Leonardo Sciascia: vita ed opere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Leonardo Sciascia nasce a Racalmuto, un piccolo paese in provincia di Agrigento nel 1921. Nel 1935, insieme alla famiglia, si trasferisce a Caltanissetta. Qui prosegue gli studi presso l'Istituto Magistrale "IX maggio". Divenne prima impiegato statale e poi insegnante elementare. Fino a quando si affermò come scrittore di articoli, saggi e romanzi. Durante la sua carriera viene seguito da un suo insegnante "Vitaliano Brancati". Infatti, egli che lo guiderà nella conoscenza degli autori francesi. Mentre Giuseppe Granata nella conoscenza della letteratura americana e degli illuministi.
Dopo il diploma lavora per alcuni anni presso il Consorzio Agrario, esperienza che lo mette a contatto con la realtà contadina. Nel '44 sposa Maria Andronico, un'insegnante di scuola elementare dalla quale avrà due figlie. Dal 1949 al 1957 svolge la professione di insegnante di scuola elementare. Ogni tanto soggiorna a Parigi ma, contrariamente alla maggior parte degli intellettuali siciliani, non abbandona la sua terra per trasferirsi definitivamente altrove. Nei passi successivi vedremo la vita e le opere di Leonardo Sciascia.



.

25

Occorrente

  • Biografia completa
35

Gli esordi da scrittore

Nel 1950 esordisce come favolista con l'opera "Favole della dittatura". Dopo due anni pubblica un volume in versi "La Sicilia, il suo cuore". Ma il suo reale impegno di vita come scrittore si esplicita nel 1956 con il romanzo "Le parrocchie di Regalpetra", è proprio con quest'opera che inizia da parte dello scrittore la narrazione di fatti che documentano la vita della Sicilia. Contemporaneamente all'attività di narratore svolge quella di saggista pubblicando dapprima "Pirandello e il Pirandellismo". Seguono "Feste religiose in Sicilia" e "La corda pazza".
Come scrittore si afferma con i racconti pubblicati in un volume dal titolo "Gli zii di Sicilia", si tratta di racconti ambientati in Sicilia. In queste opere è possibile cogliere le principali componenti dell'ispirazione di Sciascia innanzitutto l'ironia con cui l'autore osserva e descrive i fenomeni del trasformismo tipico della società meridionale, infine il modo in cui si formano le opinioni della media e piccola borghesia del tempo.

45

Il Consiglio d'Egitto e Morte dell'Inquisitore

Nel 1963 viene pubblicata un'altra opera importantissima della produzione letteraria di Sciascia: "Il Consiglio d'Egitto", un romanzo storico ambientato nella Sicilia del XVIII secolo, in particolare nella Palermo della seconda metà del '700, anni che vedono il predominare delle idee illuministiche, l'esplosione della Rivoluzione Francese e l'attività dei principi riformatori. L'anno successivo l'autore pubblica un altro romanzo, "Morte dell'Inquisitore", una sorta di ricostruzione storica ed artistica di un episodio legato all'attività dell'Inquisizione.

Continua la lettura
55

Opere sulla mafia siciliana

A questo punto seguono altre opere letterarie come "Il giorno della civetta" (1961) e "A ciascuno il suo" (1966), che denunciano apertamente il fenomeno della mafia in Sicilia. Ma è con il romanzo "A ciascuno il suo" che si fa veramente palese l'ispirazione illuministica di Sciascia, si tratta di un romanzo "giallo" in cui viene narrata la vicenda di un duplice omicidio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Leonardo Da Vinci: invenzioni e opere

Leonardo Da Vinci (1452–1519) è stato una delle personalità più geniali ed eclettiche che il mondo abbia mai avuto. Le sue conoscenze e abilità spaziano in ogni campo del sapere umano della sua epoca, dall'ingegneria alla pittura. Il suo genio universale...
Superiori

Charles Baudelaire: vita e opere

Charles Baudelaire è uno dei letterati più controversi del XIX secolo. È stato uno dei massimi esponenti del Simbolismo, corrente letteraria di origine francese sulla quale si impernierà anche una parte della poesia italiana, come quella di Eugenio...
Superiori

Petrarca: vita e opere principali

Francesco Petrarca è uno dei più importanti scrittori e poeti del Medioevo. La maggior parte delle sue opere sono scritte in latino; tuttavia egli è stato anche un fautore dello sviluppo del volgare italiano. Le sue poesie e le sue opere si ispirano...
Superiori

Le invenzioni di Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci fu un'artista e scienziato italiano che realizzò un tassello della storia d'Italia, grazie alle sue invenzioni. Le opere e le scoperte di Leonardo da Vinci vengono impiegate, apprezzate e studiate anche oggi. La propria mente fenomenale...
Superiori

Vita e opere di Dante

La guida che vi proporremo si occuperà di uno dei personaggi più importanti della letteratura non solo italiana, ma mondiale: Dante Alighieri. L'obiettivo che ci porremo sarà quello di trattare in maniera molto chiara la sua vita, attraverso una piccola...
Superiori

Ungaretti: vita e opere

La poesia diviene uno scavo interiore in cui si esprime l'essenziale e tramite un meccanismo ascensionale l'inconscio diviene conscio. Oggi vogliamo approfondire l'argomento ed anche la vita e le opere, di un noto poeta, il caro Ungaretti. Essendo appartenuto...
Superiori

William Blake: vita e opere

William Blake nacque a Londra nel lontano 1757. Sebbene risulti come uno dei più importanti artisti della sua epoca, egli non venne mai riconosciuto come tale dai suoi contemporanei. Iniziò la sua formazione come incisore e pittore, per poi dedicarsi...
Superiori

Schopenhauer: vita e opere

Arthur Schopenhauer fu uno dei più grandi pensatori del diciannovesimo secolo. La vita di questo grande studioso e la sua filosofia vennero segnati per sempre da grandi mancanze nei confronti della madre e dalla perdita del padre. In vita Schopenhauer...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.