La Via Lattea: breve descrizione

tramite: O2O
Difficoltà: media
24

Nucleo centrale

La galassia è composta da un nucleo centrale chiamato Bulge, attraversato da una vera e propria "barra" di stelle evolute e, a sua volta circondata da una grande quantità di gas e polveri insieme. Dalla barra si diramano i cosiddetti "bracci". Questi ultimi hanno la forma di spirale logaritmica ed è proprio su uno di questi bracci che si trova il nostro sistema solare. La distanza tra il braccio locale e quello più esterno, è di circa seimilacinquecento anni luce. La distanza della Terra dal centro della via Lattea è di circa trentamila anni luce. Il Sole con i suoi pianeti gira alla velocità di duecento cinquanta chilometri al secondo attorno al centro galattico.

34

La teoria di Herschel

Il primo che si dedicò allo studio della via lattea fu il celebre William Herschel, il quale contò, all'interno di uno spazio di circa cinque gradi, oltre trecento milioni di stelle. Attualmente, con l'avvento di nuove apparecchiature elettroniche e telescopi molto più potenti e precisi, si è scoperto che, in uno "spazio" più piccolo di cinque gradi sono presenti molte più stelle di quelle che anticamente aveva contato Herschel. Ovviamente, c'è anche da dire che non tutti gli "spazi" dell'universo sono affollati nello stesso e identico modo.

Continua la lettura
44

Significato del nome

In astronomia visiva viene chiamata "via lattea" perché il suo colore predominante è "simile al latte", mentre alcuni miti narrano della via lattea nata dal latte di Era volato in cielo durante l'allattamento di Eracle. In Spagna e anche in Portogallo la galassia che gli antichi chiamavano "Via Lattea" prende il nome di cammino di Santiago, perché indica la via da est a ovest che porta al luogo della supposta sepoltura dell'apostolo Giacomo. Gli scienziati hanno anche scoperto che la galassia chiamata "M31" viaggia verso di noi, e tra milioni di anni questa si scontrerà per formare un unica galassia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Gli ammassi stellari

Quando si parla di ammassi stellari si intende, nel campo della geografia astronomica, un raggruppamento di stelle piuttosto denso. Si tratta di un concetto piuttosto complesso ma sicuramente non difficile da capire. Nella seguente guida pertanto verrà...
Elementari e Medie

I misteri dello spazio - tempo

L'uomo rimane ammaliato ed impressionato dall'universo sin dalla nascita dell'umanità. Lo osserva sopra di sé, imponente, per scoprire che cosa è davvero e qual è la sua storia. Accade da sempre, infatti anche gli antichi osservavano le stelle e la...
Elementari e Medie

Come spiegare la teoria del Big Bang ai bambini

Il Big Bang è una delle teorie creazioniste della Terra. Secondo questa teoria, l'Universo ha avuto inizio per la compressione e successiva dilatazione di corpi gassosi, che hanno generato una grande esplosione, un po' come accade se scuotiamo e sbattiamo...
Superiori

Galileo Galilei: vita e opere

Il nome Galileo Galilei è generalmente associato alla fisica e all'astronomia. La sua è una delle menti più geniali di tutti i tempi e un vanto per l'Italia. Alcuni capisaldi della moderna scienza e della ricerca si basano sulle sue teorie e sui suoi...
Superiori

Galileo e il metodo sperimentale

Da sempre l'uomo ha avuto la naturale attitudine di cercare una spiegazione ai fenomeni naturali a cui quotidianamente assisteva e in generale alla vita intorno a lui, per cercare di capirli e renderli meno estranei. Nell'antichità, quando le conoscenze...
Superiori

Fisica: l'energia gravitazionale

In fisica, la forza di gravità è quella forza che spinge un corpo verso il centro della Terra. Il primo a scoprire questa forza fu Isaac Newton, tramite il famoso esperimento della mela. Egli scoprì che una qualsiasi massa, a prescindere dal suo peso,...
Superiori

Appunti di scienze sulle costellazioni

In questo tutorial vi spiegheremo appunti di scienze sulle costellazioni. In una serena notte sarà possibile contare ad occhio nudo oltre seimila stelle. Esse, che sono visibili con dei puntini luminosi, essendo dei corpi celesti sparsi a distanza diversa...
Superiori

Appunti di scienze sull'universo

Vuoi capirci di più per quanto riguarda l'universo ed i suoi misteri? Devi sapere che il discorso è estremamente ampio ma non si possono affrontare argomenti più difficili se non si conoscono le basi. Per tutti quelli che vogliono studiare l'universo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.