Le 5 facoltà con più sbocchi professionali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti i giovani prima o poi arrivano alla fatidica scelta: se continuare o no gli studi dopo il diploma e soprattutto in che ambito. I dubbi sono molti, così come le possibilità di scelta e le variabili da considerare. Quando la passione e una facoltà prestigiosa si incontrano, la scelta è presto fatta. Ma cosa fare quando le idee non sono chiare? Alcuni giovani seguono le proprie passioni nonostante le statistiche occupazionali della facoltà prescelta non siano delle più rosee, altri cercano un compromesso tra una propria inclinazione e l'aspetto economico di un percorso di studi. Qualsiasi sia il metodo di scelta, è importante prima di tutto informarsi ed essere consapevoli. Ogni anno diversi istituti, come per esempio Almalaurea, raccolgono statistiche riguardanti il tasso di occupazione per ogni facoltà a distanza di tre o cinque anni dal conseguimento del titolo di laurea, distinguendo tra lauree triennali e lauree magistrali. Vediamo i risultati della ricerca e in particolare le 5 facoltà con più sbocchi professionali.

26

Medicina e chirurgia

Medicina e chirurgia si conferma ogni anno tra i primi posti in classifica con un tasso di disoccupazione a tre anni dalla laurea di solo 1,4%. Ad un anno dal conseguimento di una laurea triennale in ambito sanitario la percentuale degli occupati è di circa il 63%, di cui il 2% continua a studiare. A tre anni dalla laurea magistrale invece la quasi totalità degli ex studenti è occupata.

36

Ingegneria

La facoltà di ingegneria segue le professioni mediche con un tasso di disoccupazione a tre anni dalla laurea di 3,1%. A seconda dell'ambito però vi sono delle differenze occupazionali; ad esempio i laureati in ingegneria civiche che a un anno dalla laurea trovano un lavoro sono l'84%, mentre i laureati in ingegneria elettronica che nello stesso periodo possono essere considerati occupati scendono di dieci punti percentuale, attestandosi al 74%. Non trascurabile poi è la differenza di genere, in quanto il 77% degli ingegneri uomini trova lavoro, contro il 73% delle donne.

Continua la lettura
46

Ambito chimico-farmaceutico

A cinque anni dalla laurea magistrale in ambito chimico-farmaceutico il tasso occupazionale è di circa il 90%. Molti di questi laureati intraprendono dopo la laurea percorsi formativi come per esempio tirocini, dottorati e specializzazioni, che di fatto rimandano il loro ingresso nel mondo lavorativo di qualche anno. Le percentuali di occupazione ad un anno dalla laurea infatti sono sensibilmente più basse.

56

Economia e scienze statistiche

Le lauree in campo economico-statistico garantiscono le stesse possibilità occupazionali del'ambito chimico-farmaceutico con un tasso di occupazione a cinque anni dalla laurea del 90%. Delle leggere differenze si registrano però tra l'ambito economico e quello più propriamente statistico. Quest'ultimo ramo infatti ha un tasso di disoccupazione del 7,4%, mentre economia si attesta al 9%.

66

Ambito scientifico

Per quanto vasto e diversificato sia il campo scientifico, garantisce buoni sbocchi lavorativi, in particolare il tasso di occupazione si aggira attorno all'88%, di un punto percentuale superiore ad architettura. In particolare tassi elevati di occupazione sono registrati nelle facoltà di bioscienze e biotecnologie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come scegliere una facoltà ad indirizzo umanistico

La scelta dell'università è un problema che turba molti ragazzi. Si ritrovano davanti ad una miriade di corsi di laurea e hanno l'imbarazzo della scelta su quale scegliere, molti si rassomigliano davvero tantissimo e il problema diventa ancor più grande....
Università e Master

Come scegliere una facoltà universitaria ad indirizzo politico

La scelta della facoltà universitaria può essere considerata come una delle scelte più importanti della nostra vita. Questa scelta non può essere paragonata alla scelta che bisogna fare dopo la licenza media, perché in base alla facoltà universitaria...
Università e Master

Come scegliere la giusta facoltà universitaria

Nel momento in cui vi approcciate al mondo della scuola superiore, si aprono di fronte a voi moltissime strade. Spesso chi è costretto a dover sceglierne una, può incappare in degli errori che noi, in questa sede, vogliamo farvi evitare. Pensate, per...
Università e Master

10 motivi per scegliere la facoltà di biologia

La scelta universitaria è molto importante: la facoltà universitaria, infatti, guiderà la futura carriera professionale di ogni studente, ed è fondamentale scegliere la facoltà più adatta alle proprie inclinazioni ed ai propri interessi per riuscire,...
Università e Master

5 motivi per iscriversi alla facoltà di Lettere

Da qualche anno, le facoltà umanistiche, stanno ricevendo sempre meno iscritti. La causa principale sono i limitati sbocchi lavorativi, che fanno prediligere agli studenti e ai promessi laureandi università tecniche e scientifiche. Molto spesso, la...
Università e Master

Come scegliere la facoltà universitaria ad indirizzo scientifico

La fine del liceo implica quasi sempre la scelta di una facoltà universitaria e quindi la decisione definitiva sulla carriera che si vuole intraprendere. La scelta risulta ancor più difficile se l'indirizzo dei nostri studi è rivolto a qualche facoltà...
Università e Master

10 motivi per scegliere la facoltà di informatica

L'informatica o informazione automatica non è una materia di recente studio, in quanto esisteva già a partire dagli anni Cinquanta con la progettazione dei primi computer Macintosh. Negli ultimi decenni, la tecnologia ha fatto davvero passi da gigante...
Università e Master

Diritto della disciplina delle attività professionali

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire quali sia il diritto della disciplina delle attività professionali. Ecco un sunto completo sul diritto della disciplina delle attività professionali. Il lavoro, secondo l'art. 2061,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.