grafici e un grafema chiamato hamza. Tre consonanti vengono utilizzate come semi-vocali e hanno la funzione di allungare la durata delle vocali alle quali si accompagnano. In arabo ufficiale le vocali sono solamente 3, ovvero A ا, U و, I ي, e sono chiamate fusha.
Ciascuna delle 28 lettere possiede 4 diverse forme a seconda della posizione che assume in una parola: iniziale, finale, centrale oppure isolata. Sono 6 lettere fanno eccezione, possedendo solo la forma iniziale.
L'arabo va scritto in senso opposto a quello comune alle altre lingue, ovvero da destra verso sinistra.

35

Esiste un unico articolo di tipo determinativo, che non varia al variare di genere e numero del nome a cui si riferisce, ed è l'articolo al- (-ﺍﻟ). Il suo utilizzo è molto semplice e prevede che esso si attacchi alla parola a cui si riferisce, fondendosi con essa e creando una sorta di nuova parola. Questa regola è valida per tutte le parole che iniziano con suoni gutturali o labiali. Negli altri casi, l'articolo perde la L e la prima lettera della parola viene raddoppiata. Ad esempio la parola sole si dice shams; per l'espressione "il sole" andrà aggiunto l'articolo AL privato della L (quindi solo la A). Raddoppiando la prima lettera della parola sole avremo: ash-shams = il sole.

Continua la lettura
45

I verbi hanno una radice che generalmente è formata da tre lettere, che genererà gli avverbi, i sostantivi e via dicendo. Quando una delle tre lettere è una semi-vocale, il verbo è irregolare.
Per quanto riguarda i modi, essi possono essere solo di due tipi: il perfetto e l'imperfetto.
Nel primo esiste solo l'indicativo; serve ad esprimere delle azioni già compiute, svolte in un tempo passato.
Il secondo indica azioni in corso di svolgimento, che si svolgono abitualmente o che si svolgeranno in futuro. È il più completo e possiede l'indicativo, i participi, l'imperativo, il congiuntivo, l'infinito e il condizionale.

55

Come il latino e il cinese, anche nella grammatica araba esistono le declinazioni, ovvero delle desinenze che indicano la funzione all'interno di una frase. I casi sono tre: nominativo (damma), accusativo (fatha) e obliquo (kasra). Quest'ultimo è quello che serve a costruire il complemento di specificazione
L'indeterminazione in arabo viene espressa tramite i suoni vocalici raddoppiati.
Imparare l'arabo non è così semplice, ma bisogna comunque fare molta pratica e seguendo i consigli di questa guida si riuscirà ad imparare le basi in poco tempo. Non mi resta quindi che augurare buono studio e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Lingua finlandese: appunti di grammatica

Imparare certe lingue straniere per noi italiani soprattutto è fondamentale. Bisogna vedere però anche il livello di difficoltà di ogni lingua. Oggi andremo a vedere una lingua un po' insolita da quelle che sentiamo ogni tanto. Nella penisola scandinava...
Lingue

Appunti di linguistica araba

La conoscenza di più lingue, oggi riveste un ruolo fondamentale nell'ambito sociale e specialmente in campo lavorativo, dove sarà più facile trovare un impiego di notevole importanza. L'acquisizione dalla parte grammaticale dei diversi linguaggi, rappresenta...
Lingue

Lingua russa: grammatica di base

Nell'attuale panorama globale, conoscere più di una lingua apre molte porte, sia a livello professionale sia a livello formativo. Inoltre la scienza conferma come l'essere almeno bilingue permette un migliore sviluppo intellettuale. Tra gli idiomi più...
Lingue

Appunti di grammatica spagnola

In questa semplice guida vi vogliamo spiegare per bene, alcuni "passi di base" della grammatica spagnola ed in particolar modo vogliamo mettervi a disposizione dei veri e propri appunti, che potranno di certo servirvi in qualsiasi momento della vostra...
Lingue

Appunti di lingua svedese

Lo svedese è un idioma di origine germanica ed ha caratteristiche simili al danese e al norvegese. Si tratta di un linguaggio abbastanza diffuso nella penisola scandinava. Oltre a risultare la lingua ufficiale della Svezia e delle isole Aland, lo svedese...
Lingue

Lingua serba: grammatica di base

Imparare una lingua è uno dei modi migliori per avvicinarsi ad una cultura e carpirne alcuni segreti. Tramite lo studio di una lunga si può risalire alle origini di quella determinata cultura e comprendere meglio come si è sviluppato il linguaggio....
Lingue

Appunti di lingua russa

La lingua russa è molto diffusa in Eurasia, ed è basata sui caratteri cirillici. Tuttavia ciò non significa che è difficile da imparare; infatti, anche in Italia esistono dei corsi rapidi per apprenderne almeno i principi fondamentali. In riferimento...
Lingue

Appunti di lingua serba

La lingua serba fa parte del gruppo delle cosiddette “lingue slave meridionali” insieme allo sloveno, al croato ed al bosniaco. Questo gruppo linguistico di origine indo-europea, che rientra nel più ampio gruppo delle “lingue slave”, presenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.