Letteratura: vita e opere di Italo Calvino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra i più grandi protagonisti della letteratura italiana del Novecento, Italo Calvino è un perfetto esponente del movimento artistico chiamato Neorealismo, sviluppatosi in Italia negli anni immediatamente successivi alla Seconda Guerra Mondiale. In realtà, Calvino è sempre riuscito a scrollarsi di dosso ogni etichetta, grazie all'originalità ed all'unicità delle sue opere, caratterizzate dalla riuscita convivenza tra elementi della quotidianità ed altri quasi favolistici, potenti nella loro capacità di denunciare e mettere in ridicolo alcuni aspetti della vita dell'uomo moderno. In questa guida, oltre ad illustrare le opere principali di questo grande scrittore, offriremo una panoramica anche sulla sua vita.

26

La vita

La storia di Calvino inizia a Cuba, dove nasce nel 1923 da genitori italiani, residenti nell'arcipelago caraibico per motivi di lavoro. Nel 1925, tuttavia, i Calvino ritornano in Italia, stabilendosi a San Remo: con lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, il giovane Italo decide, nel 1944, di entrare a far parte della Resistenza, unendosi con suo fratello alla brigata partigiana Garibaldi. Successivamente ottiene la laurea in lettere all'Università di Torino. Conosce Cesare Pavese e inizia a scrivere per la rivista "Il Politecnico" di Elio Vittorini. Lavora per la casa editrice Einaudi e scrive per numerosi giornali e riviste. Stringe amicizie del calibro di Natalia Ginzburg, Felice Balbo e Norberto Bobbio. Trascorre gli ultimi anni della sua vita a Torino, città in cui muore nel 1985.

36

Opere sulla Resistenze

Le opere di Calvino si possono raggruppare in diversi filoni: le opere sulla Resistenza, la "trilogia" de "I nostri antenati" e le opere di impegno sociologico. Fanno parte del primo filone due romanzi brevi: "Il sentiero dei nidi di ragno" (1947), unico fra i romanzi calviniani ad avere un personaggio negativo come protagonista, e la raccolta "Ultimo viene il corvo" (1949), composta da una serie di racconti incentrati non solo sulla Resistenza, ma anche sulle storie di diversi personaggi e su episodi autobiografici della vita ligure dell'autore.

Continua la lettura
46

I nostri antenati

"I nostri antenati" ('60) è una trilogia composta da romanzi assai celebri. Il primo si intitola "Il visconte dimezzato" ('52) e narra le vicende del Visconte Medardo di Terralba, il quale rappresenta l'uomo moderno, incompleto, dissociato. Confuso dalla civiltà industriale, in cui si trova a vivere perdendo sempre più la sua umanità e affrontando con fatica l'eterna lotta tra il bene e il male. Il secondo è "Il barone rampante" ('57): ambientato a Ombrosa, cittadina immaginaria, tra la fine del '700 e l'inizio dell' '800, narra le vicende di un ragazzo di nobili origini che si ribella alle regole e cerca rifugio nella natura. Il terzo romanzo è "Il cavaliere inesistente" ('59): ambientato nel Medioevo, è un romanzo di tipo fantastico e ha come significato centrale la denuncia dell'uomo "robotizzato", che esegue meccanicamente e acriticamente i suoi compiti e asseconda i protocolli burocratici.

56

Scritti socioligici e ultime opere

Si possono ricondurre alle opere di carattere squisitamente sociologico molti racconti tra cui: "La speculazione edilizia" ('57), "I giovani del Po" ('58), "La nuvola di smog" ('59), "Marcovaldo" ('63) e il sofferto "La giornata d'uno scrutatore" ('63), in cui Calvino esprime la sua delusione e la sua amarezza per i risvolti politici dell'epoca e per i drammatici eventi che segnarono l'Ungheria per mano dell'URSS. In generale, in questi romanzi, Calvino denuncia tutta la negatività di alcune attività umane, tra cui la distruzione dei boschi, il deterioramento del paesaggio, l'inquinamento, la perdita dei valori sociali. Tra le sue ultime opere ricordiamo: "Le Cosmicomiche" del 1965, "Ti con zero" del 1967, "Le città invisibili" del 1972, e "Se una notte d'inverno un viaggiatore" del 1979.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Guida a "Le città invisibili" di Italo Calvino

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi, ci occuperemo di Italo Calvino. Lo faremo, in modo indiretto, in quanto andremo a offrirvi una panoramica, una guida a "le città invisibili" di Italo Calvino. Cominciamo immediatamente...
Superiori

Appunti su Italo Calvino

Ora tratteremo uno degli scrittori più importanti del 1900 in Italia, ovvero Italo Calvino. Attraverso le due guerre mondiali, Calvino assunse uno spazio importante come voce di spicco della cultura italiana, proseguendo poi nel dopoguerra. Al confine...
Superiori

Letteratura: vita e opere di Carlo Emilio Gadda

Carlo Emilio Gadda occupa un posto di rilievo nella letteratura italiana del Novecento perché ha contribuito al rinnovamento della narrativa tradizionale e alla nascita del romanzo contemporaneo. Le sue opere, in particolare il Pasticciaccio e La cognizione...
Superiori

Letteratura: la biografia di Italo Svevo

Uno dei grandi artisti della letteratura italiana è stato sicuramente Italo Svevo. Egli abbracciò la cultura mitteleuropea del novecento ed è stato anche un grande drammaturgo. Se volete avere più informazioni su questo grande autore, ecco a voi una...
Superiori

Breve analisi di "Una vita" di Italo Svevo

Aaron Hector Schmitz, o meglio conosciuto come Italo Svevo, nasce a Trieste nel dicembre del 1861. Sin da giovane Svevo coltivò la sua passione per la letteratura, componendo il suo primo romanzo nel 1892 "Una Vita". In quest'opera narrativa, Svevo parla...
Superiori

Svevo: vita e opere

Italo Svevo è uno degli scrittori del Novecento più conosciuti e più studiati. Le sue opere furono sicuramente influenzate dalla conoscenza di importanti filosofi come Schopenhauer, Darwin, Freud e Marx: egli riteneva che non bisognasse soffermarsi...
Superiori

La produzione letteraria di Italo Svevo

Uno dei maggiori e più famosi scrittori italiani di tutti i tempi è senza ombra di dubbio Italo Svevo. Le sue opere opere vengono studiate da tutti e molte volte è stato anche scelto come traccia per gli esami di Stato; i suoi scritti svariano su molti...
Superiori

Vita e opere di Dante

La guida che vi proporremo si occuperà di uno dei personaggi più importanti della letteratura non solo italiana, ma mondiale: Dante Alighieri. L'obiettivo che ci porremo sarà quello di trattare in maniera molto chiara la sua vita, attraverso una piccola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.