La struttura del DNA e RNA

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La biologia studia la composizione del corpo umano, grazie al DNA (Acido Desossiribonucleico o Deossiribonucleico) e RNA (Acido Ribonucleico). Il DNA e l'RNA sono degli elementi che compongono il corpo umano, e dimostrano chiaramente i fattori ereditari e genetici che costituiscono lo stesso. La struttura del DNA e quella dell'RNA possono sembrare molto complicate ma, se sono studiate in modo approfondito, risultano essere abbastanza comprensibili e chiarificatrici. Pertanto vi consigliamo di leggere questa guida, in modo tale da comprendere entrambe le strutture nel migliore dei modi.

24

Elementi base di biologia

Prima di riuscire a capire la struttura del DNA, è necessario acquisire alcune definizioni importanti. Gli Aminoacidi (AA) rappresentano i monomeri che compongono le proteine. Invece un Monomero consiste in un'unità chimica, mentre il Polimero rappresenta più unità chimiche. L'Acido Fosforico è l'elemento della tavola periodica (Fosforo), mentre il Desossiribosio si tratta di uno zucchero, e precisamente rappresenta il carboidrato appartenente al gruppo dei Monosaccaridi, ovvero appartiene alla famiglia degli zuccheri semplici. Le Basi Azotate sono 4, e sono formate da una sorta di filamenti. Nel DNA, le Basi Azotate sono l'Adenina, la Timina, la Citosina e la Guanina. Le Basi Azotate dell'RNA sono invece l'Adenina, l'Uracile, la Citosina e la Guanina. Quindi nel DNA è presente la Tinina, che nell'RNA è sostituita dall'Uracile.

34

Le caratteristiche del DNA

Il DNA, come abbiamo detto nel'introduzione, è l'acronimo di Acido Desossiribonucleico. In pratica, è un lungo Polimero, formato da Monomeri che vengono chiamati Nucleotidi. I Nucleotidi, sono a loro volta formati da Acido Fosforico (P), dal Desossiribosio (z) e da una Base Azotata (A-C-G-T). Il DNA è la serie dei caratteri ereditari, e rappresenta l'unica molecola che è in grado di auto-duplicarsi, ovvero di formare copie esattamente uguali di se stesso. Il DNA si trova nel nucleo di tutte quante le cellule, tranne nei procarioti (organismi privi di un nucleo), che sono le alghe verdi-azzurre ed i batteri. Il DNA si presenta nelle cellule sotto 2 aspetti differenti, che sono i Cromosomi (ossia dei bastoncini di DNA fortemente spiralizzati) e la cromatina (dei bastoncini di DNA despiralizzati).

Continua la lettura
44

Le caratteristiche dell'RNA

L'RNA, invece, consiste in un lungo Polimero formato da Monomeri, chiamati Nucleotidi. I Nucleotidi dell'RNA sono costituiti dall'Acido Fosforico (P), dal Ribosio (Z) e posseggono una Base Azotata (A-U-C-G). L'RNA è formato soltanto da un filamento, il quale si forma su stampo del DNA. L'RNA, precisamente, si trova nel nucleo e nel citoplasma. Esistono differenti tipi di RNA, che andremo ora a citare. Uno di questi è l'mRNA, ovvero l'RNA messaggero, che rappresenta una sequenza lineare di Nucleotidi. Poi abbiamo l'rRNA, ovvero l'RNA ribosomiale, il quale costituisce il ribosoma. Esso è formato da 2 subunità (una maggiore ed una minore), le quali si attaccano e si staccano. Il tRNA, ovvero l'RNA di transfert, presenta la forma di un trifoglio ed in cima possiede l'anticodone (una sequenza di 3 nucleotidi), ed alla base un Aminoacido corrispondente (AA).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di scienze: il dna

Il termine dna ricorre spesso durante le lezioni e gli appunti di scienze in ogni classe di ogni grado scolastico. Il dna è un argomento che affascina molti studenti. È inoltre al centro di ogni ricerca scientifica di biologi, medici, infermieri, genetisti,...
Superiori

Struttura interna delle camere parlamentari

Il Parlamento Italiano è basato su un bicameralismo, ossia in una strutturazione che ha due diverse camere: Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica. La struttura interna delle singole camere parlamentari è stabilita dalla costituzione; in...
Superiori

Scienze: la struttura interna della Terra

Il mondo delle scienze è affascinante e ricco di tante cose tutte da scoprire! Molte cose che diamo per scontato, in realtà, sono piene di sorprese. Ad esempio, la struttura interna del nostro pianeta, è molto interessante da conoscere in quanto non...
Superiori

La struttura del sonetto

Il sonetto è un breve componimento poetico, tipico della letteratura italiana. Lo incontreremo sicuramente in tutti i programmi scolastici delle scuole superiori e verrà approfondito negli istituti ad indirizzo linguistico e umanistico. La sua struttura...
Superiori

Struttura e funzione del cervello umano

Il cervello rappresenta l'elemento più misterioso all'interno del corpo umano. La sua complessità è tale che soltanto in parte si è riusciti a scoprire il suo funzionamento. Nel corso dei millenni, il cervello umano ha subito un notevole sviluppo,...
Superiori

Chimica: la struttura dell'atomo

Tutto ciò che ci circonda è composto da piccolissime unità di materia, chiamate "atomi", invisibili all'occhio umano ma visibili al SuperSTEM, un microscopio elettronico ad altissima precisione made in UK. Queste unità possono formare legami tra loro,...
Superiori

Analisi logica: struttura e complementi

L’analisi logica è il procedimento attraverso cui individuiamo le categorie sintattiche che compongono la frase. Le categorie sintattiche sono: soggetto, predicato, complementi, attributi, apposizioni. Focalizziamo ora la nostra attenzione sulla struttura...
Superiori

Caratteristiche e struttura del sole

La guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi tre passi, si occuperà del Sole. Infatti, come avrete potuto facilmente intuire attraverso la lettura del titolo che va ad accompagnarla, ora ci concentreremo sulle caratteristiche e sulla struttura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.