Le 5 migliori serie tv per imparare lo spagnolo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Imparare una nuova lingua può sembrare un ostacolo insormontabile, memorizzare la grammatica, i costrutti sintattici, i vari termini e vocaboli e soprattutto la pronuncia! Nonostante l'iniziale difficoltà, dedicarsi allo studio di una nuova lingua può essere un'esperienza davvero stimolante e divertente, ad esempio lo spagnolo, la lingua della passione, la terza lingua più parlata nel mondo; e quale miglior metodo per destreggiarsi in questo idioma che studiarlo attraverso le serie tv? Il procedimento è semplice: scegliete una serie tv, impostatela in lingua originale con i sottotitoli in italiano e man mano che vi sentite più sicuri impostate i sottotitoli in spagnolo fino a che arriverete al punto da non averne più bisogno. Ecco ora una lista delle cinque migliori serie tv spagnole per iniziare il vostro percorso.

27

La casa di carta

La casa di carta, o in spagnolo "La casa de papel", è un'acclamata serie tv originale di Netflix che sin dal primo episodio ha riscosso grande successo dovuto soprattutto alla trama intricata ed ingegnosa: otto persone vengono reclutate per una rapina estremamente ambiziosa che si dovrà svolgere nella Fàbrica Nacional de Moneda y Timbre, la zecca nazionale spagnola situata a Madrid, e l'obbiettivo è stampare 2400 milioni di euro. La selezione dei rapinatori è stata svolta da una figura nota come il 'Professore' che ha tenuto conto non solo delle abilità di ciascuno ma anche della loro condizione sociale, infatti nessuno di loro ha nulla da perdere e sono disposti a tutto pur di portare a termine il colpo. Il Professore stabilisce una regola fondamentale: nessuno deve conoscere il nome dell'altro e non vi devono essere relazioni interpersonali di alcun tipo. Così per chiamarsi fra loro i rapinatori utilizzano dei nomi di città, Tokyo, Berlino, Rio, Denver, Mosca, Nairobi, Helsinki e Oslo. È un' ottima serie tv per imparare lo spagnolo poiché è così coinvolgente ed appassionante che non vi sembrerà nemmeno di stare studiando.

37

Il mondo di Patty

Il mondo di Patty, nell'originale spagnolo 'Patito Feo', cioè brutto anatroccolo, è una telenovela argentina che in Italia ha ottenuto un grandissimo successo ed essendo una serie creata principalmente per ragazzi e bambini, la difficoltà di comprensione in lingua originale è relativamente semplice e molto scorrevole. La serie è incentrata sulla vita di una ragazza molto timida, Patrizia Castro, detta Patty, che ha una grande passione e un grande talento per il canto e per il ballo. Quando arriva nella nuova scuola si scontra con la ragazza più popolare, Antonella, anche lei appassionata di canto e ballo, che non accetta rivali. Le due si trovano ad affrontarsi nelle gare di ballo e canto organizzate dalla scuola ognuna nel rispettivo gruppo, " Las populares" e " Las Divinas". Queste sfide si intrecciano con gli intrighi d'amore, riguardanti anche i genitori delle due, rendendo la storia appassionante e ricca di colpi di scena.

Continua la lettura
47

Paso Adelante

Paso Adelante è una serie originale spagnola andata in onda in Italia per la prima volta nell'ormai lontano 2004 e che ha spinto quasi un'intera generazione a dedicarsi al ballo; e se anche voi siete appassionati di danza, questa serie tv è perfetta per conciliare la vostra passione e l'apprendimento dello spagnolo. La trama infatti ruota intorno alla vita di alcuni ragazzi che frequentano la scuola di ballo e recitazione più importante di Madrid. I protagonisti principali sono Lola Fernandez, una ragazza timida ma tenace, che fin da piccola, con la morte della madre, ha dovuto aiutare a mantenere la famiglia, Pedro Salvador, che aspira a diventare un famoso ballerino, Silvia Jàuregui, una ragazza inizialmente introversa e snob considerata la miglior ballerina della scuola, e infine Roberto Arenales che dietro una grande arroganza nasconde molte insicurezze dovute al fatto che la famiglia non appoggia la sua carriera di ballerino.

57

Il segreto

Il segreto, il cui titolo originale è " Il segreto di Puente Viejo", è una soap opera spagnola attualmente trasmessa in Italia, che tratta le vicissitudini della ricca stirpe dei Montenegro, una famiglia dell'alta borghesia che vive in un piccolo paese del nord della Spagna, con la perfida matriarca Donna Francisca Montenegro, vedova di Salvador Castro, che trama costantemente contro coloro che osano contrastarla e che si oppongono al suo potere. La storia inizia nel 1902 con l'arrivo, a Puente Viejo, della levatrice Pepa Balmes, la protagonista delle prime stagioni. Che conoscerà e si innamorerà di Tristan, figlio di Raimundo e di Donna Francisca. Questa serie tv è ricca di storie d'amore, colpi di scena ed elaborate trame di vendetta, tutte caratteristiche che la rendono perfetta per imparare con passione lo spagnolo.

67

Senza identità

Si tratta di una serie tv spagnola ispirata al Conte di Montecristo di Alexander Dumas, la cui protagonista Maria Fuentes Vergel, interpretata da Megan Montaner che ha recitato anche il ruolo di Pepa Balmes ne 'Il Segreto'', è una donna spagnola che dopo dieci anni di prigionia in un carcere cinese riesce ad evadere, e con i soldi donatele da una compagna di cella riesce a rientrare a Madrid dove cerca la vendetta. Dodici anni prima Maria era una donna felice e benestante con una brillante carriera d'avvocato: figlia dell'importante giudice della corte suprema Francisco José Fuentes, Maria scopre casualmente che la madre Luisa, circa trent'anni prima aveva perso la possibilità di avere figli. La scoperta di essere stata adottata getta la ragazza in uno stato di smarrimento e di sconvolgimento. La donna scopre di essere stata partorita nel misterioso convento del Remedio, dove però a causa della segretezza dell'ambigua Suor Antonia non riesce a raccogliere indizi per scoprire chi è sua madre. L'aiuto di un pirata informatico, Pablo, porta Maria a scoprire un vero e proprio traffico di bambini rubati alle madri e venduti alle famiglie più importanti di Madrid. Se Luisa cerca in ogni modo di convincere la figlia delle sue buone intenzioni, la ragazza riesce a trovare la madre biologica, un'anziana alcolizzata ed ex prostituta di nome Fernanda. Con l'aiuto dell'avvocato Juan Prados riesce a fare sconvolgenti scoperte, a cominciare dalla colpevolezza del fratello della madre Luisa, il luminare di ginecologia Enrique Vergel, che non esiterà a sopprimere Fernanda per scongiurare la sua possibile testimonianza. La perfidia di Enrique, insieme all'invidia della sorella gemella eterozigote Amparo, porteranno Maria a finire nelle mani della mafia cinese. Questa serie tv, etichettata sotto il genere drammatico, è perfetta per chi ama il genere giallo e il mistero e vuole imparare lo spagnolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Le migliori serie Tv per migliorare il tedesco

È vero cosa si dice circa l'apprendimento e il perfezionamento di una nuova lingua: occorre parlarla e ascoltarla sul posto, senza affidarsi continuamente alla propria lingua madre. Per questo tipo di esperienza, però, è necessario concedersi di vivere...
Lingue

10 consigli per imparare velocemente lo spagnolo

Lo spagnolo è una lingua moderna, ricca di tanti vocaboli, che sono molto facili da imparare, specie se la propria madre lingua è l'italiano. Imparare lo spagnolo non è un compito difficile, ci vuole solo molta pazienza. Nei passi seguenti saranno...
Lingue

10 serie tv per migliorare l'inglese

Si può migliorare l'inglese con le serie tv, unendo l'utile al dilettevole? Senz'altro! Le serie tv, infatti, guardate in lingua originale, rappresentano un metodo validissimo per poter far pratica con le lingue straniere, oltre che un'occasione di svago....
Lingue

5 trucchi per imparare lo spagnolo

Lo spagnolo è una bellissima lingua che viene parlata non solo in Spagna ma anche in tutta l'America latina, anche se con qualche differenza riguardo alcuni vocaboli. Imparare questa lingua non è molto complicato per gli italiani poiché è abbastanza...
Lingue

5 trucchi per imparare a parlare lo spagnolo

Tutti sanno che imparare qualche lingua straniera risulta veramente fondamentale. Ciò diventa piuttosto funzionale quando si desidera viaggiare tanto e magari trovare un'occupazione lavorativa all'estero. A seconda del luogo dove si intende lavorare,...
Lingue

Consigli per imparare lo spagnolo

All'interno della presente guida andremo a occuparci di lingue. Entrando più nello specifico, ci occuperemo della lingua spagnola. Come avrete già compreso dal titolo che accompagna la guida, andremo a offrirvi in pochi passi un'insieme di consigli...
Lingue

I migliori metodi per imparare le lingue straniere

Ogni giorno siamo a contatto con persone di nazionalità diversa: che sia per un viaggio o nella vita quotidiana, lo studio delle lingue straniere sta diventando sempre più importante. La società multiculturale e multietnica sta diventando una parte...
Lingue

5 trucchi per imparare la lingua spagnola velocemente

Lo studio delle lingue straniere richiede sempre una buona dose di impegno da parte nostra. Quando si tratta di apprendere regole grammaticali differenti dalle nostre, ci troviamo spesso in difficoltà. Lo spagnolo, ad esempio, è molto simile all'italiano....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.