Lezioni di Autocad Autodesk

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Autocad è un utile programma di Autodesk in cui si possono creare disegni in 2D o/e in 3D, utilizzando anche matite, pennarelli, penne, gomme, squadrette o strumenti di questo tipo per avere un risultato decisamente migliore. Questo programma viene utilizzato soprattutto da architetti, ingegneri e persone qualificate per eseguire al meglio il proprio lavoro. Vediamo quindi insieme, nella guida che segue, alcune Lezioni di Autocad Autodesk.

27

Occorrente

  • Autocad
37

Aprite il programma

Una volta aperto il programma, vi apparirà una pagina che rappresenta il foglio da disegno da riempire come si desidera. Gli strumenti da adoperare per compiere questi disegni si trovano in alto rappresentati da una barra e si possono utilizzare semplicemente posando sopra il mouse, avendo la possibilità di scegliere anche il colore degli strumenti. Per disegnare basta l'uso della linea, di cui si può scegliere la misura creando addirittura lo spessore. Oltre a questo si può scegliere anche la distanza tra le linee disegnate grazie al comando "offset". Digitate quindi la distanza, ad esempio 0.5. Cliccate quindi sulla linea disegnata e successivamente verso l'interno o verso l'esterno, in base a dove desiderate ottenere la linea.

47

Memorizzate i comandi

Un altro comando fondamentale è "copia", il quale permette di copiare il disegno. Per cancellare tutto basta semplicemente digitare il tasto cancella della vostra tastiera. Un ulteriore comando piuttosto utilizzato è "taglia" che serve per tagliare una linea; a tale scopo basterà cliccarci sopra con il tasto destro del mouse per tagliare tutte le linee che volete. Affinché funzioni questo comando, è necessario avere almeno due linee o tangenti o secanti, altrimenti non sarà efficace. Per quanto riguarda il comando "specchia " è efficace per copiare il disegno a vostra scelta con la possibilità di specchiarlo, dividendo due casi: nel primo se non si vuole mantenere il disegno originale da copiare bisogna mettere l'opzione "no", nel secondo caso se si vuole mantenere sia l'originale che il disegno specchiato occorre scrivere "si".

Continua la lettura
57

Realizzate un ottimo disegno

Considerando il comando denominato "ruota", potete far compiere una rotazione al vostro disegno in due modi: nel primo modo è possibile compiere una rotazione a vostra scelta facendo semplicemente ruotare il mouse; nel secondo modo è possibile attuare una rotazione che consente di inserire i gradi per essere più precisi, per esempio cliccando sul comando ruota. Selezionate poi il disegno da ruotare e scrivete 180, così il disegno ruoterà in senso antiorario di soli 180 gradi. Invece il comando "scala" permette di scalare il disegno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La barra che vi è sotto al margine del foglio indica ogni più piccolo passaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come migliorare in informatica

Il settore dell'informatica è piuttosto ampio e ricco di sfaccettature. Tanti sono gli aggiornamenti in esecuzione e numerose sono le nuove funzioni implementate ogni anno. Si possono così verificare enormi differenze nei vari Sistemi Operativi e software...
Superiori

Come raccordare i lati di un angolo qualsiasi

Autocad è uno dei programmi più usati al mondo per disegnare in 2D e creare modelli in 3D, è possibile realizzare disegni semplici come può essere un quadrato, o creare un modello in 3D di un'auto o anche palazzi e strutture varie.Chi è alle prime...
Superiori

5 metodi per copiare durante i compiti in classe

La scuola è la cosa più importante per la formazione culturale e civile di una persona. Studiare le varie materie, convivere con i compagni, sapere ascoltare e sviscerare le lezioni dei vari insegnanti offre la possibilità di una formazione totale...
Superiori

I principali strumenti per il disegno tecnico

Il disegno tecnico può essere definito come lo strumento principale per le comunicazioni tra progettisti e costruttori, di qualsiasi manufatto. Difatti esso riporta, mediante convenzionali metodologie di rappresentazione, tutti i dati necessari per la...
Università e Master

Come imparare a leggere le planimetrie

Le planimetrie sono delle rappresentazioni bidimensionali su carta, che presentano un edificio in costruzione, un terreno, ecc.Più comunemente chiamate "piante o piantine", si disegnano tramite l'uso di Autocad e alcune vengono disegnate in 3D.Saper...
Superiori

Come fare un disegno isometrico

Per disegno tecnico si intende una disciplina che incorpora una forma precisa e rigorosa di comunicazione visiva tra addetti ai lavori e coloro che si preoccupano di fornire, attraverso i metodi rappresentativi, dei dati di misura qualitativi e di forma....
Università e Master

Come Seguire Al Meglio Le Lezioni Universitarie

Alla fine dei cinque anni di liceo, risulta sempre molto difficile la scelta dell'università che si vorrà affrontare negli anni a seguire. L'università, ovviamente com'è giusto che sia, è seriamente molto più impegnativa rispetto a tutte le scuole...
Elementari e Medie

5 regole da rispettare in classe

Se siete alle prime armi con l'insegnamento e non sapete bene come gestire una classe di alunni scatenati, mantenete la calma e fate attenzione a non lasciarli troppo liberi di fare.Le regole in una classe, sono importanti per mantenere una certa calma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.