Le odi di Orazio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Possiamo definire Le Odi di Orazio come un corpo poetico comprendente un totale di 103 poesie, divise in quattro differenti volumi. I componimenti sono tra loro differenti ma hanno una linea comune riguardante le elegie della Grecia arcaica, specialmente, di Anacreonte, di Alceo e di Saffo. Dalla Grecia riprendono anche la concezione filosofica legata all'epicureismo e allo stoicismo traendo da entrambe le scuole alcuni insegnamenti. L'atteggiamento eclettico di Orazio lo porta ad apprezzare contemporaneamente il tempo passato ma anche avere un atteggiamento di rimpianto verso il tempo che fugge senza possibilità di ritorno.

25

Il Carpe Diem

La punta più alta dell'intera opera di Orazio è, senza ombra di dubbio, il famoso Carpe Diem, con l'auspicio di una vita vissuta con intensità in tutti gli attimi che si susseguono. Il contenuto di questa poesia, così come la maggior parte di esse, trattano le tematiche dell'inevitabile destino della morte e della paura. Felici e infelici, poveri e ricchi attraverseranno tutti il fiume Cocito, uno dei cinque fiumi degli Inferi secondo la tradizione greca.
Altre tematiche, sia leggere sia tragiche, vengono affrontate da Orazio in poesie perfette dal punto di vista della forma ma anche in quello della prosodia, l'insieme cioè dello studio dell'accento, del ritmo, dell'intonazione e della durata.

35

La filosofia delle Odi

Secondo la filosofia delle Odi, la precarietà dell'esistenza e la paura della morte vengono combattute solo tramite una vita semplice e serena, che tuttavia è possibile esclusivamente per gli uomini che abbiano in sé stessi la capacità di dominarsi, di avere un controllo sulle proprie emozioni e sulla propria persona. Il saggio, in grado di cogliere e di godere dei regali della vita, non desidera altro, aspirando solo al conforto proveniente dall'amore e dall'amicizia. La poesia, secondo Orazio, isolando il poeta dalla massa, lo fa entrare in una dimensione divina.

Continua la lettura
45

Il contenuto

Sono diverse le varie elegie che si occupano di invitare i lettori a rendere l'anima più forte, e sono altrettante quelle che si occupano di incitare il godimento dei beni che sono presenti in questa terra. Orazio resta tuttavia cittadino di Roma e la sua fedeltà a Mecenate e a Ottaviano si concretizza in una serie di odi a loro dedicate, come forma di ringraziamento per avergli regalato fama, denaro e sicurezza. Tematiche filosofiche, celebrative di Roma o erotiche, già trattate nelle Satire, nelle Epistole e negli Epodi, vengono rielaborate nelle Odi secondo i dettami della lirica e della poetica, raggiungendo vette elevatissime che rendono immortale l'autore.
In chiusura, vi consiglio un approfondimento specifico su questa tematica, in modo tale che possiate avere un quadro più profondo del contenuto di questi tre passi: https://it.wikipedia.org/wiki/Odi_(Orazio).

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti sugli epistolari di Petrarca

Fondamentali per conoscere la personalità di Francesco Petrarca sono gli appunti di letteratura sulle epistole; si tratta di circa 500 lettere, ordinate in svariate raccolte, dette epistolari: "Le Familiari", "350 lettere in 24 libri", "Le Senili", "125...
Superiori

Guida alla cultura degli antichi Romani

La cultura degli antichi romani fu ricca e variegata, ed ha influenzato le nostre moderne attitudini molto più di quanto si possa credere. Vedremo quali, in questa guida. Innanzitutto partiamo da un'affermazione di Orazio, che ha stigmatizzato il rapporto...
Elementari e Medie

I grandi Imperatori Romani

La grandezza di Roma nasce sicuramente dal fortissimo desiderio di conquista, da congiure, alla voglia di potere e allo stesso tempo dall'architettura e dall'ingegneria. Tutto questo appena citato sottolinea il mondo e certifica Roma come "la città eterna"....
Superiori

Come tradurre al meglio le versioni di latino

La lingua latina è sostanzialmente diversa dall'italiano, soprattutto per quanto riguarda la sintassi.L'attività di traduzione da un linguaggio all'altro implica conoscenze lessicali, morfologiche, idiomatiche e sintattiche che a livello scolastico...
Superiori

Letteratura: i migliori poeti crepuscolari

Quando parliamo di "Crepuscolarismo" non dobbiamo pensare a una scuola di pensiero o a un movimento bensì al ripudio, da parte di un gruppo di poeti, del modello dannunziano. I poeti crepuscolari, infatti, contrappongono, nelle loro poesie, il mondo...
Superiori

Saffo: Vita e opere

I passi che seguiranno lungo la guida in questione, saranno dedicati a una poetessa: Saffo. Proveremo a occuparci delle sue opere, unendola a un esame della sua vita, e cercheremo si fare i giusti collegamenti tra questi due aspetti. Cominciamo.Saffo...
Superiori

L'ermetismo e le sue caratteristiche

Parlare di ermetismo significa fare riferimento ad una corrente letteraria o, meglio, ad un atteggiamento adottato da diversi letterati, che ha interessato l'Italia a partire dalla fine degli anni '20 del Novecento. In particolare, ad essere interessata...
Superiori

Vita e opere di Pier Paolo Pasolini

Uno dei maggiori personaggi del Novecento italiano in ambito culturale, artistico e anche letterario è senza alcun dubbio Pier Paolo Pasolini. Ecco di seguito la vita e le opere di Pier Paolo Pasolini. La sua produzione artistica è davvero molto vasta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.