Leonardo Da Vinci: invenzioni e opere

Tramite: O2O 06/09/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Leonardo Da Vinci (1452?1519) è stato una delle personalità più geniali ed eclettiche che il mondo abbia mai avuto. Le sue conoscenze e abilità spaziano in ogni campo del sapere umano della sua epoca, dall'ingegneria alla pittura. Il suo genio universale fu la massima espressione del periodo storico in cui è vissuto: il Rinascimento. Leonardo nacque a Vinci ma ebbe la sua formazione a Firenze, dove entrò a far parte della bottega del Verrocchio all'età di 17 anni. Qui restò per più di 10 anni, durante i quali poté affinare le proprie conoscenze pittoriche e dove studiò anche ingegneria, meccanica ed architettura. Nel 1482 si trasferì a Milano, alla corte di Ludovico il Moro, dove poté cimentarsi anche nelle prime importanti opere e invenzioni. Dopo un periodo di peregrinazioni in varie corti italiane Leonardo tornò a Milano, passata sotto il controllo del governatore francese Charles d'Amboise: alla morte di quest'ultimo, si trasferí in Francia dove rimase definitivamente per dedicarsi ai propri studi e dove morì nel maggio del 1519.

25

La Gioconda

La Gioconda è probabilmente il dipinto più famoso al mondo: il quadro, dipinto ad olio, ritrae una donna a mezza figura con un vasto paesaggio deserto alle spalle. Quello che caratterizza maggiormente il ritratto è la grandissima energia e personalità che l'artista riuscì a dare al volto della donna. Il pittore infatti seppe infondere personalità ed anima ai personaggi raffigurati nei suoi dipinti.

35

L'Uomo Vitruviano

L'Uomo Vitruviano rappresenta l'esemplificazione dell'armoniosa proporzione delle forme del corpo umano, un ideale di perfezione disegnata a inchiostro e matita. Il disegno riprende un'idea proposta da Vitruvio il quale considerava le misure dell'uomo il riferimento per la progettazione di tutte le cose. Il disegno raffigura due figure umane, sovrapposte e perfettamente inscrivibili all'interno delle forme geometriche del cerchio e del quadrato.

Continua la lettura
45

La vita

Come detto, Leonardo fu un genio estremamente eclettico, le sue capacità di inventore lo portarono a progettare: macchine da guerra, macchine per volare, macchine per uso civile, congegni idraulici, macchine marittime e molto altro. Tra i suoi progetti più innovativi troviamo il carro armato, che egli aveva concepito come un enorme e possente macchina capace di lanciare munizioni in ogni direzione. Come inventore egli si concentrò anche su opere ad uso civile, come il perfezionamento della bicicletta a catena e l'invenzione di una barca che permetteva di aumentarne la velocità attraverso un intricato meccanismo a pale.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Petrarca: vita e opere principali

Francesco Petrarca è uno dei più importanti scrittori e poeti del Medioevo. La maggior parte delle sue opere sono scritte in latino; tuttavia egli è stato anche un fautore dello sviluppo del volgare italiano. Le sue poesie e le sue opere si ispirano...
Superiori

William Blake: vita e opere

William Blake nacque a Londra nel lontano 1757. Sebbene risulti come uno dei più importanti artisti della sua epoca, egli non venne mai riconosciuto come tale dai suoi contemporanei. Iniziò la sua formazione come incisore e pittore, per poi dedicarsi...
Superiori

Antonio Canova: vita e opere in breve

Antonio Canova, grande scultore dell'arte Neoclassica, fu il promotore della bellezza ideale femminile. Il nuovo Fidia, trasse ispirazione dalle opere del grande artista, scultore ed architetto ateniese. La sua vita, ricca di enormi successi, si contraddistinse...
Superiori

Sallustio: vita e opere

Sallustio il cui nome completo è Gaio Sallustio Crispo, fu uno storico e un politico romano, celebre per le sue opere, in cui racconta le vicende storiche del periodo e la lotta per il potere. È considerato il rinnovatore della storiografia. Il suo...
Superiori

Vita e opere di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Giuseppe Tomasi di Lampedusa è certamente uno dei maggiori rappresentanti del Neorealismo italiano. Duca di Palma e Montechiaro e principe di Lapedusa, conosceva molto bene la lingua inglese, il francese e il tedesco, da giovane studiò infatti le principali...
Superiori

Vita e opere di Rimbaud

La letteratura contemporanea europea ci ha sempre deliziato con opere di diverso genere, le quali trattano una vasta gamma di tematiche tipiche di ciascuna epoca. In Francia la produzione letteraria ha spaziato dalla prosa al teatro, passando per la poesia....
Superiori

Primo Levi: vita e opere

Primo Levi (1919-1987) fu un chimico ed uno scrittore italiano. La sua produzione letteraria è legata alla tragedia della Shoah nella Seconda guerra mondiale. Levi è infatti uno dei sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti. Deportato in quanto ebreo...
Superiori

Le 10 opere più importanti di Michelangelo

Michelangelo Buonarroti fu uno dei più prolifici artisti del rinascimento italiano. Nacque a Caprese il 6 marzo 1475 e morì a Roma il 18 febbraio 1564. È stato uno scultore, pittore, architetto e poeta italiano. Ci ha lasciato un immenso patrimonio...