Le principali tecniche di ammortamento

Tramite: O2O 12/11/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'ammortamento è un procedimento con cui viene dilazionato il costo di un bene durevole nel tempo. Più precisamente, il costo viene suddiviso in rate che devono essere pagate in periodi stabiliti. Si tratta di beni che possono durare per alcuni anni, dunque l'ammortamento diventa utile per ripagare il debito e per sapere quanto è stato pagato e quanto, invece, bisogna ancora saldare. Il valore residuo è quello che resta al termine del processo di ammortamento, che solitamente è pari a 0.
Esistono diverse tecniche di ammortamento, che si differenziano in base al momento in cui vengono pagate le rate, le quote capitali e le quote interessi. Vediamo quindi quali sono le principali tecniche di ammortamento.

26

Ammortamento a rate posticipate

L'ammortamento a rate posticipate prevede un numero di rate, che indicheremo con Rk, da pagare per determinati periodi, che indicheremo con n, e il tasso della rendita, indicato con i. Il tasso di rendita fa riferimento a periodi specifici, per esempio annuale, semestrale, e così via. In questo tipo di ammortamento, il pagamento delle rate si effettua al termine del periodo. È importante che venga rispettato il vincolo di equivalenza finanziaria:
S = ?Rk(1+i)-k.
Il fatto che le rate siano posticipate vuol dire esse inizieranno ad essere pagate dal tempo 1 e non dal tempo 0. Per questo motivo al tempo 0 si crea un debito residuo. La quota di interessi Ik è proporzionata a tale debito, che è uguale al debito k-1.

36

Ammortamento a rate anticipate

Una seconda tecnica di ammortamento è quello a rate anticipate. In questo caso, a differenza della tecnica precedente, le rate vengono pagate all'inizio di ogni periodo. Avremo sempre la lettera n per indicare il numero dei periodi. Anche qui deve essere rispettato il vincolo di equivalenza finanziaria. Questa volta però il debito residuo viene calcolato prima della scadenza delle rate. Esso, calcolato nel periodo k, corrisponde al debito calcolato dopo il pagamento della rata, cioè k-1.

Continua la lettura
46

Ammortamento con anticipazione degli interessi

L'ammortamento con anticipazione degli interessi è una tecnica mista, in quanto prevede che per ogni rata la quota interessi venga pagata anticipatamente, invece la quota capitale viene pagata posticipatamente. Rk equivale alla somma tra la quota interessi e la quota capitale. Dunque abbiamo:

Rk = Ck + Ik per k = 1, 2, 3..., n-1,
di cui Rk sono appunto le rate, Ck la quota capitale e Ik la quota interessi. Questa volta il debito residuo corrisponde al debito dell'ammortamento a rate posticipate, mentre la quota interessi corrisponde a quello dell'ammortamento a rate anticipate.

56

Ammortamento con quote capitali costanti

Un'altra tecnica di ammortamento è quella con quote capitali costanti, detto anche ammortamento all'italiana. Tale tecnica prevede che le rate vengano pagate in modo posticipato e che la quota di ammortamento sia costante. Nello specifico, questo tipo di ammortamento viene chiamato "italiano" quando sia le quote capitali che gli interessi sono pagati posticipatamente. Le quote di ammortamento sono calcolate così:
Ck = S/n con k = 1, 2, 3..., n. E con S che corrisponde al capitale mutuato.
Le banche usano il medesimo tasso capitale per l'intera durata del mutuo, poiché in questo caso il tasso è una costante e non dipende dal tempo.

66

Ammortamento a rate costanti

L'ammortamento a rate costanti è chiamato anche ammortamento francese. In esso le rate sono posticipate e la somma incassata dal debitore al tempo 0 è il valore attuale di una rendita a rate costanti. Ogni rata comprende una parte della quota capitale e una parte della quota interessi, calcolati sulla base del debito residuo. La quota capitale è più bassa all'inizio ma aumenta gradualmente; al contrario, la quota interessi è più alta all'inizio ma diminuisce nel tempo. L'importo della rata rimane costante.
La rata si calcola in questo modo: R = C per i / 1-1 / (1 + i) n,di cui R è la rata, C il capitale iniziale, n il numero delle rate e i il tasso di interesse.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Tecniche per scrivere una poesia in quartine

Scrivere una poesia è forse una cosa che, prima o poi, capita di voler fare a molte persone, se non tutte. Scriverla potrebbe sembrare semplice, ma se si vuole ottenere un risultato piacevole alla lettura ed all'ascolto richiede tecniche ben precise,...
Superiori

5 tecniche per memorizzare più in fretta

Lo studio rappresenta un elemento fondamentale nella vita di una persona, in quanto consente di apprendere conoscenze e capacità utili per trovare un lavoro interessante. Alcuni individui riescono a studiare gli argomenti facilmente, senza trascorrere...
Superiori

5 tecniche per memorizzare le formule matematiche

Come sicuramente saprete, spesso le formule matematiche risultano molto complicate da capire e spesso anche più complicate da spiegare o ripetere. Questo perché, soprattutto al liceo, molte cose non vengono dette, perché complesse oppure di lunga spiegazione,...
Superiori

I principali monumenti storici australiani

Quali sono i principali monumenti storici australiani? Perché sono così importanti? Come in ogni altro Paese, anche in Australia ci sono molti edifici storici. Essi hanno lo scopo di ricordare chi, con i propri sacrifici, ha contribuito a plasmare la...
Superiori

I 5 principali tipi di Liceo

La scuola è un luogo formativo che si porta dietro una grandissima responsabilità, ovvero quella di preparare milioni di giovani alla vita accademica e lavorativa. Le scuole superiori si suddividono in varie tipologie, tra licei ed istituti professionali....
Superiori

Petrarca: vita e opere principali

Francesco Petrarca è uno dei più importanti scrittori e poeti del Medioevo. La maggior parte delle sue opere sono scritte in latino; tuttavia egli è stato anche un fautore dello sviluppo del volgare italiano. Le sue poesie e le sue opere si ispirano...
Superiori

Le tecniche di consolidamento del bilancio consolidato

Il bilancio consolidato è un documento che espone lo stato economico e patrimoniale di un gruppo di società. Tale gruppo è formato da società controllanti, dette anche società capogruppo, e società controllate. Nella redazione del bilancio consolidato,...
Superiori

I personaggi principali dell'Odissea

L'Odissea è uno dei poemi scritti da Omero. Costituisce una delle prime opere della letteratura greca, suddivisa in 24 libri scritti in esametri. Ci è stata trasmessa attraverso ritrovamenti di papiri ricopiati poi dai monaci in epoca medioevale. All'interno...