Le migliori frasi di ringraziamento alle maestre d'asilo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Essere una maestra d'asilo è una vera e propria missione: non è semplice dover badare a tanti piccoli bambini insieme e ancor più complicato è contribuire alla loro educazione. Fare la maestra d'asilo è una vocazione e, fortunatamente, la maggior parte delle maestre svolge il proprio lavoro davvero in maniera encomiabile. Alla fine del ciclo dell'asilo molte mamme, insieme ai loro piccoli, hanno voglia di ringraziare le maestre che hanno aiutato i bambini nel loro primo percorso scolastico. È infatti buona abitudine fare una cena di fine anno, in cui si consegna un dono da parte di tutta la classe alle maestre. Ma cosa scrivere sul bigliettino? Ecco le migliori frasi di ringraziamento da dedicare alle maestre d'asilo.

26

'Non ti dimenticheremo mai'

Può sembrare banale, ma è una delle frasi più sentite e che resteranno nel cuore della maestra, facendole anche scendere una lacrimuccia. Sarebbe carino far firmare il biglietto da tutti i bambini, o far disegnare loro qualcosa da donare alla maestra insieme al pensierino.

36

'Grazie per questi anni meravigliosi'

Solitamente il percorso dell'asilo varia dai due ai quattro anni: ringraziare la maestra per queste tappe vissute insieme farà un gran piacere sia a lei che a mamme e bambini. Sono anni importantissimi per la formazione non solo delle conoscenze di base, ma anche della personalità dei bambini.

Continua la lettura
46

'Alla maestra migliore che c'è!'

Scrivere sul bigliettino 'alla maestra migliore che c'è' sarà un riconoscimento gradito e importante per la maestra che lo riceve. Significherà per lei non solo aver svolto al meglio il proprio lavoro, ma anche aver fatto breccia nei cuori dei piccoli e delle loro mamme, per la pazienza, l'affetto e l'amore dedicato a ciascun bambino nel corso degli anni trascorsi insieme.

56

'Troppo difficile lasciare una maestra come te'

Se non si vuole puntare su una frase di ringraziamento vera e propria, si può invece enfatizzare quanto sarà difficile il momento della separazione. Scrivere alla maestra d'asilo 'troppo difficile lasciare una maestra come te', dimostrerà l'attaccamento di mamme e bambini nei suoi confronti e sottolineerà l'importanza rivestita dalla maestra stessa per la formazione dei bambini.

66

'Sei una maestra da dieci e lode'

L'ultima frase di ringraziamento da dedicare alla maestra d'asilo è simpatica e originale! Niente lacrime, ma solo tanti sorrisi da condividere insieme un'ultima volta nel corso di una cena o un pic nic tutti insieme, scrivendole 'sei una maestra da dieci e lode': si riprenderà in questo modo il voto più alto nella scala dei voti e lo si attribuirá proprio all'insegnante, che ha svolto un lavoro encomiabile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

I migliori regali per le maestre a fine anno

La fine della scuola per i bambini è sempre un momento di gioia. Finalmente cominciano le vacanze tanto desiderate e anche le maestre possono tirare un sospiro di sollievo. Oltre ai festeggiamenti, di solito le mamme degli alunni decidono di fare un...
Elementari e Medie

Come scrivere i ringraziamenti alle maestre a fine anno

La fine dell'anno scolastico è alle porte, e, anche se i ragazzi non vedono l'ora che arrivino le tanto sospirate vacanze estive, non si possono dimenticare gli insegnati che durante l'anno scolastico hanno impiegato tutte le loro energie e trasmesso...
Elementari e Medie

Come organizzare una sorpresa per le maestre

Quando finisce l'anno scolastico c'è sempre l'incognita di cosa regalare alle maestre per ringraziarle del lavoro svolto con i bambini durante l'anno scolastico. Le idee possono essere tantissime, quello che conta è però decidere per tempo ciò che...
Elementari e Medie

5 consigli su come gestire al meglio il rapporto con le maestre

Oggi il rapporto tra genitori, alunni e maestre è diventato un vero e proprio problema in molte scuole. Spesso succede che un genitore non riesce a sposare il punto di vista delle maestre e cerca di imporre il proprio, a prescindere dal contesto scolastico....
Elementari e Medie

Idee regalo per le maestre

All'interno di questa guida ci dedicheremo ai regali. Nello specifico, come facilmente avrete notato tramite la lettura stessa della nostra guida, ora andremo a dedicarci a qualche utile consiglio sulle idee regalo per le maestre. Potrebbe servirvi, magari,...
Elementari e Medie

Come fare un regalo per le maestre

Quando la fine dell'anno scolastico si avvicina, può essere un'idea simpatica quella di omaggiare la propria maestra con un piccolo pensiero. Magari per ringraziarla dell'impegno e la dedizione con i quali ha gestito il rapporto con la classe. E anche...
Elementari e Medie

Come progettare un asilo nido

Prendersi cura dei bambini è sempre una bella cosa, soprattutto poi quando non sono i nostri. Aiutarli nella crescita in ambienti controllati come gli asili nido è sempre difficile, quindi scegliere la struttura migliore è sempre un rischio e mai qualcosa...
Elementari e Medie

Come rendere le frasi negative in francese senza l'uso del "PAS"

Generalmente nella lingua francese le frasi si rendono nella forma negativa utilizzando la particella "ne", da porre davanti al verbo, e "pas" dopo la forma verbale. Tuttavia, in alcune circostanze l'uso del "pas" risulta sbagliato. Quando si crea una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.