Laurea in lingue e letterature straniere: i maggiori sbocchi professionali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si frequenta un percorso di studio, ogni studente si chiede la solita domanda: Cosa fare dopo aver conseguito la laurea? Ogni facoltà universitaria ha i suoi sbocchi sul mondo del lavoro. Maggiore però è la preoccupazione degli studenti che frequentano corsi di laurea in materie umanistiche. Tra le facoltà umanistiche con più possibilità di carriera dopo la laurea c'è il corso in lingue e letterature straniere. Per chi invece è ancora indeciso sul percorso da intraprendere una volta laureatosi può trovare qui di seguito quelli che si definiscono i maggiori sbocchi professionali per chi consegue una laurea in lingue.

26

Guida turistica

Il primo tra i maggiori sbocchi professionali per chi consegue una laurea in lingue e letterature straniere è quella esercitare il ruolo di guida turistica da libero professionista. Svolgendo tale mansione si ha la possibilità di lavorare sia in Italia con le migliaia di turisti e sia all'estero accompagnando gli italiani. Si tratta di un lavoro da svolgere prevalentemente nell'alta stagione mentre nei mesi invernali si procede con l'elaborazione di nuovi piani turistici. Non ha orari di lavoro fisso e permette di ricevere compensi alquanto gratificanti.

36

Addetto agli affari culturali

Un altro dei maggiori sbocchi professionali offerto da una laurea in lingue e letterature straniere è la figura di addetto agli affari culturali. Ricoprendo questa carica professionale si avrà la possibilità di lavorare negli uffici diplomatici, nelle ambasciate e nel mercato europeo o addirittura mondiale. Ovviamente la laurea dovrà essere supportata da master specifici che consentono di acquisire un'elevata formazione a livello europeo e mondiale sia in ambito economico che in quello amministrativo.

Continua la lettura
46

Docente

Un'altra delle figura che può rientrare tra i maggiori sbocchi professionali di chi consegue una laurea in lingue e letterature straniere è quella del docente. Si tratta di un lavoro che prevede un grosso impegno e tanti sacrifici che cominciano molto presto già dalla preparazione del dottorato. I sacrifici poi continuano con il post dottorato ma poi cominciano ad arrivare anche dei corrispettivi adeguati. Mesi di studi fuori sede che portano ad essere spesso lontano da casa ma si ha la possibilità di essere molto soddisfatti soprattutto dal punto di vista personale ed umanistico.

56

Traduttore freelance

Tra i tanti sbocchi professionali si può scegliere di diventare un traduttore freelance una volta conseguita la laurea in lingue e letterature straniere. Per svolgere questo ruolo sarà necessario essere assunti presso aziende private oppure case editoriali nonché presso sedi di giornali.

66

Mediatore culturale

Infine la laurea in lingue e letterature straniere offre come sbocco professionale anche la figurare di mediatore culturale. Si tratta di una figura offerta principalmente dalle grandi imprese che si occupano di import-export e diventa indispensabile ai fini dell'interconnessione delle diverse economie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come memorizzare parole in piu' lingue straniere

Attualmente in qualsiasi ambito lavorativo vengono richieste competenze linguistiche. Non sempre si riesce ad essere padroni di un linguaggio che è diverso dal proprio. Ciò succede specialmente per le persone adulte. Esistono dei metodi abbastanza semplici...
Lingue

Esercitarsi con le lingue straniere: le risorse sul web

Conoscere una o più lingue straniere è sicuramente un vantaggio, sia in ambito lavorativo che non, ma se impararle a scuola è relativamente facile, fare tutto in modo autonomo non lo è affatto. In commercio ci sono numerosi manuali che riuniscono...
Lingue

I migliori metodi per imparare le lingue straniere

Ogni giorno siamo a contatto con persone di nazionalità diversa: che sia per un viaggio o nella vita quotidiana, lo studio delle lingue straniere sta diventando sempre più importante. La società multiculturale e multietnica sta diventando una parte...
Lingue

Come memorizzare parole in lingue straniere

Può capitare a chiunque stia imparando una lingua straniera, di avere delle serie difficoltà con la memorizzazione delle parole. È di fondamentale importanza, se abbiamo alcune difficoltà a ricordarci delle parole, non perdere la calma e soprattutto...
Lingue

Linguistica italiana: le lingue neolatine

Le lingue neolatine in generale, presentano una grammatica abbastanza vasta, di cui è necessario eseguire uno studio approfondito, per capirne appieno il significato. In questo tipo di lingue, sono presenti diverse decadenze e accenti differenti, che...
Lingue

10 trucchi per imparare le lingue

Se volete imparare delle lingue avete trovato la guida adatta a voi. Tramite questo tutorial vi diremo quali sono i 10 trucchi più utili. Cimentasi in questo tipo di studi non è una cosa semplice soprattutto se lo si fa da autodidatta. Basta avere un...
Lingue

Come dire ti amo in diverse lingue

Sin dall'adolescenza, dire "ti amo" entra a far parte del nostro quotidiano. Solitamente i primi "ti amo" iniziano a sbocciare a scuola durante i primi approcci con il compagno/a per cui si ha una cotta, oppure nelle lettere d'amore di una duratura relazione...
Lingue

Come dire prego in diverse lingue

Viaggiare è uno dei piaceri più belli della vita.Le nuove compagnie aeree low cost ci vengono incontro nell'organizzazione dei viaggi nelle più disparate parti del mondo a dei prezzi super vantaggiosi. Quando scegliamo di partire per una meta estera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.