Le quattro aree della comunicazione d'impresa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La comunicazione d'impresa è quell'insieme di attività che servono all'azienda per relazionarsi e per modificare e quindi migliorare i propri atteggiamenti e comportamenti sul mercato. Tutto risulta indispensabile e necessario per completare il quadro di comunicazione d'impresa; quindi non soltanto i consumatori finali cioè coloro che acquistano i prodotti e beneficiano dei servizi, ma anche i dirigenti, il personale, i concorrenti, i fornitori, gli intermediari grossisti e i dettaglianti. In effetti tutte queste figure non sono altro che stakeholder cioè portatori di interesse, che di conseguenza sono in grado di influenzare in maniera diretta la vita dell'impresa. Alla fine, la comunicazione d'impresa non è solo informazione, ma è partecipazione attiva e studio approfondito dell'immagine aziendale per ottenere originalità e professionalità a disposizione del consumatore finale. È possibile suddividere la comunicazione d'impresa in quattro macro aree, che si differenziano per destinatari, obiettivi e contenuti. E allora avremo la comunicazione istituzionale, comunicazione economico-finanziaria, comunicazione di marketing e comunicazione organizzativa. Ma vediamo meglio e nel dettaglio le quattro aree della comunicazione d'impresa.

26

Occorrente

  • Impresa e collaboratori
36

Comunicazione economico-finanziaria

Una delle aree della comunicazione d'impresa è proprio quella economico-finanziaria che ha lo scopo di migliorare le relazioni con i portatori di risorse finanziarie, cioè banche, analisti, soci e azionisti dell'impresa. Grazie a questa grande area l'azienda esplicita i suoi risultati economico-finanziari e la sua capacità nel generare valore. Quindi anche i lavoratori, i fornitori, i clienti, i media specializzati come quotidiani e riviste di economia e finanza sono esempi di comunicazione economico-finanziaria, oltre ai bilanci periodici, le relazioni trimestrali e i verbali assembleari.

46

Comunicazione di marketing

La comunicazione di marketing è quella che si rivolge di solito ai consumatori finali e intermedi con l'obiettivo di creare e di comunicare il maggior valore possibile, in modo da massimizzare i profitti dell'impresa. Infatti è l'azienda stessa che deve impegnarsi al massimo per soddisfare il proprio cliente in termini di qualità, prezzo e benefici, formulando un piano di marketing per raggiungere questo difficile obiettivo.

Continua la lettura
56

Comunicazione istituzionale e organizzativa

La comunicazione organizzativa è rivolta a tutti coloro che sono coinvolti nell'attività dell'impresa. Lo scopo finale è la diffusione della cultura aziendale, il consenso, la motivazione, il rispetto delle regole. La comunicazione organizzativa invece comprende sia la comunicazione interna quando è rivolta al personale dell'impresa, che la comunicazione di confine quando è rivolta ai fornitori, distributori, collaboratori e consulenti. Una buona comunicazione d'impresa alla fine dovrà tenere in considerazione tanti aspetti ed essere condivisa dalle persone che lavorano nell'organizzazione e diffusione della sua missione e visione generale al fine di consolidare l'impresa stessa su tutti i mercati e soprattutto nell'abitudine di acquisto di ogni consumatore. Infatti diventare famosi e competitivi è l'obiettivo della comunicazione d'impresa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche un buon sito internet e una carta intestata con un logo facile e originale sono già una forma di comunicazione che dice tanto su quell'impresa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Economia: l'impresa transnazionale

Lo sviluppo di un determinato Paese dipende, in linea di massima, dall'economia. Il mercato di import ed export consente uno scambio tra nazioni e porta ad una crescita delle varie imprese coinvolte. Le multinazionali, ad esempio, sono quelle aziende...
Università e Master

Economia: costituzione dell'impresa

Quando si intende avviare un'attività è opportuno entrare in possesso di informazioni nel ramo dell'economia, che possono aiutare il soggetto nelle varie fasi che porteranno poi alla costituzione della sua impresa e che gli serviranno quindi per capire...
Università e Master

Economia: il processo di internazionalizzazione dell'azienda

Quando l'economia di uno Stato è caratterizzata da una crisi importante, gli imprenditori possono prevedere un processo di internazionalizzazione per le proprie imprese, in modo da diversificare le proprie attività e non venire quindi intaccati in maniera...
Università e Master

Come Applicare Il Modello Di Abell

Quando si decide di intraprendere una determinata attività e in un determinato settore, è opportuno definire sin dal principio un business plan, che tenga conto di una serie di fattori da valutare e da adottare. Esistono tre diverse tipologie di strategie...
Università e Master

Appunti di diritto commerciale

Il diritto commerciale è il settore del diritto privato che studia l'attività di produzione e scambio di beni e servizi da parte degli imprenditori, ovvero soggetti che tale attività svolgono professionalmente ed in maniera organizzata. Quando si parla...
Università e Master

La Teoria dell'Agenda Setting

La Teoria dell'Agenda Setting è una conoscenza inerente la comunicazione di massa. Formulata negli Anni '70 da Maxwell McCombs e Donald Shaw. Tale teoria analizza l'influenza che i mass-media hanno sulle conoscenze degli individui. Secondo la Teoria...
Università e Master

Teorema di Modigliani-Miller: dimostrazione

Il Teorema di Modigliani-Miller è ormai considerato, nell'ambito della finanza aziendale, uno dei cardini fondamentali. Non tanto per la sua applicabilità al mondo reale (vi sono infatti forti vincoli imposti dalle ipotesi di base che vedremo successivamente)...
Università e Master

Il marketing mix: appunti

Il marketing è un mondo abbastanza complesso che sta diventando sempre più importante nel business. Le tipologie di marketing sono innumerevoli; si possono utilizzare diversi modelli. Il marketing mix non è nient'altro che l'insieme degli strumenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.