Le montagne più alte del mondo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nei passaggi successivi, vi illustrerò alcune delle montagne più alte e spettacolari del mondo. Fra le numerose materie che rientrano all'interno del percorso di studi scolastici, la geografia si può considerare quella maggiormente interessante da studiare nella scuola superiore. Non esiste niente di più meraviglioso ed appassionante dello scoprire i segreti del nostro pianeta. Per avere una cultura a 360°C ed una visione più ampia del mondo, bisogna conoscere i più grandi fiumi che qualificano i Continenti, i deserti maggiormente caldi, le foreste e le montagne più alte del mondo. Attraverso questo dettagliata tutorial di geografica, mi auguro di potervi far comprendere ulteriori aspetti dei gruppi montuosi oltre quelli che già sapete.

27

Occorrente

  • Interesse per la geografia
  • Buon libro di geografia
37

Le montagne Everest e Himalaya del Continente asiatico

Ogni Continenti possiede delle catene montuose o delle montagne di notevole importanza. Spesso la televisione fa vedere le immagini degli alpinisti in procinto di scalare le pareti rocciose ed innevate a quote davvero elevate. Chiunque avrà sentito nominare almeno una volta in TV i famosi Everest e Himalaya. Non tutti sanno però dove si trovano o come sono venuti ad esistenza. La cima Everest è la seconda più alta del mondo (dopo il Monte Chimborazo) con i suoi "8.848 m" e si trova tra la Cina ed il Nepal. Si tratta di una montagna piuttosto difficile da scalare, anche per gli alpinisti esperti. Alcuni di loro hanno perso la vita sull'Everest, per sfidare i limiti personali. L'Himalaya viene chiamata "Tetto del Mondo" ed attraversa le Nazioni asiatiche della Cina, dell'India, del Pakistan, del Nepal e del Bhutan.

47

Le montagne asiatiche K2 e Kangchenjunga

Al terzo posto tra le montagne più alte del mondo c'è il K2, grazie ai suoi "8.611 m". Questo gruppo montuoso si trova al confine fra il Pakistan e la Cina. Il proprio nome esteso è Karakorum 2, dove Karakorum costituisce una catena montuosa secondaria dell'Himalaya. Per rimanere ancora sulle prime posizioni, è necessario citare il Kangchenjunga. La propria altezza è uguale ad "8.580 m", mentre la sua posizione è tra il Nepal e l'India. Le vette che meritano una citazione non si trovano soltanto in Asia, ma anche in ulteriori Nazioni importanti.

Continua la lettura
57

Le montagne Kilimangiaro (Africa) e Monte Bianco (Italia)

Il Kilimangiaro (5.900 m) rappresenta la montagna più alta dell'Africa ed è un vulcano, a differenza dell'Himalaya. Questo gruppo montuoso pertanto non ha subito un'orogenesi tettonica. Un'altra spettacolare montagna assolutamente da scalare almeno una volta è il Monte Bianco, che si trova nelle Alpi del Nord Italia. Abbiamo dunque visto quali sono le montagne più alte del mondo. Vi consiglio di visitarne una o più, in quanto potrete vedere tante bellezze naturali da immortalare con la macchina fotografica.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se desiderate visitare uno o più montagne indicate su questo tutorial di geografia, indossate un abbigliamento pesante e immortalate le bellezze che troverete con la vostra macchina fotografica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

come si calcola la velocità sulle montagne russe

Le montagne russe, si sa, sono un'attrazione molto amata dai ragazzi perché permettono di provare l'emozione della velocità ad alta quota. In questa guida impareremo, passo dopo passo come si calcola la velocità di un carrello sulle montagne russe...
Elementari e Medie

I principali monti d'Europa

L’Europa rientra tra i 7 continenti del pianeta. Quest'affermazione non viene però condivisa da tutti i testi di geografia. In ogni caso, accanto a fiumi, laghi e pianure che ne hanno permesso la popolazione, si contano diversi monti importanti, dalle...
Elementari e Medie

La classificazione delle Alpi

Le Alpi sono una catena montuosa che si estende per 1300 chilometri da ovest a est, è una catena di montagne che delimita il confine tra l’Italia e Francia, Svizzera, Austria, Slovenia.  Sono individuate tre grandi parti: Alpi Occidentali, Alpi Centrali...
Superiori

Come Leggere Le Isoipse Su Una Carta Geografica

Grazie a questa breve guida diventeremo estremamente esperti nella lettura delle isoipse su una carta geografica. Saper leggere le isoipse può darci indicazioni particolarmente utili sull'orografia del territorio che stiamo precisamente analizzando o...
Elementari e Medie

Fiumi e laghi più importanti dell'America del Nord

Il territorio dell’America del Nord è delimitato dal Mar Glaciale Artico a nord, dall’Oceano Atlantico ad est, dal Mar dei Caraibi e dall’America del Sud a sud-est e dall’Oceano Pacifico a sud-ovest. Esso comprende gli Stati Uniti ed il Canada,...
Elementari e Medie

I laghi più grandi in Italia

L'ambiente naturale dell'Italia è uno dei più belli al mondo, grazie ai molteplici fiumi, alle innumerevoli montagne e ad un'alta quantità di laghi sparsi in tutte le regioni. L'Italia conta più di 1.500 laghi, ma i più grandi sono al nord, dove...
Elementari e Medie

Geografia: i deserti dell'Asia

Chi ama la geografia sa perfettamente che più di un quinto della terra è costituita dai deserti. Questi sono localizzati prevalentemente lungo la zona nord e sud dell'acquatore, dove chiaramente la piovosità annua è ridottissimo e che quindi è caratterizzata...
Elementari e Medie

Come insegnare la geografia ai bambini

L'insegnamento è per molti una vocazione ma, quando gli allievi sono bambini, è necessario che i docenti posseggano le opportune competenze pedagogiche. Parecchie sono le strategie sfruttate dai maestri di tutto il mondo per aiutare i piccoli studenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.