Le principali risorse didattiche nella scuola secondaria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il percorso educativo nella scuola secondaria si articola su diversi argomenti e ricopre un ampio programma formativo. Tra le materie trattate nella scuola secondaria, sia di primo che di secondo grado, troviamo italiano, storia, geografia, matematica, scienze, lingua straniera, educazione fisica, informatica, ecc. Per affrontare al meglio i contenuti delle varie discipline didattiche gli insegnanti possono avvalersi, oltre ai libri di testo, di alcune risorse didattiche utili al fine dell'apprendimento. Vediamo ora quali sono le principale risorse didattiche presenti nella scuola secondaria.

26

Schede didattiche

Le schede didattiche hanno lo scopo di far esercitare gli alunni sull'argomento trattato in classe. Non sempre sui libri di testo sono presenti abbastanza esercizi quindi è utile avvalersi di tale schede per colmare ciò che non si trova sul testo adottato. Le schede didattiche si possono utilizzare per qualsiasi materia e si possono o creare da sé oppure reperire in internet.

36

Schede di approfondimento

Una risorsa sicuramente importante per l'insegnamento è rappresentata dalle schede di approfondimento. Qualora un argomento risultasse trattato in modo marginale o non sufficientemente approfondito sui libri di testo si può far ricorso a delle schede in cui viene trattato più dettagliatamente l'argomento della lezione. Oltre ad approfondire il tema con queste schede si può anche cercare di dare un punto di vista diverso alla materia di studio così da renderla più interessante e magari anche di più semplice comprensione.

Continua la lettura
46

Filmati

Un'altra risorsa molto utile al fine didattico è rappresentata dal materiale video. Con i filmati solitamente è possibile riuscire a catturare l'attenzione anche degli studenti più restii all'apprendimento e coinvolgerli nella lezione. I filmati possono essere documentari o film veri e propri, l'importante è selezionare il video più corretto per la fascia di età della classe a cui verrà fatto vedere.

56

Software

Ad oggi una grande risorse didattica è sicuramente rappresentata dal comparto software. Ci sono svariati tipi di programmi che si possono ottenere o gratuitamente tramite un download da internet o a pagamento. In tali programmi è possibile far eseguire agli alunni esercizi, giochi e verifiche direttamente dal computer. Così facendo gli studenti avranno la possibilità di imparare ad utilizzare il computer trattando anche altre materie.

66

Internet

Internet è una grandissima fonte di informazioni, immagini, video e testi, ed è possibile utilizzarlo a fini educativi. Durante le lezioni scolastiche si può utilizzare il web per poter avere a portata di mano moltissimo materiale inerente a qualsiasi argomento, è sufficiente saper utilizzare correttamente internet per accedere a tutto ciò. Su internet si possono trovare anche diversi siti che si occupano di fornire esercizi online, giochi utili al fine dell'apprendimento e immagini che si possono utilizzare a fini didattici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Consigli per fare ripetizioni ai ragazzi

Sempre più studenti che attraversano il periodo universitario, laureati e altre figure come ex professori ormai in pensione, cercano di arrotondare i propri guadagni mettendo le proprie competenze didattiche e culturali al servizio di bambini che frequentano...
Elementari e Medie

Come far migliorare i propri figli in matematica

Dal primo anno della scuola primaria, i bambini si trovano a dover imparare i fondamenti della matematica. L'apprendimento di questa materia può rivelarsi ostico e impegnativo, influendo sulla motivazione e sul rendimento scolastico dell'alunno. I genitori,...
Università e Master

Come presentare un piano di studi

In questa guida verranno date utili informazioni su come presentare un adeguato piani di studi. Come ben saprete, le Università dispongono di crediti che lo studente dovrà accumulare nel corso degli anni per poter raggiungere l'obiettivo finale, la...
Lingue

Come insegnare ai bambini l'alfabeto inglese

La lingua inglese viene insegnata ai bambini sin dalla scuola materna. Alle elementari, invece, il piano scolastico prevede l'insegnamento della materia con un’ora settimanale in prima, due ore settimanali in seconda e tre ore nelle altre classi. Al...
Superiori

Come farsi promuovere a scuola

La scuola è un importante momento di formazione culturale e personale, che propone molte sfide didattiche e personali. Sebbene queste possano essere fonte di stress e ansia, esse sono importanti per testare le capacità dei ragazzi ed aiutarli a crescere....
Elementari e Medie

I giochi più belli da fare in classe

Le lezioni scolastiche vengono spesso associate all'immagine del professore che dall'alto della cattedra spiega ad una platea variamente composta di alunni. Se il docente cerca di passare i contenuti solo tramite lunghi discorsi, l'esito sarà una noia...
Elementari e Medie

Come integrare alunni stranieri

Nel corso degli ultimi venti anni, si può notare un vero e proprio cambiamento nelle classi delle scuole, dovuto all'aumento dell'immigrazione. Attualmente, si registra un maggior numero di studenti stranieri e ciò comporta una maggiore considerazione...
Elementari e Medie

Come aiutare un bambino dislessico a fare i compiti

In questo tutorial vi spiegheremo come aiutare un bambino dislessico a fare i compiti. La dislessia è un disturbo dell'apprendimento che si manifesta con la difficoltà di decifrare ed anche comprendere un testo scritto, discriminando le caratteristiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.