Le principali figure piane

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per la maggior parte di bambini e ragazzini, la matematica e la geometria possono dimostrarsi particolarmente impegnative! Ma cari genitori, non abbattetevi! Alle volte basta solo un po' di impegno e di semplificazione dei contenuti, che tutto può diventare un vero gioco da ragazzi! In questa breve ma esaustiva lista geometrica, elencherò e spiegherò quali sono le principali figure piane, delineando quelle che sono le caratteristiche della figura in questione. Chiariamo subito un punto: cosa è una figura piana? Una figura piana è una figura geometrica, detta anche poligono, che occupa una superficie di piano. E in geometria le figure piane sono la base per poter svolgere problemi geometrici e problemi con i solidi! In questa lista elencherò le principali figure piane, esattamente come i colori primari! Buona lettura e buona comprensione!

27

Il quadrato

Una delle principali figure piane è proprio il quadrato! Il quadrato è il poligono spiegato per primo da qualsiasi maestro o professore di geometria! Questo poligono è costituito da quattro lati, completamente uguali e che formano quattro angoli di 90°.

37

Il rettangolo

Un'altra principale figura piana è il rettangolo. Quasi simpaticamente possiamo dire che il rettangolo è il fratello del quadrato! Questo poligono è formato da quattro lati, uguali a due a due, cioè i lati sono a due a due paralleli tra loro. Questo significa che le due basi (quella superiore e quella inferiore) sono parallele tra loro, e così lo sono anche le due altezze (quella di destra e quella di sinistra). Anche il rettangolo ha quattro angoli di 90°.

Continua la lettura
47

Il triangolo

Un'altra principale figura piana è proprio il triangolo. Il triangolo ha soltanto tre lati, ma le misure degli angoli variano a seconda della tipologia di triangolo. Ci sono infatti tre tipi di triangolo, in base al numero dei lati:

- triangolo equilatero, che ha tutti e tre i lati uguali e anche gli angoli sono uguali, di 60° ciascuno (ricordate che la somma degli angoli interni ad una figura piana deve essere sempre di 180°!);

- triangolo isoscele, che ha i due lati obliqui uguali e la base di diversa misura. I due angoli alla base misurano 75° ciascuno, mentre l'angolo al vertice misura 30°;

- triangolo scaleno, che ha tutti e tre i lati diversi, e di conseguenza anche le misure degli angoli interni sono diverse.

- Il triangolo rettangolo, invece, è detto così perché i due cateti formano un angolo retto di 90°, mentre gli altri due angoli formati dall'ipotenusa misurano 30° e 60°.

57

Il cerchio

Un'altra principale figura piana è il cerchio. Il cerchio è semplice da disegnare, basta un compasso. Il cerchio è costituito da una circonferenza, che praticamente è una linea che chiude il cerchio stesso. La linea che divide il cerchio in due parti perfettamente uguali e che passa dal centro si chiama diametro. Metà del diametro si chiama raggio (quindi per esempio, se il diametro misura 8 cm, il raggio misura 4 cm).

67

Il rombo

Un'altra principale figura piana è il rombo. Il rombo non è altro che un quadrato visto di traverso! I lati obliqui sono tutti e quattro uguali. All'interno del rombo ci sono due diagonali, che dividono il rombo in quattro piccoli triangoli rettangoli. Le diagonali sono perpendicolari tra loro. Gli angoli misurano 45° ciascuno.

77

Altri poligoni

Apro una piccola parentesi per rendere più completo il quadro delle figure piane. A completare questa categoria ci sono altri poligoni, per esempio il trapezio che si classifica come quadrilatero, cioè che ha quattro lati proprio come il quadrato, il rettangolo e il rombo! Altri poligoni sono il Pentagono, formato da cinque lati, l'Esagono, formato da sei lati, l'Ottagono, formato da otto lati, e così via!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Geometria razionale: l'equivalenza fra figure piane

L’equivalenza tra figure piane viene stabilita attraverso determinati principi della geometria razionale. Le figure geometriche sono costituite da un insieme di punti, e vengono distinte in figure piane e figure solide. Mentre in quelle piane i punti...
Superiori

Appunti: geometria del piano

Si definisce geometria del piano quella parte della geometria che si occupa dello studio di oggetti "a due dimensioni", appartenenti quindi a un piano. Fanno parte di questa categoria: i punti, i segmenti, le rette, le semirette, gli angoli e tutte le...
Elementari e Medie

Come si calcolano l'area ed il perimetro

Quando si affronta la geometria piana, a partire dalle scuole elementari, uno dei primi argomenti che si studia riguarda il procedimento per calcolare l'area e il perimetro di una qualsiasi figura. Tale procedura è più o meno simile per tutte le figure...
Superiori

Come calcolare l'Area di superficie totale di un dodecaedro nota la misura dello spigolo

La geometria è un ramo della matematica che rappresenta lo studio delle figure piane e solide, delle linee (chiuse, spezzate e aperte), dei segmenti e delle rette (parallele, incidenti e perpendicolari); per quanto riguarda le figure piane ci sono i...
Superiori

Come calcolare l'area della superficie del CUBO

La geometria è un ramo della matematica in cui vengono applicate diverse formule per lo studio dell'area, del perimetro e del volume delle figure geometriche; le figure geometriche possono essere piane e solide. Delle figure piane ricordiamo: il quadrato,...
Superiori

Come trovare i punti di intersezione tra retta e circonferenza

La geometria è molto utile nello studio di diversi problemi. Solitamente viene affrontata il terzo anno del liceo in unione con la matematica. Inutile dire che provoca non pochi grattacapi a tutti gli studenti, tuttavia con le giuste dritte e una conoscenza...
Elementari e Medie

Come calcolare il perimetro di un triangolo

La geometria è una disciplina studiata dalla scuola primaria fino a quella secondaria. Il primo passo per un approccio alla geometria è lo studio degli assiomi fondamentali per poi passare allo studio delle figure piane e dei lori perimetri e superfici....
Superiori

Come calcolare il perimetro di un rombo

La geometria è una delle materie più odiate dagli studenti, data la difficoltà e le numerose formule da ricordare. Ma occorre pensare che la geometria è applicabile tutti i giorni, specialmente nel campo lavorativo. Dunque occorre studiarla attentamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.