Le cause della Guerra Fredda

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Con il termine Guerra Fredda si indica un forte stato di tensione, e non una guerra armata come molti erroneamente pensano. Questo stato di tensione si venne a creare tra Stati Uniti e l’ormai ex URSS nel periodo immediatamente successivo alla II Guerra Mondiale. In questa guida vedremo insieme le cause della guerra fredda che fortunatamente non esplose in un conflitto frontale vero e proprio tra le due potenze.

25

Un quadro generale

Dopo il termine della II Guerra Mondiale, il mondo intero venne spartito tra le uniche due nazioni che erano riuscite ad uscire vincenti dalla guerra, ossia USA e URSS. La guerra indebolì e rese inoffensive molte nazioni importanti dell'attuale Europa come: Inghilterra, Francia, Germania e Italia. Gli USA, da una parte, erano una forte potenza e la loro moneta, il dollaro, era molto più forte rispetto alle altre. L’URSS, dal canto suo, godeva del più grande esercito del mondo, la cosiddetta armata rossa. Nonostante ciò gli USA erano superiori all'URSS sia dal punto di vista militare sia dal punto di vista economico.

35

Inizio e cause della guerra fredda

Il mondo era ormai diviso in due blocchi quello occidentale, guidato dagli Stati Uniti e quello comunista, guidato dall'Unione Sovietica. La divisione delle zone di influenza si impose come la soluzione più semplice per evitare uno scontro totale tra i due blocchi. La guerra che avrebbe posto difronte le due più grandi potenze fu evitata; lo scontro sistematico tra USA E URSS fu chiamato guerra fredda, una guerra non combattuta con le armi da fuoco, ma con quelle della diplomazia, dell'economia e dell'ideologia. La principale causa della guerra fredda è stata la ricerca da parte delle due potenze della leadership economica ma soprattutto la rivalità fra comunismo e capitalismo.

Continua la lettura
45

L'esaurirsi della guerra

Nell'URRS, la Guerra Fredda aggravò molto la situazione dello stato, in quanto eventuali oppositori politici venivano catturati e successivamente rinchiusi in campi di concentramento, venne anche impedita ogni forma di contatto con l’occidente. Per quanto riguarda la parte Americana, la paura nata da questa guerra portò a una forte limitazione di libertà di pensiero, che portò ad una vera e propria caccia ai comunisti, situazione conosciuta con il termine "caccia alle streghe". La guerra fredda negli anni Ottanta ebbe un vincitore (USA) e un vinto (URSS), a decidere ciò non fu la forza militare di una piuttosto che dell'altra, ma la tecnologia e l'economia; l'URSS assai più arretrata economicamente non poteva più stare al passo con gli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Storia: le origini della guerra fredda

Nel periodo seguente alla fine del secondo conflitto mondiale, per quasi 50 anni, la situazione politica generale venne fortemente compressa dallo scontro tra i paesi a regime comunista, guidati dall'Unione Sovietica e l'Occidente, capeggiato invece dagli...
Superiori

Le cause della Prima Guerra Mondiale

La pace e la spensieratezza della bella époque purtroppo si basavano su un equilibrio politico instabile. Numerosi motivi di rivalità creavano divergenze tra le grandi potenze europee. I popoli dei grandi imperi etnici, erano in tumulto, perché desideravano...
Superiori

Storia: la guerra fredda in breve

Esistono su internet dei riassunti di vari periodi della storia, che possono esserci di aiuto per riuscire a memorizzare i vari eventi accaduti. La storia è una materia molto importante sia per il nostro bagaglio culturale e sia perché, conoscendo...
Superiori

Storia: la guerra dei Trent'anni

La guerra dei Trent'anni è stato uno dei momenti più caldi e difficili della storia europea. Questa guerra fu scatenata non solo da ragioni dinastiche e di potere ma anche da accese dispute religiose. Infatti nel XVI secolo la Riforma protestante aveva...
Superiori

Le conseguenze della Guerra di Corea

La guerra di Corea, svoltasi fra il 1950 e il 1953 rappresentò sicuramente una delle più dure fasi finali della guerra fredda fra americani e sovietici: a poca distanza dalle due grandi guerre quel nuovo conflitto, convogliando gli interessi delle più...
Superiori

La Guerra dei Cent'anni in breve

Con Guerra dei Cent'anni si definisce uno tra i vari conflitti intercorsi a partire dall'XI secolo tra il Regno d' Inghilterra e il Regno di Francia che durò, non continuativamente, 116 anni e si concluse con l'espulsione degli Inglesi da tutti i territori...
Superiori

Crollo dell'Impero Ottomano: cause e conseguenze

Molto spesso, quando ci troviamo a dover studiare alcuni particolari eventi storici, ci sarà sicuramente capitato di volerli approfondire per riuscire a comprendere appieno quali sono state le cause che hanno portato a quel determinato evento. Per riuscirci...
Superiori

Conseguenze della seconda guerra mondiale

Come ben sappiamo la seconda guerra mondiale fu uno dei periodi più bui, se non il più buio, della storia dell'umanità. Coinvolse non solo stati europei quali Italia, Germania, Inghilterra, Francia ma anche gli Stati Uniti, Cina, il Giappone e la Russia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.