Letteratura: appunti su Ernest Hemingway

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ernest Hemingway è senza dubbio una delle figure di maggior spicco della letteratura americana del XX secolo. Scrittore e giornalista, è diventato famoso grazie ai suoi romanzi e racconti brevi di immensa qualità. Insignito del Premio Nobel e del Premio Pulitzer negli anni Cinquanta, è stato un uomo dalla vita turbolenta e sempre al limite che amava il pericolo ed il brivido della morte. In questi appunti di letteratura vi spiegheremo tutto quel che c'è da sapere su Ernest Hemingway.

25

La giovinezza di Hemingway

Ernest Hemingway è nato nel 1899 in un piccolo sobborgo di Chicago, figlio di un medico e di una ex cantante lirica. Termina gli studi nel 1917 e nello stesso anno comincia a lavorare come cronista a Kansas City. In questo periodo gli Stati Uniti entrano in guerra ed il giovane Ernest si arruola nell'esercito ma a causa di un difetto di vista lavora come autista per la Croce Rossa. Nei due anni successivi presta servizio in trincea e torna a casa solo nel 1919 a guerra conclusa. All'inizio degli anni Venti riprende a scrivere per vari giornali ma la carriera letteraria comincia solo a Parigi con l'incrontro con Gertrude Stein. Qui entra nella cerchia dei cosiddetti espatriati americani o generazione maledetta e conosce Ezra Pound che sarà per lui un maestro.

35

I primi romanzi ed il successo

Nel 1923 vede finalmente pubblicato uno dei suoi primi successi. Si tratta del libro Tre racconti e dieci poesie, seguito l'anno dopo da Nel nostro tempo, elogiato finalmente anche dalla critica. Il 1926 è il momento di romanzi importanti come Torrenti di primavera e Fiesta ma è solo nel 1929, con Addio alle armi, che Hemingway conquista il grande pubblico. Negli anni Trenta l'autore si dedicherà nuovamente all'attività di cronista durante la Guerra Civile in Spagna e grazie alla passione per la causa degli oppressi dalla dittatura realizza un romanzo eccezionale, Per chi suona la campana, pubblicato nel 1939.

Continua la lettura
45

La svolta negli anni Cinquanta e il declino

Negli anni della Seconda Guerra Mondiale e nel dopoguerra l'attività letteraria di Hemingway si dirada, anche a causa di problemi personali e di salute. Nel 1952 si reca a Cuba e scrive il celebre romanzo Il Vecchio e il mare, grazie al quale vince nel 1953 il Premio Pulitzer. L'anno seguente invece gli viene riconosciuto il Premio Nobel per la letteratura ma a causa di problemi di salute con potè ritirarlo personalmente a Stoccolma. Negli anni seguenti Hemingway si chiude in se stesso e dal 1957 comincia a soffrire di depressione e crisi maniaco-depressive. Purtroppo il 2 luglio del 1961 lo scrittore si tolse la vita con un colpo di fucile e venne sepolto nella sua città natale.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Oscar Wilde: appunti di letteratura inglese

Oscar Wilde fu uno dei più celebri esponenti dell'estetismo inglese. Scrittore, poeta e drammaturgo, è passato alla storia oltre che per i suoi aforismi anche per gli scandali che hanno travolto la sua vita, rendendola un capolavoro al pari delle sue...
Superiori

Appunti di letteratura francese: il Simbolismo

Il Simbolismo è una corrente artistica che si sviluppò nella Francia del diciannovesimo secolo, e che investì in maniera particolarmente rilevante la letteratura, le arti figurative e, seppur in modo piuttosto marginale, anche la musica. Nasce come...
Superiori

Appunti di letteratura: la lettura del Decameron

Il Decameron è un'opera di Giovanni Boccaccio, scritta in volgare tra il 1349 e il 1351. In poche parole già si evince dal titolo di cosa si parlerà nell'opera, cioè si tratta di dieci giornate. Infatti Boccaccio per raccontare questa storia inventa...
Superiori

Appunti di letteratura greca: Omero

In questa guida vi mostrerò alcuni appunti riguardanti Omero. Omero è il nome legato tradizionalmente alle opere più celebri ed importanti della letteratura greca, ovvero l'Iliade e l'Odissea. Le notizie e le informazioni che si hanno su questa figura...
Superiori

Appunti di letteratura greca: Lisia

Durante i nostri percorsi di studio ci è sicuramente capitato di imbatterci in una materia complessa e difficile. Tra le tante materie di questo genere, troviamo senza ombra di dubbio la letteratura greca. Prendete sempre molti appunti durante le lezioni...
Superiori

Appunti di letteratura greca: Esiodo

Lo studio della letteratura greca, per parecchi studenti rappresenta un ostacolo insormontabile. Se infatti da un lato si tratta di una materia molto affascinante e carica di emozioni, dall'altra riuscire a ricordare tutti gli aspetti caratteristici di...
Superiori

Appunti di letteratura inglese: Oscar Wilde

Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde, conosciuto semplicemente come Oscar Wilde, fu un personaggio brillante di fine Ottocento, un poeta, drammaturgo, uno scritto ed un giornalista di origini irlandesi, ricordato per i suoi salaci aforismi, ha superato...
Superiori

Appunti di letteratura inglese

La letteratura inglese vanta artisti del calibro di Shakespeare, Jane Austen, George Orwell, Virginia Woolf, Charles Dickens e tanti altri, che hanno lasciato un segno indelebile nella cultura moderna, anche se vissuti in epoche differenti. Degno di nota...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.