La Via Lattea: breve descrizione

Tramite: O2O 02/05/2017
Difficoltà: media
25

Nucleo centrale

La galassia è composta da un nucleo centrale chiamato Bulge, attraversato da una vera e propria "barra" di stelle evolute e, a sua volta circondata da una grande quantità di gas e polveri insieme. Dalla barra si diramano i cosiddetti "bracci". Questi ultimi hanno la forma di spirale logaritmica ed è proprio su uno di questi bracci che si trova il nostro sistema solare. La distanza tra il braccio locale e quello più esterno, è di circa seimilacinquecento anni luce. La distanza della Terra dal centro della via Lattea è di circa trentamila anni luce. Il Sole con i suoi pianeti gira alla velocità di duecento cinquanta chilometri al secondo attorno al centro galattico.

35

La teoria di Herschel

Il primo che si dedicò allo studio della via lattea fu il celebre William Herschel, il quale contò, all'interno di uno spazio di circa cinque gradi, oltre trecento milioni di stelle. Attualmente, con l'avvento di nuove apparecchiature elettroniche e telescopi molto più potenti e precisi, si è scoperto che, in uno "spazio" più piccolo di cinque gradi sono presenti molte più stelle di quelle che anticamente aveva contato Herschel. Ovviamente, c'è anche da dire che non tutti gli "spazi" dell'universo sono affollati nello stesso e identico modo.

Continua la lettura
45

Significato del nome

In astronomia visiva viene chiamata "via lattea" perché il suo colore predominante è "simile al latte", mentre alcuni miti narrano della via lattea nata dal latte di Era volato in cielo durante l'allattamento di Eracle. In Spagna e anche in Portogallo la galassia che gli antichi chiamavano "Via Lattea" prende il nome di cammino di Santiago, perché indica la via da est a ovest che porta al luogo della supposta sepoltura dell'apostolo Giacomo. Gli scienziati hanno anche scoperto che la galassia chiamata "M31" viaggia verso di noi, e tra milioni di anni questa si scontrerà per formare un unica galassia!

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Differenze tra saggio breve e tema

Il saggio breve ed il tema sono due tipologie di testo. Il tema è uno dei compiti in classe che gli alunni devono svolgere in quasi tutte le scuole, elementari, medie e superiori. Invece si scrive il saggio breve soprattutto alle scuole superiori durante...
Superiori

Breve sintesi della letteratura del '900

Agli inizi del '900 la letteratura si colloca in un clima di profonda delusione storica e di forte crisi economica e sociale. Una crescente esigenza di introspezione si coniuga con la voglia di individuare e percorrere nuove vie alternative, sradicando...
Superiori

Come fare un saggio breve

Il saggio breve è uno degli strumenti più utilizzati dagli insegnanti, soprattutto nei gradi più alti di istruzione. Si distingue dal tema in quanto chi lo scrive espone in maniera approfondita una tematica o un argomento aggiungendone il proprio punto...
Superiori

Come scrivere un saggio breve in inglese

Chi a scuola non ha mai dovuto scrivere un saggio breve? Si tratta di una tipologia di scrittura argomentativa, utilizzata sia nella letteratura italiana che in quella inglese. In entrambe le circostanze, le regole di base per la composizione del saggio...
Superiori

Come scrivere un riassunto breve

Scrivere un riassunto breve, dovrebbe rappresentare un impresa molto semplice da realizzare, ma spesso anche in età adulta non si è in grado di realizzarlo. Infatti se non si conoscono le basi e non si sa da dove iniziare, l'impresa potrebbe sembrare...
Superiori

Come comporre un saggio breve

Il saggio breve è un elaborato di carattere argomentativo che si svolge partendo da una documentazione fornita, chiamata "dossier". Molti sono gli studenti che devono affrontarne la stesura, durante il corso dell'anno, o all'esame di maturità. Ecco...
Superiori

"Le Odi" di Foscolo in breve

Molte volte soprattutto durante il periodo scolastico, ci troviamo a dover studiare i grandi poeti del passato e le loro opere. Spesso può risultare difficile capire il significato delle loro poesie per cui potremo cercare aiuto online, dove troveremo...
Superiori

Geografia astronomica: le galassie

Il cielo non va contemplato come un'entità reale, perché non ha forma e neppure dimensioni. Infatti, viene considerata una nostra illusione, dovuta alla nostra incapacità di percepire le distanze oltre una data profondità. Per questo è bene osservare...